26 aprile 2013

Crostata di tonno, verdure e scamorza affumicata



Nel blu delle acque in profondità, tra le spiagge meravigliose di finissima sabbia dorata, voglia di mare, profumi e sapori mediterranei. Saporito piatto di mare e di terra insieme, fresco e appetitoso. Niente di complicato, ma molto curato nei particolari, equilibrato e leggero, raffinato e d'effetto, la delicatezza del tonno e il colore delle verdure. Un giusto equilibrio abbinando il pesce alle verdure in una sfogliata, Omega 3 e proprietà nutritive, in una preparazione che si presta ad essere interpretata in tanti modi diversi, con molteplici sfumature di gusto e il tocco del colore. Esulta festosa la natura primavera/estate, la crostata di tonno, verdure e scamorza affumicata riassume gli odori, i sapori e i colori, una gioia per la vista e per il palato, un gioco in cui i sensi marciano insieme in armonia.     



Facile!
I rombi si ottengono in un modo molto semplice. Per rendere perfetto l'effetto a losanghe della sfoglia superficiale utilizzare l'apposito rullo taglia losanghe, molto importante livellare il ripieno in modo che la superficie risulti perfettamente piatta. Le roselline si ottengono da striscioline di pasta sfoglia ripiegata su se stessa.




Crostata di tonno,  verdure e scamorza affumicata

Ingredienti
Per l’impasto:
2 dischi di pasta sfoglia
Per il ripieno:
2 zucchine
2 carote
2 falde di peperone
40 g di olio extravergine d’oliva
2 cucchiai di yogurt intero (o panna da cucina)
50 g di ricotta
100 g di scamorza affumicata
1 uovo
2 cucchiai di pangrattato
cipolla q.b.
basilico q.b.
noce moscata q.b.
sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

1. Sistemare la pasta sfoglia su di un piano di lavoro.
Preparare il ripieno:
2. Preriscaldare il forno a 180°. Foderare una teglia per crostata del diametro di 24 cm con carta forno.
3. Preparare tutte le verdure, lavarle e tagliarle a tocchi e poi tritare finemente.
4. Versare le verdure in una padella antiaderente o in ceramica, unire l'olio e fare appassire per qualche minuto a fuoco basso.
5. Una volta pronte e lasciate leggermente croccanti, fare raffreddare.
6. Aggiungere, la noce moscata, gli aromi, l'uovo, la ricotta, lo yogurt o la panna, il sale e il pepe e mescolare.
7. Infine, unire i cubetti di scamorza affumicata.
Terminare la preparazione:
Trasferire e rivestire con il primo disco di pasta sfoglia lo stampo da crostata. Versare all'interno della sfoglia il ripieno e livellare. Stendere il secondo disco di sfoglia e cospargere di farina da entrambe i lati. Partendo da un paio di centimetri dal bordo, nella parte centrale del disco passare sulla superficie il rullo taglia losanghe. Con le mani infarinate allargare il disco e appoggiare la pasta a losanghe sulla crostata, eliminando la parte in eccesso con un coltello e saldandola bene alla base. 
8. Cuocere per 30' circa a 180°-200°.
9. Togliere dal forno, eliminare lo stampo e servire tiepida o fredda.


* * *

Ringraziamenti

Grazie a Carmen del blog Chiacchiere in cucina e Luana del blog Le Golose Creazioni di Luana per i premi assegnati, considerati gesti di affetto e stima. Purtroppo, per mancanza di tempo, non verranno osservati i regolamenti e prelevati i rispettivi banner. Un invito a tutti i lettori del mio blog di visitare le loro pagine degne d'interesse.
Grazie del pensiero!
Post più recente Post più vecchio

    Share This

18 commenti:

  1. Ciao cara,
    che gusto.... questa crostata... e che voglia di rubarne un pezzetto...
    Anche io ho voglia (tanta voglia) di mare, sole, spiaggia... bagni!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Troppo carina e soprattutto molto gustosa.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. io sto semplicemente avendo l'acquolina in bocca a guardare questa sfoglia deve essere di un buono allucinante...^_^

    RispondiElimina
  4. ... questa andrà dritta dritta nel mio ricettario! Lo sai che è un'idea meravigliosa, gustosa e veloce per le cene estive che si avvicinano sempre di più... Inoltre Matilde adora il tonno.
    Baci
    Elli

    RispondiElimina
  5. Tonno.
    Sempreverde e versatile tonno.
    Super!

    RispondiElimina
  6. adoro le sfoglie e questa è proprio golosissima!!! hai messo un sacco dei miei ingredienti preferiti!!!

    RispondiElimina
  7. Domani la faccio! Troppo bella e immaginatamente ... Buona!

    RispondiElimina
  8. Che prelibatezza amca cara..da fare senza pensarci su due volte!
    Bacissimo....

    RispondiElimina
  9. Ciao, è un vero piacere conoscerti! Grazie per essere passata a trovarmi nel mio piccolo mondo..il tuo blog è straordinario, chissà perchè non ti ho trovata prima ^.^
    Da oggi ti seguo anch'io con vera gioia!!!
    A prestissimo <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  10. Adoro le torte salate, che delizia la tua crostata!!!!!

    RispondiElimina
  11. @consuelo tognetti
    Benvenuta Consuelo!
    Ciao, è un vero piacere anche per me. Grazie tante e complimenti per il tuo "piccolo mondo", perchè è un neo blog molto interessante.
    A presto!!! ;)

    RispondiElimina
  12. In questa ricetta la scamorza é l'ingrediente che più me la rende interessante!

    RispondiElimina
  13. Questa te la rubo di sicuro.. mi spiace avere sempre così poco tempo per leggere i blog.. e per cucinare :-(
    baci

    RispondiElimina
  14. Adoro le torte salate e mi sa che aggiungerò anche questa alla mia lista...

    RispondiElimina
  15. Torno a trovarti e cosa mi combini? Mi procuri un mancamento a questa visione celestiale, per sopraggiunto calo di zuccheri e grassi vari ... sempre più cattivella, accidenti ;-)! Un bacio, cara (ti perdono, ti perdono, ahah)

    RispondiElimina
  16. che gusto raffinato e che sapienza nell'accostare gli ingredienti!!
    ciao a presto
    Ketti <3

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.