22 maggio 2013

Pizzette veloci finta sfoglia


Ricetta speciale di una finta sfoglia a base di formaggio fresco e morbido, in una preparazione raffinata e nel contempo facile, di pizzette veloci al pomodoro, mozzarella e origano, per chi vuole sostituire l'impasto tradizionale. Un'idea salata strepitosa, tanto da rendere goloso l'antipasto e accompagnare l'aperitivo. L'ingrediente indispensabile di pizze è l'origano, presenza allegra e stuzzicante in cucina, impiagato nei modi più svariati, insaporisce conferendo il suo tipico aroma particolare.  


Curiosità
L'origano di Pantelleria viene coltivato nei terreni rocciosi o sotto i muri di pietra che delimitano i terreni. A fine maggio il rito della raccolta. Si tagliano i rami e si confezionano in piccoli mazzi che bisogna lasciare per circa dieci giorni all'ombra e al fresco del dammuso per l'essicazione. La conservazione dell'origano in vasi di vetro mantiene inalterate le caratteristiche e il sapore di questa essenza così mediterranea che trasforma semplici piatti in gustosi e ricchi di profumo.
Il nome origano è composto da due termini di origine greca: oros, che significa montagna e ganos, che significa splendore, delizia. L'origano è quindi "la gioia delle montagne", crescendo nelle zone più rocciose e impervie, rallegrando il paesaggio con il colore acceso dei suoi fiori.
La leggenda di Amaraco racconta l'origine mitologica di questa pianta. Si narra che presso il re di Cipro viveva un giovane sensibile e gentile, Amaraco (nome dell'origano in spagnolo). Un giorno fu incaricato dal re di portare presso la mensa una preziosa ampolla contenente un unguento dal fragrante profumo. Il re desiderava meravigliare i suoi commensali, ma quando Amaraco entrò nella stanza inciampò e l'ampolla cadendogli di mano si frantumò in mille pezzi. Tanta la disperazione del giovane, che per la disperazione di aver perduto la fiducia del re morì di crepacuore. Da allora, gli dei commossi, gli fecero dono trasformandolo nella pianta di origano che aveva provocato la sua morte.
Come pianta medicinale l'origano ha una storia lunga e ricca: usato nella tradizione cinese per trattare febbre, disturbi intestinali, itterizie e affezioni cutanee. Utilizzato in Europa soprattutto per facilitare la digestione e per curare tossi, raffreddori e febbri. L'origano veniva bruciato insieme a menta e timo in periodi di pestilenza, perchè si riteneva purificasse l'aria tenendo lontane le malattie.   


Prova una variante!
In base al proprio gusto, modificare la farcitura aggiungendo cubetti di prosciutto, oppure pezzettini di oliva, tonno, scamorza o altri ingredienti a piacere.


Pizzette veloci finta sfoglia

Ingredienti
Per l'impasto:
200 g di formaggio fresco spalmabile
40 g di burro a pezzetti
1 pizzico di sale
Per la farcitura:
100 g di passata di pomodoro
un filo di olio extravergine d'oliva
un pizzico di sale
100 g di mozzarella a dadini

PREPARAZIONE


N.B. La ricetta Bimby delle pizzette veloci finta sfoglia è molto versatile, si realizza perfettamente anche seguendo i metodi di preparazione tradizionali, poichè la semplice esecuzione prevede di mescolare insieme tutti gli ingredienti in una sola volta.
1. Mettere nel boccale tutti gli ingredienti e impastare: 2 min. modalità Spiga.
2. Togliere l'impasto e, con l'aiuto di un mattarello, stendere su un piano leggermente infarinato una sfoglia di circa 2 mm.
3. Usando un tagliapasta ricavare dei dischetti della grandezza desiderata, meglio se piccoli. Procedere fino ad esaurimento dell'impasto.
4. Accendere il forno a 180°C.
5. In una ciotola versare la passata di pomodoro, l'olio, l'origano e il sale; mescolare.
6. Farcire ciascun dischetto con uno strato di salsa e qualche cubetto di mozzarella.
7. Posizionare i dischetti su una placca coperta di carta forno; cuocere in forno caldo a 180°C per 20 minuti circa, controllando la cottura in base al proprio forno.
Servire con l'aperitivo.
Post più recente Post più vecchio

    Share This

18 commenti:

  1. sono eccezionali...si sta avvicinando il compleanno di mia figlia e credo che le provero'...davvero un'ottima idea :)

    RispondiElimina
  2. non ho resisito!!!! è veloce anche il teletrasporto??? :-D

    RispondiElimina
  3. Che idea furba e sfiziosa :) Queste vanno via che è un piacere. Baci, buona serata

    RispondiElimina
  4. @in cucina con lety
    Saporite e sfiziose da rimanere subito soddisfatti.
    Grazie!

    @conunpocodizucchero Elena
    Ciao Elena...troppo forte! :))))
    A presto!

    @Federica
    Velocissime da fare e via in un battibaleno.. :)
    Baci

    RispondiElimina
  5. Le adorooooooo!!! La finta sfoglia mi ispira un casino..molto + light! E in versione pizzetta non saprei proprio come resistere :-P
    Complimenti!
    la zia Consu

    RispondiElimina
  6. @consuelo tognetti
    Leggerissima...grazie Consuelo!
    A presto!

    RispondiElimina
  7. Questa ricetta è troppo carina....chissà che buone...mmmmhhhhh....ne prenderei volentieri una...facciamo due?!
    baci

    RispondiElimina
  8. Ottima idea..sai qualche sera fa ho provato ad impastare con lo yogurt, e il risultato mi è piaciuto molto..voglio provare anche la tua variante..l'aspetto è troppo invitante ! Grazie davvero :) Un bacione e buona serata !

    RispondiElimina
  9. Mmmm.... che buoneeeee :P Anche io faccio spesso la finta sfoglia, veloce e buonissima... le tue pizzette sono a dir poco invitanti! :D Complimenti, un bacione e buona serata :**

    RispondiElimina
  10. @Le Dolcissime Creazioni
    Cara Federica..solo due? Volentieri te le offrirei tutte! :)
    Baci

    @m4ry
    Sai..invece con lo yogurt ho provato la frolla dolce, purtroppo il risultato non è stato dei migliori, forse lo zucchero tende a rendere la pasta un pò duretta.
    Grazie a te cara! :)
    Un abbraccio

    @Valentina
    Ciao Valentina!
    E' vero, con il vantaggio di averle subito pronte.
    Baci e grazie!

    RispondiElimina
  11. Mi hai fatta commuovere, le faceva similissime la mia mamma! Da stasera ti amo!!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Caspiterina non sbagli un colpo,ricette deliziose e presentazioni da urlo....le foto parlano da sole!
    Z&C

    RispondiElimina
  13. @Raffaella Segalini
    Cara Raffaella sei un tesoro!!!..mi fa molto piacere che le trovi simili a quelle della tua mamma e del dolce ricordo.
    Un abbraccio |____(O_O)____|

    @Ketty Valenti
    Grazie Ketty..gentilissima!
    A presto

    RispondiElimina
  14. sicuramente da provare!!!! un bacione, buona giornata!

    RispondiElimina
  15. Non ho ancora provato la finta sfoglia.
    Bellissime le tue pizzette, molto appetitose!!!
    Un bacione tesoro, a presto!!!

    RispondiElimina
  16. che buona questa pasta veloce per pizzette, un'ottima alternativa alla pasta di pane, che non lievita velocemente, e alla sfoglia che forse è troppo grassa!

    RispondiElimina
  17. Direi, da provare, per lo meno. Sono troppo abituato alle focacce al augo di pomodoro delle mie parti...

    RispondiElimina
  18. Non sono una brava cuoca ,ma queste le provo anc'io,sono veloci e molto appetitose!
    Cioa Bianca

    RispondiElimina


.