21 maggio 2013

Dolci barrette morbide al cacao


Dal sapore genuino, le dolci barrette morbide al cacao, farcite con soffice panna montata e crema gianduia o al cioccolato, fanno parte di quelle preparazioni comode da consumare all'aperto in prossimità delle belle giornate di sole. Picnic, colazioni sull'erba o merende al mare, pratiche monoporzioni dolci e appetitose che incontrano il gusto di tutti, particolari nella loro composizione priva di condimento, l'insieme di ingredienti semplici conquista, assaporando la vita ogni giorno con un pizzico di dolcezza in più!


Prova una variante!
La ricetta delle barrette morbide al cacao ben si adatta all'utilizzo della farina Antiqua Linea Casa Tipo Integrale in alternativa alla tradizionale farina Antiqua Linea Casa Tipo 1 simile alla 0 e 00. Il risultato diverso consiste in un dolce saporito con concentrazione di principi salutistici di fibra e sali minerali.


Dolci barrette morbide al cacao 

Ingredienti per 20 fette (10 persone)
Per l’impasto:
200 g di zucchero
2 uova
250 ml di latte intero
40 g di cacao amaro in polvere
½ bustina di lievito per dolci
Burro e farina per la teglia
Per la farcitura:
250 ml di panna fresca liquida e montata
250 g di crema gianduia o crema al cioccolato (Ricetta: QUI)


PREPARAZIONE

N.B. La ricetta Bimby delle Dolci barrette morbide al cacao  è molto versatile, si realizza perfettamente anche seguendo i metodi di preparazione tradizionali, poichè la semplice esecuzione prevede di mescolare insieme tutti gli ingredienti in una sola volta.
1. Accendere il forno a 180°C.
2. Mettere nel boccale lo zucchero e le uova, frullare: 1 min. vel. 4.
3. Aggiungere la farina, il latte e il cacao, frullare: 1 min. vel. 5.
4. Unire il lievito: 10’’ velocità 5.
5. Versare il composto in uno stampo rettangolare da 21 x 27 cm, imburrato ed infarinato; cuocere in forno caldo a 180°C per 20 minuti. Al termine fare raffreddare su una gratella.
6. Nel boccale asciutto e pulito posizionare la farfalla, versare la panna ben fredda e montare: circa 2 min. velocità 3.
7. Una volta che la torta sarà fredda, tagliarla a metà orizzontalmente e farcirla spalmando su una metà della torta la manna montata e sull’altra metà la crema gianduia.
8. Ricomporre la torta e tagliarla a barrette di circa 4 x 9 cm.
9. A piacere decorare con zucchero a velo prima di servire.
10. Conservare in frigorifero prima al momento di servire.
Post più recente Post più vecchio

    Share This

21 commenti:

  1. Bellissime e golosissime queste barrette...leggo bene... niente burro nè olio...giusto?
    Favolose....
    baci

    RispondiElimina
  2. Ti giuro che sono fenomenali ! Quella farcitura..mmmm...goduriosa..semplicemente goduriosa..
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  3. Mi piace come le hai realizzate. Grazie e buona serata. Ely

    RispondiElimina
  4. Una golosa e sana merenda da non far mancare ai bimbi..ma soprattutto ai grandi :-P
    Bravissima, veramente un'ottima ricetta!
    la zia Consu

    RispondiElimina
  5. da provare...devono essere deliziose!!!!!

    RispondiElimina
  6. Buonissime!
    Da provare subito!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  7. devono essere proprio ottime..altro che le merendine comprate al supermercato!!!

    RispondiElimina
  8. Belle anzi bellissime. Buone anzi buonissime. Che brava che sei! Un a bbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  9. Hanno un aspetto davvero invitante!! Le voglio rifare! Grazie!
    Buona serata, Elisa

    RispondiElimina
  10. Va bhè, ma ti sei messa in testa di far fallire tutte le industrie dolciarie? Queste come gliele presentiamo al signor Ferrero?
    Sono veramente perfette! Non le faccio vedere alla mia piccola, altrimenti mi tocca fargliele e non verranno mai così! Complimenti, davvero.

    RispondiElimina
  11. Cosa darei per addentarne una, sono anni ormai che non mangio cioccolato!!!
    Bravissima sono semplicemente stupende!!!
    Come al solito salvo la ricetta per gli uomini di casa, loro almeno non hanno nessun problema di allergia!!!
    Un bacio
    Carmen

    RispondiElimina
  12. Che delizia !!!!
    Sei veramente brava,le proverò!
    Un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  13. Dovresti vedermi... sono qui con gli occhi a cuoricino e la bocca spalancata... acquolina a mille... ahahahah! Ma, dico... si fa questoooo? :D Sei bravissima, queste barrette sono una goduria! :D Complimenti, un abbraccio forte e buona serata! :) :**

    RispondiElimina
  14. che delizia :D

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  15. Dunque...non parlarmi di cacao, che ormonalmente in questi giorni mi fa un certo effetto :)))

    RispondiElimina
  16. Forse perchè sono golosissima, avrò bisogno di affetto( questo è certo!!!), ma quando vedo le foto dei tuoi dolci...perdo proprio la testa...
    Bacio enorme amica mia!

    RispondiElimina
  17. mmmm...ho l'acquolina in bocca!! :P Personalmente come spuntino per le giornate passate all'aperto preferisco le crostate ma dato che, almeno qui da me, all'aperto - AHIME'! - ancora non ci si può stare, mi prendo una di queste squisite barrette e me la gusto con una tazza di tea ;)
    Un baciotto cara!

    RispondiElimina
  18. adoro questi dolci perciò meglio lasciar perdere... se no divento un palloncino!!!

    RispondiElimina
  19. Questa ricetta è goduria purissimaaaaa....La copio subito per la mia cipollina 2-enne.
    Baci

    RispondiElimina
  20. L'abbinamento cioccolato panna/gianduia mi può far svenire... Credimi Seddy, mai visto dolci così invitanti e perfetti. Bravissima!

    RispondiElimina
  21. E chi dice di no al cacao? :)))

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.