22 ottobre 2013

Torta tavolozza del pittore glassata al cioccolato


Una vera leccornia per l'artista privilegiata, la torta tavolozza del pittore in fase di lavorazione apriva in piena estate i festeggiamenti del dodicesimo compleanno della mascotte di casa. Spirito libero, dall'entusiasmo creativo irrefrenabile, con tutta la fierezza nel crescere. I LOVE YOU!   


Prova la variante!
La Torta Moretta è un'ottima base, se si desidera un'alternativa senza cacao, basta sostituire la dose del cacao con la fecola, in questo caso sarà una Torta Biondina.


Torta tavolozza del pittore

Per la base:
Torta moretta
Ingredienti
200 g di farina 00
200 g di zucchero
75 g di cacao fondente
3 uova
100 ml di olio di semi di arachide
200 ml di latte
1 bustina di lievito vanigliato

PREPARAZIONE
In una terrina sbattere le uova a temperatura ambiente con lo zucchero e un pizzico di sale, fino a che il composto risulterà spumoso e gonfio. aggiungere pian piano l'olio,, il latte e la farina setacciata, con un mestolo e con un movimento dal basso verso l'alto per non smontare il composto. Infine, unire il lievito e versare il composto in uno stampo imburrato e infarinato (22 cm di diamentro). Cuocere in forno a 180°C per 40 minuti circa, fare sempre la prova stecchino per verificare la cottura.

Per la copertura:
Fiordifrutta Albicocche Rigoni di Asiago q.b.
Glassa al cioccolato
Ingredienti
200 di cioccolato fondente tritato
100 ml di panna liquida
25 g di zucchero o di sciroppo di glucosio

PREPARAZIONE
In un pentolino versare la panna liquida, unire il glucosio o lo zucchero e portare a bollore. unire il cioccolato tritato, spegnere e continuare a mescolare finchè si sarà fuso completamente. Al termine si otterrà una crema lucida. Lasciare intiepidire.

Per la decorazione:
Ghiaccia reale
120 g di zucchero a velo
20 g di albume 
gocce di aroma a piacere

PREPARAZIONE

In una terrina montare l'albume con lo zucchero a velo alla massima velocità fino a ottenere un composto sodo e spumoso. Dividere in diverse ciotoline e colorare a scelta con coloranti alimentari. Coprire con un panno umido in modo che non indurisca.

Marshmallow fondant
Ingredienti
250 g di zucchero a velo
2 cucchiai d'acqua
100 g di caramelle marshmallow
preferibilmente bianche
se sono colorate sciacquare sotto l'acqua corrente

PREPARAZIONE
In un tegame sciogliere le caramelle con l'acqua a bagnomaria, mescolare. Mettere in una ciotola metà zucchero a velo, unire i marshmallows e continuare ad aggiungere un pò alla volta il restante zucchero facendolo assorbire, amalgamare bene. Una volta consolidato il panetto e dopo aver raggiunto la consistenza simile alla plastilina, avvolgerlo in una pellicola per alimenti e poi in un contenitore ermetico. Lasciare riposare per 24 ore prima di utilizzarlo e scegliere se colorarlo secondo i vostri gusti, inoltre tenendolo in un luogo asciutto si conserva anche un mese.


-Come comporre la torta-
Dopo aver preparato la base, servendosi di un cartoncino sagomato dare alla torta la forma di una tavolozza. Spalmare su tutta la superficie la marmellata di albicocche, facendo attenzione a chiudere tutti i fori della torta. Mettere in frigo e lasciare raffreddare per 15 minuti. Levare e disporre il dolce su una griglia. Ricoprire la torta con la glassa servendosi dell'ausilio di una spatola.
Decorare con la ghiaccia reale colorata e il Marshmallow fondant, modellare i tubetti dei colori e il pennello.
Post più recente Post più vecchio

    Share This

18 commenti:

  1. fantastica... è davvero stupenda, complimenti ^_^

    RispondiElimina
  2. E' una torta che ho sempre voluto fare per mia madre, ma sempre rimandata per la mancanza di buoni colori alimentari (quelli della decora personalmente li trovo poco pigmentati).
    Non so che marca tu abbia usato, ma hai fatto un lavoro straordinario!
    Complimenti :)
    Buona giornata.

    Alice

    RispondiElimina
  3. complimenti è davvero spettacolare!!! ^_^

    RispondiElimina
  4. Quanta fantasia hai????? E' incantevole, allegra, originale, speciale proprio come te!!
    Tesoro, con tutto il cuore, complimenti!!
    A prestissimo, un bacio grande e un abbraccio stretto stretto!!!

    RispondiElimina
  5. L'"Artistigitudine" è un fatto familiare... E' una splendida torta per un pittore in erba!! E' vero che i bambini e i ragazzi in casa ti tengono la mente sveglia e le mani attive. Complimenti!! Bacibaci

    RispondiElimina
  6. Davvero bella: le tue torte mi piacciono sempre!!!

    RispondiElimina
  7. Mi è piaciuta molto la fantasia che hai saputo tradurre in qualcosa di così artistico. Brava! Ely

    RispondiElimina
  8. Da pasticcera sopraffina... :)

    RispondiElimina
  9. Semplicemente:SPETTACOLARE!!!
    Ma che brava che sei!!!Una torta davvero originale!!!

    RispondiElimina
  10. wow.. spettacolare..
    che posso dire.. se non, invidio la tua bravura... tanta sana invidia!
    brava

    RispondiElimina
  11. Mamma che bella!!!!
    Sei sempre bravissima!!
    Un abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia sarà buonissima!
    Bravissima!!! Un abbraccio :))

    RispondiElimina
  13. Bellissima, perfetta….complimenti non ho altre parole!
    la zia Consu

    RispondiElimina
  14. Que bolo fantástico e adorei a decoração!
    Kiss, Susana
    Nota: Ver o passatempo a decorrer no meu blog:
    http://tertuliadasusy.blogspot.pt/2013/10/dia-um-na-cozinha-e-escolha-do.html

    RispondiElimina
  15. questa è alta classe di pasticceria, bravissima

    RispondiElimina
  16. Bellissima questa torta, complimenti anche per la fantasia. Buona serata

    RispondiElimina
  17. accipicchia è magnifica!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  18. Ringrazio tutti per i commenti, purtroppo per mancanza di tempo non è stato possibile rispondere singolarmente.
    Un saluto, a presto!

    RispondiElimina


.