6 agosto 2013

Frittelle di zucchine al profumo di basilico


Follie estive in cucina e avanti march! Nonostante il caldo cocente senza tregua, forni accesi e qualche piccola frittura, anche se l'era glaciale di Cuore di Sedano continua con un gelato dal gusto diverso al giorno, tanto per non farsi mancare niente. Le frittelle di zucchine al profumo di basilico appartengono alle ricette gioiello, tutte le preparazioni legate ad un tempo e alle tradizioni, colme di profumi e sapori tipici della stagione estiva con quel gusto che riporta indietro nel tempo sfiorando la mente e toccando il cuore. 


Curiosità
La zucchina è il frutto di una pianta, Cucurbita pepo, originaria dell'America centro meridionale. I frutti consumati vengono raccolti ancora immaturi, prima che diventino grossi, con polpa molto fibrosa e amarognola. Si consiglia infatti di scegliere gli esemplari più piccoli, che non contengono semi e che si presentano ben sodi, con la buccia tesa e lucida, anche una leggera peluria in superficie, segno che si tratti di frutti giovani. Con queste caratteristiche le zucchine si conservano 4-5 giorni in frigorifero all'interno dello scomparto per le verdure e prima del consumo basta lavarle bene e spuntarle alle estremità. In base all'impiego in cucina si possono scegliere diverse varietà. Alcune varietà: la zucchina genovese, slanciata e sottile, con buccia chiara e polpa tenera e compatta, non acquosa e dal sapore delicato; la zucchina nera di Milano, con buccia verde molto scura, di colore uniforme e polpa ben soda; lo zucchino tondo di Firenze, varietà molto apprezzata per la sua morbidezza, indicata in ricette che richiedono un ripieno, dal momento che la forma si presta in modo ottimale; la zucchina mora pisana, che presenta un colore verde scuro con puntinature più chiare, utilizzata soprattutto nella preparazione di minestre dato che tiene molto bene la cottura rimanendo consistente; la zucchina gialla, un prodotto di nicchia, dal gusto dolce e delizioso, squisita nei risotti e nelle frittate. 


Consigli & Segreti
La pastella è ottima per friggere oltre alle verdure anche il pesce. Se desiderate una pastella per fritti più morbida unire gli albumi delle uova montati a neve. L'uso dell'acqua gassata può essere sostituito a piacere con la stessa quantità di birra. 


Sapevate che...
L'utilizzo del Magic Cooker, speciale coperchio, permette un’alimentazione sana e una migliore cucina senza grassi, senza perdere il gusto ed i sapori. I cibi vengono cotti a basse temperature e rimangono più sani mantenendo le caratteristiche organolettiche, quasi inalterate. Sempre grazie alle basse temperature i cattivi odori di fritto e gli schizzi vengono eliminati, uscendo solo vapore distillato dai fori gli odori sono ridotti.



Ricetta  gioiello: Frittelle di zucchine al profumo di basilico

Ingredienti
Per la pastella per fritti:
1 mazzetto di basilico
150 g di farina Antigrumi  il Molino Chiavazza
100 ml di acqua gassata oppure 100 ml di birra
2 uova (da 60 g)
sale q. b.
pepe q. b.
Per le frittelle:
2 zucchine piccole
20 fiori di zucca
2 cucchiai di formaggio grattugiato a piacere
Per friggere:
olio extravergine d'oliva o di semi di arachide q.b.
Accessori utili: Magic Cooker

PREPARAZIONE

Lavare i fiori di zucca e le zucchine. tagliare i pistilli ai fiori di zucca e tritarli grossolanamente con un coltello, mentre a parte grattugiare le zucchine.
Per preparare il composto della pastella, in una terrina sbattere le uova e unire poco alla volta la farina setacciata alternandola con l'acqua gassata o la birra, insaporire con il sale e il pepe. Fare riposare in frigorifero per 30 minuti.
Riprendere il composto e aggiungere i fiori di zucca con le zucchine, abbondante basilico tritato, a piacere il formaggio grattugiato e amalgamare bene. 
A questo punto versare abbondante olio nella padella, far riscaldare l'olio per qualche minuto a fuoco alto, adagiare il composto con un cucchiaio e coprire con il Magic Cooker. Farle cuocere ad una temperatura costante girandole a metà cottura, finchè risulteranno leggermente dorate. Sgocciolare le frittelle su carta assorbente da cucina. Servire calde.

Note: Per altre utili informazioni consultare il sito Magic Cooker oppure QUI.

Alcuni Articoli che potrebbero interessare:
Magic Cooker: Metodo di cottura
La frittura leggera: Regole di base e consigli

Ringraziamenti

Un ringraziamento speciale ad Annalisa di Donna e Casa Il Blog di Annalisa per un premio. Purtroppo, per mancanza di tempo, non verranno osservati i regolamenti. Un invito a tutti i lettori di visitare il blog di Annalisa degno d'interesse.
Grazie del pensiero gentile!

Post più recente Post più vecchio

    Share This

26 commenti:

  1. Uno splendore.. un inno al sole e al profumo del cielo estivo. Hai unito due dei sapori che mi ricordano l'infanzia.. sei sempre così cara e delicata in tutto ciò che fai, senza contare che leggerti è interessantissimo! Ti voglio bene, amica mia. Un abbraccio <3

    RispondiElimina
  2. Qui in camping non riesco davvero a farle :)
    Ma prendo nota per quando ritorno a casina...

    RispondiElimina
  3. Ma che bontà! Buone buone!

    RispondiElimina
  4. ciao! ti ringrazio molto per aver accettato il premio e citato nel tuo post!!!le frittelle di zucchine non le avevo mai fatte cosi'! provero' e' molto interessante!sono bellissime e buonissime!!!!

    RispondiElimina
  5. @Ely
    Ciao Ely, sei sempre molto dolce e tenera. :)
    Grazie per le parole piene di stima e di affetto.
    TVTTB!!! <3
    Un abbraccio e una splendida giornata!

    RispondiElimina
  6. @gioia
    Che bello!..di nuovo in vacanza..
    Ciao Gioiuccia! ;)

    RispondiElimina
  7. @serena
    Si, ottima frittura a base di ingredienti freschi.
    Grazie Serena e a presto!

    RispondiElimina
  8. Complimenti x il premio super meritato ^_^
    Bellissima quest'idea delle frittelle di zucchine..con tutte quelle che l'orto mi ha donato le devo proprio provare ^_^
    Brava
    la zia Consu

    RispondiElimina
  9. @Annalisa Sandri
    Ciao Annalisa, grazie a te del pensiero gentile e per aver ritenuto il blog meritevole. Complimenti per il tuo blog interessante e ricco di proposte originali.
    Le frittelle preparate in pastella sono buonissime, provale e ne rimarrai soddisfatta.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  10. Una meraviglia queste frittelle con il profumo inebriante del basilico ed una pastella perfetta!
    Bravissima!

    RispondiElimina
  11. @consuelo tognetti
    Allora sarà una buona preparazione, considerando la fortuna di avere abbondanza di ortaggi e verdure.
    Grazie Consuelo.
    Un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  12. Devi sapere che io adoro le zucchine, in tutti i modi... le mangio spessissimo e sono sempre alla ricerca di nuovi modi per cucinarle! Queste frittelle sono davvero invitanti, chissà che buone, devo provarle! :) Complimenti anche per il premio strameritato, un forte abbraccio! :) :**

    RispondiElimina
  13. Carissima, prima di eclissarmi dalla rete per qualche giorno arrivo da te per un saluto e invece mi ritrovo con l'acquolina in bocca. Come si fa a resistere a un fritto così? Di fronte ad una squisitezza io accendo il forno e i fornelli. Preferisco sudare ma sedermi a tavola felice :-D. Un bacino, tesoro, e buone vacanze!!! <3

    RispondiElimina
  14. @Maria Grazia
    E' vero, perfetta la consistenza della pastella e l'aroma gradevole.
    Grazie cara e buona giornata!

    RispondiElimina
  15. @Bellezza in ricicletta
    Volentieri le offrirei, peccato che non si può. :)
    Grazie Ely.
    A presto!

    RispondiElimina
  16. @Valentina
    Ciao Valentina!
    In effetti le zucchine sono ottime in tutte le salse, ma in pastella ti consiglio proprio di provarle perchè sono ancora più buone e croccanti. :)
    Grazie cara, un abbraccio a te e a presto!

    RispondiElimina
  17. Mi ripeterò, dicendo che con le zucchine "trombette" di Albenga il tutto sarebbe ancora più sopraffino.

    RispondiElimina
  18. @Ros Mj
    Ciao Ros, mi fa piacere che tu abbia gradito e come sempre da perfetta buongustaia.
    Grazie sei tanto cara e gentile. <3
    Allora..finalmente riposo! A te buone vacanze e relax completo.
    Un bacino e a presto!!!

    RispondiElimina
  19. @Adriano Maini
    Ottimo suggerimento! :)
    Grazie Adriano.
    Buona giornata e a presto!

    RispondiElimina
  20. Cuore, posso chiederti un aiuto?
    In vacanza ho assaggiato una torta al cioccolato amaro veramente buona... aveva una consistrnza simile alla torta margheritA e mi hanno detto essere dietetica perchè con poche calorie.
    Come una sciocca non ho chiesto la ricetta... potresti aiutatmi? Sono a dieta e sto impazzendo cuore!

    RispondiElimina
  21. ottima idea... con tutte le zucchine che stiamo raccogliendo nell'orto è bello trovare ricette...diverse dal solito ^_^
    buon week

    RispondiElimina
  22. @Astrolabia
    Ciao!
    Certo ti aiuterò volentieri. Appena possibile ti darò qualche utile suggerimento.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  23. @Natural Photography
    Buona preparazione!!!
    Grazie e un buon week a te!

    RispondiElimina
  24. Ciao, sono arrivata al tuo blog quasi per caso e ti faccio i complimenti è bellissimo! Mi sono unita ai tuoi lettori e spero tanto tu faccia altrettanto. Il mio blog è http://lacucinadistagione.blogspot.it/
    Grazie e buona giornata
    Claudia

    RispondiElimina
  25. @Claudia Bonera
    Benvenuta Claudia!
    Grazie per i complimenti. Appena possibile sarà anche per me un piacere visitare il tuo blog.
    Ciao e a presto!

    RispondiElimina


.