20 maggio 2013

Lemon Curd tarts


Dal colore vivace e gusto intenso, le Lemon Curd tarts sono tartellette friabili di pasta brisè farcite con crema al limone. La crema lemon curd è una speciale cremina spalmabile, soffice e delicata, di derivazione anglosassone al profumato aroma di limone, che in origine veniva servita con pane, scones e muffun all'ora del tè. Diffusa ricetta internazionale multiuso per aromatizzare i dolci, oltre che gustata come semplice dessert, può essere utilizzata per farcire torte fatte in casa, crostate e bignè, come accompagnamento di classici biscotti o spalmata su fette di pane tostato.  


Sapevate che...
La crema lemon curd è un'ottima alternativa alla marmellata, preparata in piccole quantità può essere conservata in vasetti sterilizzati e riposti in frigo per tempi brevi.  


Lemon Curd tarts

Ingredienti per 30 pezzi (10 persone)Per 1 dose di pasta brisè:
250 g di farina Antiqua Linea Casa Tipo 1
100 g di burro morbido a pezzetti
1 pizzico di sale
70 g di acqua fredda
Per la lemon curd:
4 limoni non trattati
150 g di zucchero
100 di burro
aroma di vaniglia in fiala
1 cucchiaino di farina Antiqua Linea Casa Tipo 1
3 uova
1 tuorlo


PREPARAZIONE

N.B. La ricetta Bimby delle Lemon Curd tarts è molto versatile, si realizza perfettamente anche seguendo i metodi di preparazione tradizionali.
Per la Lemon Curd.
Accendere il forno a 180°C.
Mettere nel boccale la buccia dei limoni, solo la parte gialla, e lo zucchero; polverizzare : 20 '' vel.   Riunire sul fondo con una spatola.
Spremere i limoni e versare nel boccale il succo (120 g circa); cuocere 5 min. 100°C vel. 1.
Filtrare il liquido e riversarlo nel boccale, unire il burro, la vanillina, la farina, le uova e il tuorlo; cuocere 7 min. 80° vel. 4.
Per la pasta brisè: versare in un robot prima la farina e poi gli altri ingredienti e impastare (con il bimby 20' vel.4-5). Avvolgere l'impasto in una pellicola trasparente e lasciarlo in frigorifero per 15' prima di utilizzarlo.
Nel frattempo, trascorso il tempo di riposo della pasta brisè, stenderla con un mattarello su un piano di lavoro leggermente, fino ad ottenere lo spessore di 4 mm. Con un coppapasta, ritagliare dei dischetti di 7-8 cm di diametro e foderare degli stampini per tartellette.
Infornare per 15-20 minuti a 180°C fino a leggera doratura.
Fare raffreddare leggermente le tartellette e farcirle con la crema al limone preparata. Servire.
Post più recente Post più vecchio

    Share This

21 commenti:
Join the discussionLemon Curd tarts

  1. Ecco...l'ho visto preparare una volta in tv, e l'ho inserito nel mio LUNGHISSIMISSIMISSIMO elenco delle cosine da provare...e sta lì..sospeso..guarda il tuo com'è bello..bravissima !
    Le tartellette sono troppo graziose :)
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Che bontà, mi piace il gusto del limone all'ora della merenda ^_^
    Buona settimana. Ely

    RispondiElimina
  3. Buonissima la lemon curd! La tua lo sembra ancora di più sevita in quelle ciotoline di brisè!

    RispondiElimina
  4. ciao! mi piace molto la lemon curd, soprattutto se delicata! non sapevo si potesse conservare come una marmellata!

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Dì un po' amica...
    Hai visto che cosa ho fatto in tuo onore?????? :)))))

    RispondiElimina
  6. Una vera delizia... e che belli che sono! Poi a me le creme con il limone piacciono da matti!... se non fossi a dieta!
    Baci

    www.lacasasullascogliera.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Buonissima questa crema, è da un po' che non la faccio e mi hai fatto venir voglia! :D Le tue tartellette sono deliziose! Complimenti, un bacione e buona serata :) :**

    RispondiElimina
  8. Se me hace agua la boca muy tentadoras las tartas de limón ricas ricas,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  9. Wooow che belle!!!
    Mi hai fatto venire una voglia pazzesca!!
    Bravissima!!
    Un abbraccio e bun inizio settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  10. Deliziose una tira l'altra.Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  11. Anch'io faccio spesso il lemon curd e lo adoro, quindi a questa ricetta do un voto....10! Come a tutte le altre tue del resto.
    Smuackk

    RispondiElimina
  12. Ma quanto sono carine! Sfiziosissime così piccole! :)

    RispondiElimina
  13. avevo fatto anche io il lemon curd home made, meraviglioso. Le tue tarts sono bellissime, decisamente perfette. Pollice su !

    RispondiElimina
  14. Sono deliziose....e poi la lemon curd devo proprio provare...una volta ho provato ma niente... ora con la tua ricetta vado sul sicuro!!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Ti lascio con una meraviglia... ti ritrovo con un'altra meraviglia!!!! Viene voglia di allungare la mano :) golosissime!!!
    Un bacione tesoro, a presto ^_^

    RispondiElimina
  16. Adoro il lemon curd fatto in casa! buonissime sicuramente le tue tartellette! bacioni

    RispondiElimina
  17. Che buone devono essere, e sono curiosa di assaggiare il Lemon Curd, ne ho sentito tanto parlare ma non l'ho ancora mai fatto, ci devo provare, visto che detesto fare la crema pasticcera!

    RispondiElimina
  18. Sembrano finte...no, dai, sono finte! Aspetta...prendo la lente di ingrandimento! ...Sono sicura, sono finte! L'unico modo per convincermi che sono vere è farmele assaggiare. Vedi come ti devi mettere ;-), ahah!! Da vergognosa ignorante, la lemon curd che tutte conoscono, io non l'ho mai provata. A volte, dopo aver letto i vostri post, mi guardo allo specchio disgustata per un minuto, facendo le faccine. E' parecchio umiliante, che credi? Ma devo espiare in qualche modo... Bacio (corro allo specchio, ahah)

    RispondiElimina
  19. Que delicia, merece la pena prepararla.Muchas gracias.Besos

    RispondiElimina
  20. Ci credo. Con certi nostri limoni, qui, della Riviera dei Fiori, poi...

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.