19 giugno 2013

Risotto al Prosecco CARPENE’ MALVOLTI con crema di Fiori di Zucca


In Veneto per la sezione Vini & Vini, con il prestigioso Prosecco CARPENE’ MALVOLTI, protagonista con la sua inconfondibile nota aromatica di un primo piatto delicato e leggero, il Risotto al Prosecco CARPENE’ MALVOLTI con crema di Fiori di Zucca. I sapori e i profumi della natura nella preparazione di un risotto al vino spumante brut, da uve coltivate dell'area storica di produzione e soleggiata di Conegliano Valdobbiadene. Per tutte le occasioni il Carpenè è eccellente anche per arricchire e accompagnare i pasti e ottimo come aperitivo.


Curiosità
La storia del Carpenè Malvolti ha origine da un sogno che diventa realtà, inizia nel 1868 per opera di Antonio Carpenè e da quattro generazioni continua l'impegno della famiglia giorno dopo giorno. Il desiderio è di produrre e valorizzare un vino spumeggiante con le uve raccolte sulle colline di Conegliano Valdobbiadene, nel cuore delle valli del Prosecco. La passione e l'amore per il territorio, la tradizione insieme alla ricerca e l'innovazione, sono i valori tramandati da oltre 145 anni dalla Carpenè Malvolti, "Aziende di marca" leader in Italia e in diversi mercati del mondo. Prima a spumantizzare il prosecco producendo con maestria vini di alta qualità, tenendo conto delle nuove culture, stili, sapori, profumi e sensazioni. L'esperienza, pur mantenendo uno stile innovativo, è garantita nella selezione e lavorazione di vini e mosti, con competenza e professionalità, cura e controllo da parte di esperti enologi. Tutti gli spumanti e i distillati  Carpenè Malvolti sono prodotti seguendo con sobrietà le discipline di produzione, utilizzando le migliori materie prime e nel rispetto delle norme previste. Da sempre sinonimo di eccellenza spumantistica conquistando nel tempo prestigiosi riconoscimenti.



SCHEDA TECNICA
1868 Brut
Prosecco Superiore DOCG
Classificazione: Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG
Vino Spumante di Qualità del Tipo Aromatico - Brut
Vitigno: Glera (già conosciuto come Prosecco)
Provenienza e Suolo: Vigneti situati sui pendii delle colline nell’area DOCG storica di Conegliano Valdobbiadene con esposizione sud/sud est, ad un’altitudine di 300/400 metri s.l.m. Stratificazione di tipica terra rossa lamellare, marna calcarea e creta grigio-verde.
Spumantizzazione: Metodo Conegliano Valdobbiadene
Note Sensoriali:
Colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli.
Bouquet: molto delicato il sentore di mela verde, ricco di note di agrumi con sfumature vegetali.
Gusto: morbido, aromatico con fresca acidità.
Perlage: finissimo, assicura la persistenza del sapore.
Dati Analitici:
Gradazione Alcolica: 11% vol.
Acidità: 6,5 g/l
Residuo Zuccherino: 11 g/l
Come Servirlo: Ottimo come aperitivo, eccellente accompagnamento per risotti e primi piatti leggeri della cucina mediterranea, pesce e carni bianche.
Temperatura di servizio consigliata: 6 - 8° C.


Risotto al Prosecco CARPENE’ MALVOLTI con crema di Fiori di Zucca

Ingredienti per 4 persone
Per il risotto allo spumante:
300 g di riso 
 1/4 di cipolla
2 bicchieri di CARPENE’ MALVOLTI 
Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG - Brut
500 ml di brodo vegetale (o acqua + dado vegetale)
50 g di parmigiano grattugiato
50 g di burro
Per la crema di Fiori di Zucca:
1/4 di cipolla
50 g di panna liquida
1 zucchina grande
20 fiori di zucca
30 ml olio extravergine d'oliva
sale q.b

PREPARAZIONE


Per la crema di Fiori di Zucca:
Lavare la zucchina e tagliarla a cubetti. lavare e pulire bene i fiori di zucca dividendoli in 4 parti.
In una padella di ceramica o antiaderente scaldare l'olio e fare rosolare la cipolla tritata, aggiungere la zucchina a cubetti, aggiustare di sale lasciando cuocere a fuoco moderato per pochi minuti. Verso fine cottura, prima di spegnere, unire i fiori di zucca e la panna.
Per il risotto allo spumante:
Tritare la cipolla e farla rosolare nel burro; quando si sarà colorita versare il riso e lasciarlo insaporire qualche minuto, ricoprire con 1 bicchiere di spumante e lasciare cuocere lentamente.
Successivamente continuare la cottura mescolando e alternando lo spumante rimasto al brodo. 
Al termine della cottura aggiungere la crema di fiori di zucca e il parmigiano, mescolare molto bene, lasciare riposare qualche minuto e servire in tavola.
Post più recente Post più vecchio

    Share This

18 commenti:

  1. I fiori di zucca sono una cosa che mi piace da morire! Non li ho mai usati per un risotto...grazie per questa idea deliziosa!!
    Ma il gusto del vino è molto intenso? Mio marito è totalmente astemio :-(
    Potrei usare solo il classico brodo...che dici?
    Un bacio!

    RispondiElimina
  2. Il prosecco è l'ideale per accompagnare tutto, ma proprio tutto..a me piace tanto, ma non posso più berlo. Mi da molto fastidio allo stomaco..però, così, "cotto" sarebbe perfetto..
    Delizioso il tuo risottino :) Bacio e buona giornata !

    RispondiElimina
  3. Delicato e gustoso allo stesso tempo... che fame!!!

    RispondiElimina
  4. Foto eccellente e risotto da leccarsi i baffi. Proprio l'altro giorno al matrimonio della mia amica ho mangiato il risotto allo champagne, era delizioso!! Non pensavo che il sapore si sentisse così tanto e invece sì, credo che anche nel tuo il gusto del prosecco la faccia da padrone, mi fa una gola... ciao cara, a presto

    RispondiElimina
  5. @maris
    Certamente..si può benissimo preparare soltanto con il brodo, cambierà il sapore ma sarà ugualmente ottimo! In questo caso, se gradisci rendere il sapore ancora più particolare, puoi aggiungere lo zafferano.
    Grazie a te Maris per aver trovato la ricetta interessante. :)
    Baci

    @m4ry
    Davvero ottimo nei vari abbinamenti.
    Grazie tante!:)
    Baci e buona giornata!

    @Alessia Casarotti
    Una descrizione perfetta! :)
    Grazie Alessia e a presto!

    @celeste
    Ciao Celeste!
    In effetti è un sapore molto deciso che prevale sul resto degli ingredienti. Piacevolissimo.
    Grazie cara..una buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Mia carissima amica, hai trovato un eccellente modo di utilizzare questo Prosecco! Inoltre i fiori di zucca nei risotti mi piacciono molto, sono delicati e danno una nota di colore deliziosa. A me gli occhi! Ti ipnotizzo così ci scappa un invito!! ;-)))) Un bacione

    RispondiElimina
  7. Unico vino che bevo volentieri...
    I fiori di zucca, poi!
    Bella ricettina amica :)

    RispondiElimina
  8. Questo piattino, mia cara Cuore di Sedano, me lo pappo tutto questa sera ..
    Evviva il riso, la zucca e il Carpenè....
    Un bacio superissimo, dolcezza mia!

    RispondiElimina
  9. Che bella idea! Io adoro i fiori di zucca, ma di farci una crema non c'avevo mai pensato! Un bacio, Fede

    RispondiElimina
  10. Splendido questo risotto!!!
    Adoro i fiori di zucca!!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen


    RispondiElimina
  11. Ciao cara,
    il tuo riso è una bomba...colori eccezionali! Mi immagino che delizia! Io un po' di vinello lo terrei da parte per fare un brindisi con te, al tuo bellissimo riso!

    RispondiElimina
  12. @Ros Mj
    Grazie carissima Ros! L'approvazione da parte di un'amica sommelier è molto importante. ;)
    I fiori di zucca rendono il risotto molto gustoso e ancor di più con te ospite gradita! :))
    Baci!

    @gioia
    Ciao Gioia!
    Piace molto anche a me! ;)
    Grazie amica cara.. :)

    @nella
    Cara dolce Nella..provalo con gli stessi abbinamenti è fantastico! Grazie.
    Un bacio super anche a te!

    @F.
    La crema è molto delicata e i fiori di zucca sono ottimi in tutte le varie preparazioni.
    Grazie Fede e baci!

    @carmencook
    Grazie Carmen!..mi fa piacere che sia di tuo gusto.
    Un abbraccio e a presto

    @Raffaella Segalini
    Ciao Raffaella!
    Grazie tante è davvero delizioso..
    Allora..brindiamo volentieri insieme! :)
    Baci

    RispondiElimina
  13. Mi piace il risotto.... e con il prosecco devo assolutamente provare...
    un abbraccio

    RispondiElimina
  14. @Le Dolcissime Creazioni
    Grazie Federica!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Qui c'é un pezzo di storia, di storia vera!

    RispondiElimina
  16. Che delizia questo risotto

    New post on my blog:
    http://www.cultureandtrend.com/

    RispondiElimina
  17. io adoro entrambi gli ingredienti di questo risotto, le zucchine e i fiori ce li ho nell'orto...questo risotto sarà mio!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  18. @Adriano Maini
    Origini davvero interessanti.
    Grazie Adriano e buona giornata!

    @CoutureTrend Jessica
    Grazie Jessica!
    A presto

    @sississima
    Bene. Provalo Silvia è molto estivo e fresco.
    Grazie e un abbraccio

    RispondiElimina


.