17 gennaio 2013

Arrosto di Tacchino variegato con piselli


Un secondo a base di carne, l'arrosto di tacchino con ripieno arrotolato fa parte di quei piatti rustici di semplice bontà. La predisposizione nel preparare e preferire tortine salate e lievitati di ogni genere, che spesso rappresentano un piatto unico, penalizza la categoria Secondi. Il rotolo di carne proposto è un tantino elaborato, magari da considerare una ricetta da realizzare per il pranzo domenicale o le occasioni importanti visto i tempi e il lavoro un pò più lunghi di quelli previsti e a disposizione. L'odore del vino bianco che si spande evaporando durante la rosolatura, la crosticina esterna, l'effetto girandola del ripieno colorato contenuto all'interno e l'abbondanza delle fette ricoperte dal cremoso intingolo rendono il risultato finale più che soddisfacente. Ottima e consigliabile portata, utilizzando una carne alternativa gustosa e nutriente come il tacchino, di una ricetta classica salutare da non perdere. 


Ricetta

Dosi per 6-8 persone
500-600 g di fesa di tacchino
(unica fetta)
3 uova
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
cipolla
400 g di spinaci
80 g di burro
1 bicchiere di vino bianco secco
1 tazza di brodo
2 cucchiai di olio d'oliva
1 cucchiaio di farina o pangrattato
1 confezione Le fettine Inalpi
sale e pepe
rosmarino
salvia
125 ml di panna da cucina
1 confezione di piselli surgelati

Preparazione

Battere 3 uova. Mescolare al formaggio grattugiato, aggiungere gli spinaci sbollentati, strizzati e tritati, sale e pepe. Ungere una padella antiaderente, scaldare l'olio e versare il composto. Lasciare rapprendere a fiamma moderata; poi rivoltare la frittata e cuocere anche dall'altro lato. 
Stendere sul piano di lavoro la fetta di carne battuta per assottigliarla e allargarla ancora un poco. Poggiare sopra la frittata di spinaci, distribuire la fettine di formaggio fuso. A questo punto, sollevando un lembo della fetta di carne, arrotolare il tutto molto strettamente e legare il rotolo ottenuto.
Rosolare il rotolo con l'olio e il burro. Durante la cottura rigirare da tutte le parti perchè risulti dorato su tutta la superficie e ricoperto da una crosticina solida. Quindi bagnare con il vino.
Dopo qualche minuto abbassare la fiamma e aggiungere il brodo e gli aromi. Coprire e fare cuocere a fuoco moderato per 1 ora.
A scelta la cottura può avvenire in forno ad una temperatura di 180°.
Dopo averlo fatto riposare per 10 minuti, slegarlo e affettarlo.
Servire con il fondo di cottura caldo, filtrato e con l'aggiunta della panna, accompagnandolo con il contorno dei piselli o di un purè di patate.
Per i piselli: sbollentare i piselli per 7 minuti, scolare e trasferire in un tegame. Unire la cipolla tritata, una noce di burro, salare e pepare. Cuocere a fuoco moderato per altri 10 minuti.
Post più recente Post più vecchio

    Share This

19 commenti:

  1. Non riuscirei mai a preparare un tacchino arrotolato così perfetto. E gustoso! E' bellissimo anche alla vista.. complimenti di vero cuore amica! <3 :) Una felice giornata!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo! Adoro arrosti, polpettoni, rotoli e così via, soprattutto se sono farciti.
    Ho appena fatto colazione ma mi è venuta già fame!
    http://basilicopistacchioenonsolo.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Mi sembra di sentirne il profumo e... il gusto sarà certamente all'altezza.
    Elli

    RispondiElimina
  4. Mi piace il tacchino ripieno anche perchè così rimane anche più morbido!!! Oggi a mezzogiorno sarebbe perfetto! Baciiii

    RispondiElimina
  5. Che buono, adoro i piselli e questo arrosto è da provare! :D Complimenti, un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Deve essere veramente tenero...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Adoro l'arrosto di tacchino...e farcito ancor di più :)
    Buona giornata !

    RispondiElimina
  8. Hai ragione, una rustica e semplice bontà che adoro, complimenti!!! Ho mangiato uno simile dalla mia suocera per il pranzo di Natale! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  9. Buonissimo, farcito... Adoro i piselli, una di queste domeniche lo farò! un bascio!

    RispondiElimina
  10. Ma sei bravissima!!!! Perfetto ed originale, prendo la ricetta!!!!
    Bacioni tesoro... a presto!!!!

    RispondiElimina
  11. E' proprio tanto tanto invitante :D

    RispondiElimina
  12. Sei proprio brava, a far tutto! L'arrosto è perfetto, l'inquadratura da professionista e quel bicchiere di vino mi sembra che ci stia proprio bene ;-). Un bacione, cara

    RispondiElimina
  13. allora se mi inviti a cena, questo è il secondo che gradirei, va bene per le 20? sei bravissima! un abbraccio, Maggie

    RispondiElimina
  14. questi rotoli sono ottimi, capita di prepararli anche in anticipo:)

    RispondiElimina
  15. E' semplicemente favoloso il tuo arrosto!!
    Sei davvero molto brava!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  16. Perfezione in cucina!
    Grande ricetta.

    RispondiElimina
  17. Mi piace tanto questa ricetta con il tacchino! è davvero molto gustosa! Complimenti Seddy! Un salutone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Angelica!
      Grazie, mi fa piacere che tu abbia trovato la ricetta interessante.
      Un saluto a te!

      Elimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.