widgets

04 settembre 2011

Timballetti di alici



La mia passione per il pesce è irrefrenabile! Spesso, mi diletto nel preparare prelibate ricette, cercando di rendere ancora più appetitoso e attraente ogni piatto, risaltandone il sapore di mare. In rilievo, oggi, il pesce azzurro, con le sue alte qualità nutrizionali, basta citare l'apporto di grassi insaturi, della serie omega 3, le vitamine e i sali minerali. Per riscoprire l'importanza e le qualità di questo pesce, vi propongo i miei timballetti di alici , dal gusto squisito, il loro segreto è dato dal fantastico connubio di profumi mediterranei che scaturisce un gustoso insieme di sapori. All'insegna della semplicità, avvolti da una leggera e fragrante crosticina dorata e presentati su un letto di rucola stupiranno i vostri commensali. Vino consigliato: Verdicchio dei Castelli di Jesi (Umbria), uno dei migliori bianchi da pesce. 


Ingredienti: alici, pane raffermo o pancarrè, formaggio grattugiato, olio evo, aglio, prezzemolo, origano, sale e pepe.
Preparazione: lavare le alici, togliere la lisca e mettere a scolare. In un robot tritare il pane raffermo, l'aglio, il prezzemolo, l'origano, il formaggio, se utilizzate il bimby pochi secondi vel. 9, aggiungere sale e pepe. Sistemare le alici a raggiera, in stampini da muffin ben oleati, lasciandone una parte fuori dai bordi. Riempire di panatura, un filino d'olio e richiudere con la parte finale delle alici. Passare in forno a 180° per 20'.

Latest Posts

.

Top Articles