22 luglio 2013

Pane sfogliato in cassetta farcito



Il pane sfogliato in cassetta farcito (o pane a fisarmonica) è una tipologia di pane morbido americano, che ben si adatta all'abbinamento sia dolce che salato, gustato delicato a colazione e a merenda, sfizioso e comodo in formato cassetta e già porzionato. Un pane classico e semplice al burro, che consiste in una versione casalinga e più genuina del comune pancarrè, ottimo farcito a piacere secondo i gusti preferiti. 


Alla ricerca dei migliori ingredienti...

"La qualità del Made in Italy"


La farina di grano tenero tipo "0" Manitoba Il Molino Chiavazza è ottenuta dalla macinazione di grani selezionati di forza, caratterizzata da un elevato assorbimento di acqua, determinato dall'alto tenore di proteine. Inoltre, in grado di sopportare lunghi tempi di lievitazione dell'impasto, variabili in funzione della temperatura ambiente e della quantità del lievito impiegato.
L'impiego di farina Manitoba, da sola o in miscela con altre farine, permette di: aumentare l'assorbimento e incrementare la resa in panificazione, aumentare i tempi di lavorazione e in particolare quello di lievitazione, ottenere un prodotto con caratteristiche sensoriali superiori e dare una maggiore fragranza al prodotto.



La farina di grano tenero tipo "00" Il Molino Chiavazza è ottenuta dalla macinazione di grani fini nazionali, di media forza (W = 150-180) con caratteristiche di panificabilità tali da garantire un equilibrato ciclo di lavorazione.
Adatta per le principali destinazioni d'uso professionali e domestiche. Può essere comunemente usata come farina base nelle preparazioni casalinghe, in particolare in pasta fresca, impanature, pane, pizze e focacce che non richiedono particolari modalità di impasto o lunghi tempi di lievitazione.





Il MielBio Fiori di campo cremoso Rigoni di Asiago è il classico miele millefiori del nord e centro Italia, caratteristico il gusto per il profumo e i sapori dei prati, straordinario in quanto miele 100% biologico ed italiano. Nutriente e genuino, con una serie di prodotti selezionati nelle varietà migliori e nei sapori più diversi, è naturale perchè ottenuto in un ambiente incontaminato. Un tipo di Miele cremoso indicato per qualità e caratteristiche, per le preparazioni culinarie. 







Dai grappoli delle uve coltivate sulle colline dell'area storica di produzione di Conegliano e Valdobbiadene alla tavola, un vino spumante dry prodotto col metodo Charmat, dal perlage finissimo e dal gusto morbido e amabile. 
La passione e l'amore per il territorio, la tradizione insieme alla ricerca e l'innovazione, sono i valori tramandati da oltre 145 anni dalla Carpenè Malvolti, "Aziende di marca" leader in Italia e in diversi mercati del mondo.




Prova una variante!
A piacere tante alternative per sostituire il cacao zuccherato: cannella, crema gianduia e frutta secca, marmellata, buccia di agrumi. Mentre per una versione salata ottimo cosparso di pesto o patè e tutto ciò che suggerisce la fantasia adattando il pane sfogliato ai gusti.


Pane sfogliato in cassetta farcito con burro & cacao

Ingredienti:
Per il pane sfogliato:
250 g di farina manitoba il Molino Chiavazza
250 g di farina 00 il Molino Chiavazza
200 ml di latte tiepido
40 ml di acqua
12 g di lievito di birra (o 170 g di lievito madre)
1 uovo + 1 tuorlo
50 g di burro
5 g di sale
Per farcire:
burro morbido q.b. 
zucchero q.b.
cacao zuccherato 

Vino consigliato: CARPENE’ MALVOLTI 
Conegliano Valdobbiadene Superiore DOCG - Dry
SCHEDA TECNICA 
Prosecco Superiore DOCG
Classificazione: Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG
Vino Spumante di Qualità del Tipo Aromatico - Dry
Vitigno: Glera (già conosciuto come Prosecco)
Provenienza e Suolo: Vigneti situati sui pendii delle colline nell’area DOCG storica di Conegliano Valdobbiadene con esposizione pienamente a sud, ad un’altitudine di 300/400 metri s.l.m. Stratificazione di tipica terra rossa lamellare, marna calcarea e creta grigio - verde.
Spumantizzazione: Metodo Conegliano Valdobbiadene
Note Sensoriali: Colore giallo paglierino.
Bouquet: delicato e molto fruttato.
Gusto: delicato, morbido e amabile con una punta di fresca acidità.
Perlage: finissimo, assicura la persistenza del sapore.
Dati Analitici: Gradazione Alcolica: 11% vol.
Acidità: 6,5 g/l
Residuo Zuccherino: 22 g/l
Come Servirlo: Eccellente come aperitivo e per accompagnare la pasticceria fine.
Temperatura di servizio consigliata: 6 - 8° C.

PREPARAZIONE

1 In una ciotola o planetaria versare i liquidi tiepidi e il lievito, mescolare.
2 Aggiungere il miele, l'uovo + il tuorlo, la farina setacciata e lavorare. Infine, unire il burro poco per volta e il sale, impastare. 
3 Porre l'impasto coperto a lievitare fino al raddoppio del volume, per circa 1 ora.
4 Su un piano di lavoro stendere l'impasto a rettangolo, spennellare con il burro morbido, spolverizzare con lo zucchero e cospargere di cacao zuccherato.
5 A questo, punto dal rettangolo ottenuto ritagliare delle strisce per lungo. Ritagliare tanti quadratini ( 8 x 6 cm) più o meno della stessa misura dopo aver sovrapposto le strisce. 
6 Foderare con della carta da forno uno stampo da plumcake e posizionare tutti i quadrati in verticale.
7 Fare lievitare ancora  per 30 minuti fino al raddoppio del volume.
8 Cuocere nel forno caldo a 180°-200°C per circa 30-40 minuti. Raffreddare il pane sfogliato su una gratella e servire.
Note: la ricetta del pane sfogliato in cassetta farcito è una rivisitazione dell'originale di Sara Papa. 
Post più recente Post più vecchio

    Share This

38 commenti:

  1. Che meraviglia Seddy!! Lo sai che proprio oggi ho preparato un paté di pomodori secchi che su questo pane ci starebbe benissimo?
    Ma adoro la tua versione dolce!!

    RispondiElimina
  2. bellissimo,mi piace molto esteticamente e di sicuro sara' molto buono :)

    RispondiElimina
  3. Un pane stupendo!!!Lo vedo bene per la mia colazione con una buona marmellata!!!!

    RispondiElimina
  4. Originale o nelle sue varianti, questa ricetta soffice e profumata sa di casa, di amore, di famiglia e di ricordi tenerissimi. Sei speciale, tesoro mio. Le tue fotografie parlano di un'atmosfera unica e di morbidi bocconi d'altri tempi. Ti voglio tanto, tanto bene <3

    RispondiElimina
  5. L'ho visto altre volte...credo sia arrivato il momento di provare a farlo...un abbraccio cri

    RispondiElimina
  6. Oddio questo pane è davvero una favola..di quelle con il lieto fine! Complimenti!
    la zia Consu

    RispondiElimina
  7. Deve essere di una bontà unica e tu bravissima come sempre! E' incantevole! :) <3 Complimenti, un bacione e buona serata :) :**

    RispondiElimina
  8. @Sandra dolce forno
    Ciao Sandra!
    Ottima idea il patè di pomodori secchi da unire alle tante varianti proposte.
    Che specialità!!!
    Grazie e un abbraccio..

    RispondiElimina
  9. @in cucina con lety
    Un pane morbidissimo e profumato, particolare anche nella bontà..talmente tanto che il tempo di sfornarlo ed era già finito!
    Grazie Lety.
    A presto

    RispondiElimina
  10. @gwendy
    Perfetto!..aggiudicato per la prima colazione e con una deliziosa la marmellata!!! :)
    Grazie!

    RispondiElimina
  11. Amo questo pane ! Ti è venuto una meraviglia ! Buona serata :)

    RispondiElimina
  12. @Ely
    Ciao dolcissima Ely, felice che la ricetta sia per te interessante tanto da attribuire un significato molto importante, dalla calda atmosfera ed evocativo.
    Grazie!!!
    Sei speciale anche tu, affettuosa e tenera. :)
    Ti voglio tanto, tanto bene anch'io! <3

    RispondiElimina
  13. @Cristiana Beufalamode
    Bene!...allora una buona preparazione. In fondo è molto semplice. :)
    Grazie tante Cri.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. @consuelo tognetti
    Grazie Consu, più che a lieto fine un pane a scomparsa veloce! :))
    Baci e a presto!

    RispondiElimina
  15. @Valentina
    Vero! La ricetta è così perfetta nella sua bontà da utilizzarla come ricetta base per il classico pane in cassetta.
    Grazie tante Vale. <3
    Un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  16. @m4ry
    Impossibile non preferire una ricetta così strepitosa.
    Grazie Mary, mi fa piacere sia di tuo gradimento.
    Un abbraccio e buona serata a te!

    RispondiElimina
  17. Adoro i pani dolci.
    Più dei dolci elaborati.
    Meraviglia! :)

    RispondiElimina
  18. Semplicemente favoloso!!!
    Bravissima!!
    Un abbraccio e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  19. Si mangia con gli occhi!!!!! E la meticolosità con cui spieghi ogni cosa è encomiabile!! Grande ;)

    RispondiElimina
  20. Mi piace troppo questo panel...l'ho fatto pure io!
    E' bellissimo!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. @gioia
    Sicuramente sarà per il profumo e il sapore straordinario dei lievitati.
    Grazie Gioiuccia!
    Un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  22. @carmencook
    Magnifico!
    Grazie Carmen.
    Un abbraccio e buona settimana a te!

    RispondiElimina
  23. @Erica Di Paolo
    Benvenuta Erica, spero tu possa trovare altre ricette interessanti. :)
    Grazie tante.
    Una buona giornata!

    RispondiElimina
  24. @manu
    Un pane molto buono e morbido, da apprezzare anche la praticità nel consumarlo senza tagliare a fette.
    Grazie Manu.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  25. Mi hai fatto ricordare che é un po' che in casa non ne facciamo. Grazie per le nuove indicazioni specifiche,poi!

    RispondiElimina
  26. Questo pane è bellissimo e chissà che profumo... per non parlare della sofficità che già si capisce al solo guardarlo...
    brava cara,
    un abbraccio

    RispondiElimina
  27. Questo pane è una meraviglia!!!!! complimenti!

    RispondiElimina
  28. Il pane è una meraviglia!!!
    Grazie per tutte le spiegazioni che ci dai.
    Perfetta come sempre!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  29. Meraviglioso e sofficissimo! Una vera prelibatezza!

    RispondiElimina
  30. @Adriano Maini
    Grave!..bisogna rimediare subito. :))
    Grazie a te per aver apprezzato.
    A presto!

    RispondiElimina
  31. @Le Dolcissime Creazioni
    Brava Federica, hai centrato in pieno tutte le caratteristiche di questo pane.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  32. @Annalisa Sandri
    Vero!
    Grazie Annalisa.
    A presto!

    RispondiElimina
  33. @Maurizia Le Ricette per gli amici del Pozzo Bianco
    Più che buono!
    Grazie Maurizia.
    Bye

    RispondiElimina
  34. @uncestinodiciliege
    Otiimo!
    Grazie per aver apprezzato sei molto gentile. :)
    Buona serata a te!

    RispondiElimina
  35. @Maria Grazia
    La scoperta di una ricetta perfetta di pane morbido da fare spesso.
    Grazie!

    RispondiElimina
  36. Ma che bello e che buono..mi piace davvero un sacco..me la segno questa ricetta..grazie..e che bella presentazione!!

    RispondiElimina
  37. @Pippi
    Grazie a te, mi fa piacere che la ricetta ti sia piaciuta.
    Buona giornata!

    RispondiElimina


.