5 ottobre 2013

Torta sbriciolata ai cereali con ricotta e gocce di cioccolato


La torta sbriciolata ai cereali con ricotta e gocce di cioccolato è un'idea semplice molto raffinata per l'appuntamento della serie: "Un dolce per ogni domenica". Un dolce secco si trasforma se arricchito da un morbido ripieno, con il segreto racchiuso nella bontà degli ingredienti giusti. Mai è stato così facile, si prepara velocemente senza alcun bisogno di impastare... et voilà la torta è subito pronta! Ottima proposta a fine pasto, delicata e golosa per ogni occasione. 


Sapevate che...
La ricotta è ottenuta dal siero residuo della produzione casearia, che viene fatto riscaldare (da cui nome ri-cotta) perchè coaguli. La composizione delle proteine si differenzia nella ricotta rispetto ai formaggi: in questi le proteine sono composte principalmente da caseina, mentre nella ricotta, che non rientra nella categoria dei formaggi, le proteine sono albumine.


Prova variante!
Un'ottima alternativa consiste nel sostituire la quantità della farina integrale con le mandorle tritate, oppure unire al ripieno degli amaretti sbriciolati.


Torta sbriciolata ai cereali con ricotta e gocce di cioccolato

Ingredienti
Per la frolla:
200 g di farina Antiqua Linea Casa ai Cereali
50 g di farina Antiqua Linea Casa Tipo Integrale
100 g di burro
75 g di zucchero di canna
1 uovo intero
1/2 bustina di lievito per dolci
aroma di vaniglia
Per il ripieno:
250-300 g di ricotta 
35 g di gocce di cioccolato
25 g di zucchero a velo
1 cucchiaio di liquore a piacere

Accessori utili: stampo a cerniera da 20 cm di diametro.
Per una torta più grande raddoppiare le dosi e utilizzare uno stampo a cerniera da 28 cm di diametro.

PREPARAZIONE


1. Preparare la crema setacciando la ricotta e lavorarla con lo zucchero, aggiungere tutti gli altri ingredienti per il ripieno.
2. Mettere in un mixer tutti gli ingredienti per la frolla e azionare per pochi secondi (per chi usa il Bimby bastano pochi secondi a vel, 5), in modo da ottenere una sbriciolatura grossolana.
3. In uno stampo foderato con carta da forno mettere metà del composto di briciole, coprendo anche il bordo; distribuire il ripieno con un cucchiaio, livellare e coprire con l'altra metà delle briciole. 
4. Cuocere nel forno preriscaldato a 180°C per 35-45 minuti. Prima di servire a piacere spolverizzare con dello zucchero a velo.
Post più recente Post più vecchio

    Share This

30 commenti:

  1. Ti assicuro che anche questa domani , amore mio, sarà sulla mia tavola..
    Semplice, paradisiaca e gustosissima..
    Grazie cuoricino mio!!!!!

    RispondiElimina
  2. Davvero interessante questa torta sbriciolata, con quel tocco in + della farina di cereali deve essere fantastica! X non parlare di quel goloso ripieno..slurp! Mi ci vorrebbe proprio adesso x tirarmi su il morale!
    Buon fine settimana <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  3. Che bella questa sbriciolata e golosissima!! :P buona serata!

    RispondiElimina
  4. Te lo dico così: di vi na!!!!!! Mi piace da morire! Poi le tue spiegazioni sono sempre interessantissime! Brava mia cara!!

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono proprio i tuoi dolci! E prendo ancora appunti..........Buona domenica!

    RispondiElimina
  6. Bellissima ricetta!! :D
    Questa non me la posso perdere... al posto della ricotta, visto che a casa non la mangia nessuno a parte me, potrei mettere qualcos'altro?
    Come per esempio, formaggio spalmabile?

    Buona serata!!
    Incoronata.

    RispondiElimina
  7. che bonta' ingredienti abbinati molo bene! che belle foto!!! buona Domenica!

    RispondiElimina
  8. Non capivo dove fossero i cereali... Ma che sciocca, nella farina!!!
    Ha un aspetto molto, molto croccante. :)

    RispondiElimina
  9. @Nella Crosiglia
    Ottimo!!!
    Buona preparazione.
    Grazie cara Nella e buona giornata!

    RispondiElimina
  10. @consuelo tognetti
    Ciao Consu!
    Vero, un buon mix semplice e vincente, la farina di cereali la rende croccante e il ripieno all'interno soffice, tutto ciò che serve per tenere alto il morale. Grazie...
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. @Federica Simoni
    Davvero molto, molto golosa!
    Grazie Federica e buona giornata!

    RispondiElimina
  12. @Erica Di Paolo
    Ciao Erica, mi fa piacere l'apprezzamento...
    Grazie tante, gentilissima come sempre. :)
    Un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  13. @Maninpasticcio di Antonella
    Ti ringrazio Antonella, mi fa molto piacere che le mie ricette di dolci ti siano utili.
    Buona domenica a te!

    RispondiElimina
  14. Proprio la scorsa settimana ho pubblicato la ricetta della sbriciolata con ricotta e cioccolato, farla ai cereali è un idea che mi stuzzica tantissimo, deliziosa, complimenti!

    RispondiElimina
  15. @~ Inco
    Ciao Incoronata, senza la ricotta (che non è un formaggio) cambia tutto per cui il formaggio spalmabile decisamente non andrebbe bene. Se proprio non vuoi rinunciare al formaggio morbido, magari prova la consistenza cremosa del mascarpone con gli amaretti. Invece, altre alternative adatte potrebbero essere: crema pasticcera e amaretti, frutta e mandorle, crema di nocciole, marmellata... e tutto ciò che è di tuo gusto, in fondo è un impasto simile alla frolla.
    Grazie e spero di esserti stata utile.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  16. @Annalisa Sandri
    Grazie Annalisa, è veramente una bontà nell'insieme. :)
    Una buona domenica a te!

    RispondiElimina
  17. @gioia
    Indovinato! ;)
    Si, i cereali la rendono croccantissima e ancora più piacevole con il contrasto morbido della farcitura.
    Un abbraccio Gioia, a presto!

    RispondiElimina
  18. @Cuoca Pasticciona
    Davvero? Appena sarà possibile verrò a vederla, la tua versione sarà anche buonissima.
    Grazie tante!

    RispondiElimina
  19. gnam! Li farò e incrociamo le dita! Ti aspetto da me.

    RispondiElimina
  20. Assolutamente fantastica!!! Queste torte che si sbriciolano mi attraggono in modo particolare. Se poi si trova anche un bel contrasto di consistenze allora il gusto ne guadagna sicuramente.
    Come fare a non prendere nota di questa delizia?

    RispondiElimina
  21. L'ho fatta anch'io, l'ho fatta anch'io!! Ma la mia sembra una piadina al confronto...ahah!! Bella e sicuramente straordinaria di sapore, perché tu sei una maga ai fornelli, amica mia! Baciotti

    RispondiElimina
  22. quanto mi piace questa torta sbriciolata!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  23. Mhhh, ho finito i complimenti con te, che bella idea! Un abbinamento particolare per un dolce speciale, brava!

    RispondiElimina
  24. Oh, what sweet love I see here!

    RispondiElimina
  25. ciao Seddy ! e' un piacere conoscerti, sono incantata dal tuo blog, non riesco a fare un complimento a questa ricetta perchè sono tutte da complimenti ! Hai un gusto estetico che mi affascina , brava !!!

    RispondiElimina
  26. Grazie per essere passata nel mio blog mi ha fatto molto piacere e ricambio volentieri.Complimenti anche a te il tuo blog e per questa torta irresistibile.A presto!

    RispondiElimina
  27. Cara Seddy, che stupenda torta, immagino quanto buona possa essere, sento già l'acquolina in bocca!!! Grazie cara amica di questa ricetta!!!
    Un abbraccio e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  28. Che buona che è questa torta e posso solo immaginare il gusto con queste farine particolari

    RispondiElimina
  29. Questa me la devo segnare, è proprio "nelle mie corde", ottima!
    Finalmente riesco a passare di qui, molto bello il tuo blog e le tue preparazioni
    Ti seguo, saluti
    Su

    RispondiElimina


.