1 febbraio 2013

Ciambella morbida Amaretto & Cacao


La ciambella rientra in quella tipologia di dolci classici che rappresentano al meglio le torte della nonna. Una semplice Ciambella morbida Amaretto & Cacao può adattarsi ad ogni momento della giornata, facile nell'esecuzione e dalla doppia opzione per adattarla ai gusti, versione bianca o al cacao. Cos'altro dire in proposito? Spiccando in altezza assume la sembianza di un max ciambellone e la consistenza saporita dell'impasto a base di amaretti sbriciolati e il richiamo del liquore all'amaretto, con il tipico aroma di mandorle, la rende già buona ancor prima della cottura.


Per chi ama l'irresistibile  cioccolato basta provare la variante che consiste nel sostituire un tot di farina con l'equivalente in cacao, ossia 20 g di farina con 20 g di cacao.


Ingredienti

100 g di burro fuso e freddo
(o 100 ml di olio di semi di arachide)
4 uova
130 g di zucchero
80 g di farina 
40 g di fecola
200 g di amaretti sbriciolati
100 ml di latte
1 bustina di lievito per dolci S. Martino
2 cucchiai di liquore all'amaretto
un pizzico di sale
zucchero a velo a piacere S.Martino

Procedimento 

N.B. La versione scelta è quella al cioccolato, agli ingredienti sopra elencati è stata fatta la sostituzione di una parte della farina con il cacao.
In una terrina unire le uova con lo zucchero e il sale e con le fruste montare finchè non saranno gonfi e spumosi; incorporare 60 g di farina, 40 g di fecola, 20 g di cacao S. Martino setacciati insieme al latte. Amalgamare con cura.
Unire al composto l'olio o il burro, gli amaretti sbriciolati finemente e il lievito. Mescolare bene per amalgamare tutti gli ingredienti.
Profumare il composto con il liquore all'amaretto.
Ungere di burro e infarinare uno stampo a ciambella da 22 cm di diametro, anche del tipo scanalato.
Disporre l'impasto nello stampo e, per farlo bene assestare ed evitare la formazione di vuoti d'aria, sbattere leggeremente il recipiente sul piano del lavoro. 
Mettere in forno già caldo a 180° e cuocere la ciambella per circa 40 minuti.
Trascorso il tempo indicato per la cottura, lasciare il dolce rovesciato su una gratella per farlo raffreddare.
Prima di servirlo, se si preferisce, cospargerlo di zucchero a velo e accostare degli amaretti.
Il procedimento può anche essere eseguito con il bimby montando i tuorli con la farfalla 5' vel. 3, procedendo ad aggiungere tutti gli altri ingredienti.
Post più recente Post più vecchio

    Share This

19 commenti:

  1. Io preferisco di sicuro questa al cacao! Se c'è il cioccolato non resisto :D
    Buon finesettimana

    RispondiElimina
  2. Mmmmhh! Cacao e amaretto.. guarda, abitando proprio a Saronno non posso che amare questi profumi deliziosi. La tua ciambella è stupenda e chissà che buona, amica mia! Complimenti davvero! :D Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Bellissima nell'aspetto deve anche essere molto profumata. La quantità di cacao è veramente minima anche se sembra molto cioccolatosa.

    RispondiElimina
  4. io adoro le ciambelle ho avuto un periodo che ciambellavo sempre poi mio marito si era un po' stancato;) pero' mi sa che e' ora che ricomincio!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  5. Buonissimo e bella anche la forma! Complimenti e' golosissimo

    RispondiElimina
  6. Questo dolce farà la felicità di mio papa', grande appassionato di amaretti, grazie Seddy!
    P.s. Adoro quello stampo...

    RispondiElimina
  7. Guarda non solo convengo sulla presentazione che hai fatto della ciambvella ma altresì sulla combinzione cioccolato e amaretto...una delizia profumata e aromatica che non può che conquistare!

    Colgo l'occasione per augurarti un gran bel fine settimana!! Clara

    RispondiElimina
  8. Sembra deliziosa! Adoro il contrasto cacao-amaretti, la proverò di sicuro!

    RispondiElimina
  9. Se c'e' cioccolato ed amaretti e' buonissima! Ha un aspetto delizioso!

    RispondiElimina
  10. Un abbinamento ottimo e una presentazione splendida per un risultato a dir poco golosissimo! :D Complimenti, un abbraccio e buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  11. Davvero bella!!!
    Deve essere profumatissima!!
    Un abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  12. adoro amaretti e cioccolata! bella la tua torta, praticamente perfetta! viene voglia di allungare la mano e ops... prenderne una fettina!:-) baci

    RispondiElimina
  13. molto bella, finalmente ti ho ritrovato, ti avevo perso, adesso ti segno.Un abbraccio.

    RispondiElimina
  14. E' mia!!! Per domani sera... :)

    RispondiElimina
  15. Ha un aspetto delizioso e accattivante, complimenti!!

    BUon we

    RispondiElimina
  16. ma guarda qui che bella e buona!!!!!!

    RispondiElimina
  17. Ciao Seddy, scusa la domanda ma...sei magra? La tua (fortunata) famiglia è in sovrappeso, anche se felicissima :-)? No, perchè di fronte a queste delizie...io non resisterei e mangerei di continuo!! Un bacio, irresistibile cuoca!!

    RispondiElimina
  18. Una silhouette perfetta! ;)
    Grazie simpaticissima Ros!!!

    RispondiElimina
  19. La ciambella è una di quelle torte che si adatta a qualsiasi momento della giornata. E' buona per la colazione, per la merenda e perché no, anche per concludere alla grande un pranzo o una cena.

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.