10 maggio 2013

Polpette sfiziose di tonno e melanzane alla menta finger food


Il Finger food è una nuova tendenza culinaria molto chic ed elegante. Si tratta di un modo creativo per presentare il cibo, pratico e raffinato, in monoporzioni, presentati in piccole quantità. Piccoli bocconcini di cibo da prendere con le mani, questo è il vero significato del termine, una vera sciccheria di "cibo con le dita": gustose e fresche le polpette sfiziose di tonno e melanzane alla menta sono perfette e indicate per un cocktail e aperitivo, una cena in terrazza o buffet.


Curiosità
La menta diffusa ovunque, si propaga per divisione in cespi in primavera o autunno. Predilige i terreni umidi o paludosi, se coltivata in vasi, necessita di frequenti annaffiature. Oltre che utilizzata fresca, si conserva in barattoli dopo aver lasciato essiccare le foglie all'ombra.
La menta piperita è nata nel 1696, anno in cui il botanico inglese John Ray, nel classificare i vari tipi di menta, ne scoprì un esemplare che si distingueva dagli altri per un profumo di gran lunga più intenso. La coltivazione di questa pianta, che il botanico denominò peppermint, si diffuse in tutta Europa, e poi in America a Giappone, grazie al suo straordinario aroma. La menta piperita contiene una concentrazione assai elevata di mentolo, sostanza che trova largo impiego nell'industria farmaceutica, dolciaria e liquoristica, fattore che ha portato a una diffusione ulteriore della coltivazione nel tempo.
Una pianta molto apprezzata, già nota all'antica medicina cinese ed egiziana, nonchè presso Greci e Romani, in tutte le civiltà antiche veniva impiegata per le su proprietà diuretiche, come digestivo, nella cura di tossi e raffreddori, per i suoi poteri afrodisiaci, le sue qualità rinfrescanti e dissetanti, considerata mezzo per risvegliare principi vitali. Nell'antico Egitto, veniva impiegata per produrre il kifi, un unguento che si presumeva donasse longevità.
La leggenda collega il nome della menta a quello della ninfa Mintha, secondo la mitologia greca ebbe la sfortuna di essere così bella da fare innamorare di sè Plutone, dio degli inferi e signore dei morti e che per lei trascurò la moglie Proserpina. La ninfa per vendetta fu tramutata in pianta e Plutone, non potendo riportarla alla vita, come ultimo gesto d'amore, le donò il caratteristico fresco profumo.


Prova una variante!
Un modo alternativo di proporre le polpette non singolarmente consiste nella versione spiedini, utilizzando gli appositi stecchi in legno e alternando le polpette con dei pomodorini pachino o altre verdure a scelta.


Polpette sfiziose di tonno e melanzane alla menta
  
Ingredienti
160 g di tonno all’olio di oliva Asdomar
 2 melanzane grandi
 1 uovo
100 g di pane raffermo
pangrattato q.b.
 50 g di formaggio grattugiato
30 g di provoletta a cubetti
foglie di menta fresca
un ciuffo di prezzemolo
foglie di basilico
sale e pepe 
pangrattato per la panatura

PREPARAZIONE
Togliere la buccia alle melanzane. Sbollentare le melanzane a cubetti, togliere l'acqua e strizzare. Mettere le melanzane in un mixer e tritarle, a voi la scelta se grossolanamente o finemente. Unire tutti gli altri ingredienti, amalgamare bene e formare delle polpettine dalla forma tonda e grandezza desiderata, con le mani unte di olio o bagnate con dell'acqua. Passarle una per volta nel pangrattato. Sistemare le polpette su una teglia con carta forno e cuocere a una temperatura di 180°C-200°C per 20'-30' o friggere in abbondante olio di semi di arachide fino a doratura completa. 
Servire sia calde che fredde.
Post più recente Post più vecchio

    Share This

29 commenti:

  1. Secondo me tonno e melanzane insieme sono un mix vincente ! Non ci ho mai fatto delle polpette, ma uso il tonno per farcire le melanzane ripiene...e ne viene fuori una fusione meravigliosa..quindi immagino che queste polpette siano semplicemente eccezionali !
    Un bacione e buona giornata :)

    RispondiElimina
  2. Sono una grande appassionata di polpette e queste qui mi piacciono un sacco, devo assolutamente provarle! Ottimo il binomio tonno e melanzane, ometterò solo la menta perché purtroppo sono allergica! Complimenti, un bacione e buon weekend! :**

    RispondiElimina
  3. io, da vera ignorante che sono, fino a qualche anno fa la menta la prendevo solo nel moito..... meno male che ci sono donnine come te che mi danno qualche idea sfiziosa! Devono essere buonissime.

    RispondiElimina
  4. Ideali in ogni momento della giornata...anche ora per uno strepitoso spuntino! :)

    RispondiElimina
  5. che bella idea, anche come antipasto. Niente male. Ottimo l'utilizzo della menta, rende tutto più saporito

    RispondiElimina
  6. Sono fan delle miniporzioni da sempre..di fatto il mio ultimo post e dedicato a delle polpettine di zucchine! Mi piace l'espressione finger food e mi piacciono tanto anche le tue poplette. Buon abbinamento di ingredienti. Da provare! Complimenti!
    Ciao
    Leti

    RispondiElimina
  7. Che buone queste polpettine, davvero sfiziose!!!

    RispondiElimina
  8. Io adoro le polpette e mi piace molto la combinazione che ha ideato quella tua testolina vulcanica ;-)! Guardando la forma perfetta delle tue polpettine mi hai ricordato l'unica volta che mia sorella si cimentò in una ricetta da ragazza, quando vivevamo con i miei. Lei non ama cucinare. Iniziò a formare le polpette, partendo da una dimensione giusta per poi arrivare a delle bombe a mano. Si giustificò dicendo che si era annoiata a morte e che mangiarne una o 4, che differenza faceva? Il dramma è che non è migliorata granchè...ma non diciamoglielo, ahah!! Baci cara

    RispondiElimina
  9. Queste tue polpette le proverò sicuramente al forno, adoro le melanzane il tonno e ho una bella pianta di menta sul terrazzo da utilizzare!
    Ti auguro buon we... ps: sai che non so come ti chiami?

    RispondiElimina
  10. Opto per la cottura in forno e le provo appena arrivano le mie melanzane dall'orticello..ne avrò talmente tante che una buona parte le trasformerò nelle tue polpette :-D
    Grazie per la ricetta e buon WE!
    la zia Consu

    RispondiElimina
  11. Questi finger sono deliziosi.... polpettine delicate ma credo dal sapore intenso.... ora ho voglia di provarle... ho tutto ciò che occorre... le provo e poi ti dico....
    grazie per la meravigliosa ricettina!
    bacioni

    RispondiElimina
  12. Ma che delizie questi bocconcini croccanti,adoro i finger food,decisamente li adoro!
    Z&C

    RispondiElimina
  13. Semplicemente perfette.
    Un abbraccio
    Alla prossima

    RispondiElimina
  14. Tesoro mio, tu ci vizi con queste splendide e sfiziose proposte!!! Bravissima come sempre!!
    Un bacio enorme, passa un felice fine settimana!!

    RispondiElimina
  15. prendo nota, cavolo grazie! Mi piace da morire qs variante! ti adoro! ;)

    RispondiElimina
  16. urca! questa bella ideuzza da prendere con 2 dita è da segnare e provare prestissimo! grazie!!! :-)

    RispondiElimina
  17. buonissime, le copio perchè ho del tonno fresco da utilizzare, ti farò sapere o se vuoi passa da me http://cioccolatoamaro-paola.blogspot.it/

    RispondiElimina
  18. Sono ripetitiva se dico che io adoro il tonno? :))
    Ciao Sedanina.

    RispondiElimina
  19. @m4ry
    Ottimo l'abbinamento pesce/verdure.
    Grazie Mary e buona giornata!

    @Valentina
    Ciao Valentina!
    La menta si può benissimo omettere, come si può anche sostituire con altro aroma a piacere, il risultato non cambia, saranno ugualmente buone.
    Baci e buon we anche a te!

    @Raffaella Segalini
    Ogni tanto è possibile che qualche piccolo intruglio sfugga alla cara stregavera... :)
    Baci e grazie!

    @Emanuela - Pane, burro e alici
    Il max gustarle in compagnia con un buon aperitivo...
    A presto!

    @gerbillo goloso
    Perfette! La menta oltre al gradevole sapore le rende più fresche.
    Grazie!

    @Friarielli and Sound
    Ciao Leti, la monoporzione è comoda e sfiziosa allo stesso tempo. Le tue sono perfette.
    Grazie tante dei complimenti!

    @Geillis
    Grazie Geillis.
    Una buona giornata!

    RispondiElimina
  20. @Ros Mj
    Nessuno mai mi aveva dato della testolina vulacanica! :))
    Allora..acqua in bocca è meglio non dirle niente. ;)
    Baci cara Ros!

    @Chiara Benvenuti
    Bene..buona preparazione! Grazie.
    Un buon we anche a te
    ps:..il nick è Seddy. Ciao Chiara

    @consuelo tognetti
    Grazie a te Consuelo, vedrai saranno buonissime! Buon we

    @Le Dolcissime Creazioni
    Ciao Federica..sempre dolcissima!
    Grazie a te, una buona preparazione e spero il tuo piccoletto gradisca.
    Baci

    @Ketty Valenti
    Vero, I finger food sono decisamente adorabili!
    Grazie Ketty!

    @manu
    Grazie tante!
    Un abbraccio e a presto

    @Lory B.
    Cara Lory..mai quanto ci vizi tu!
    Super brava!!!
    Un bacio enorme a te, grazie e felice fine settimana!!

    @Stefania Quarta
    Grazie a te per averla trovata interessante! ;)

    @conunpocodizucchero
    Basta provare per credere che come ideuzza non è male. :)
    Grazie Elena!

    @paola
    Grazie dell'invito Paola..provale pure.
    A presto!

    @gioia
    Ciao Gioiuccia!
    No, figurati..temo sarò ancora più ripetitiva nel proporre ancora in futuro il tonno in tutte le salse. :))

    RispondiElimina
  21. Assolutamente da provare .. come molte altre ricette che leggo sul tuo blog!
    Ciao, Francesca.

    RispondiElimina
  22. sono davvero una bella idea per un aperitivo e anche messe come spiedini:)
    poi una tira l'altra!!!
    un bacio

    RispondiElimina
  23. si è un insolito accostamento ma molto gradito un finger per tutte le occasioni

    RispondiElimina
  24. @francesca
    Grazie Francesca.
    Ciao!

    @Dolcemeringa Ombretta
    Buona giornata e grazie.
    Baci

    @Carmine Volpe
    Ottimo finger.
    Grazie!

    RispondiElimina
  25. Eh, no, sinora, fuori del novero dei dolci, ho trovato l'accostamento della menta delizioso solo con le lumache alla ligure!

    RispondiElimina
  26. Mi piace l'accoppiata tonno-melanzane. Sfiziosissime le tue polpettine, vanno via come le ciliegie :)

    RispondiElimina
  27. @Adriano Maini
    Le lumache sono una specialità anche con l'origano! :)
    Grazie Adriano

    @Federica
    Ciao Federica!
    Si, una tira l'altra...
    A presto!

    RispondiElimina
  28. Ho una pianta di menta che risorge e muore ogni anno, e diventa sempre più grande ..Non avevo mai pensato di utilizzarla anche in questo modo!
    grazie di cuore amica mia...
    Buon pranzo e bacione speciale!

    RispondiElimina
  29. @nella
    Ciao Nella cara!
    Grazie tante a te per la dolcezza.
    Baci

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.