14 marzo 2014

La ricetta dei Bagels




"Deliziosa la consistenza dei Bagels, la prima sensazione al palato è quella di una buona brioche spugnosa. Un tipo di pane lievitato di origine ebraica, particolare per il metodo di preparazione, la bollitura prima della cottura in forno. Tradizionalmente farciti con formaggio spalmabile e salmone affumicato, oggi i bagels vengono proposti con ogni tipo di farcitura, sia salati che dolci."


Presentateli cosi!
Ottimi e gradevolissimi spalmando l'interno con la confettura Fiordifrutta Ribes Nero Rigoni di Asiago, che contiene solo zuccheri della frutta biologica, ideale a merenda e piacevole in abbinamento al salato. 



Prova una variante!
. Si può sostituire parte dell'acqua dell'impasto con del latte fresco e aggiungere 1 cucchiaino di miele. Per una lievitazione più rapida e meno lenta utilizzare una quantità maggiore di lievito di birra. 


. A piacere cospargere la superficie anche con semi di girasole, di zucca e di lino.


Bagels 

Ingredienti per 9 bagel:
10 g/2 cucchiaini di sale
5 g di lievito fresco
o 3 di lievito secco attivo
240 ml di acqua tiepida
1 uovo medio leggermente sbattuto
25 g di burro normale o salato,
ammorbidito
Per spennellare:
1 uovo medio sbattuto con un
pizzico di sale

semi di papavero e semi di sesamo Molino Rossetto
(facoltativo)

Accessori utili: 
una teglia foderata di carta forno
1 casseruola da 2 lt



PREPARAZIONE
1. In una ciotola (più piccola) mescolare la farina, 10 g di sale e lo zucchero e mettere da parte. Questi sono gli ingredienti secchi.
2. In una ciotola (più grande), pesare il lievito. Versare l'acqua e mescolare finchè il lievito si scioglie.
3. Unire l'uovo al composto con il lievito e mescolare. Questi sono gli ingredienti umidi.
4. Unire gli ingredienti secchi a quelli umidi.
5. Mescolare con un cucchiaio di legno finchè il composto sta insieme.
6. Coprire con la ciotola che conteneva gli ingredienti secchi e fare riposare per 10 minuti.
7. Dopo 10 minuti impastare, lavorando direttamente nella ciotola, tirare una parte dell'impasto dal lato e premere verso il centro. Girare leggermente la ciotola e ripetere l'operazione con un'altra porzione di impasto. Ripetere altre 8 volte. L'intero processo dovrebbe durare 10 secondi e l'impasto dovrebbe iniziare a fare resistenza.
8. Coprire di nuovo la ciotola e fare lievitare per 10 minuti.
9. Ripetere due volte le fasi 7 e 8 e ancora la 7.
10. Coprire con la ciotola e fare lievitare 1 ora.
11. Quando l'impasto è raddoppiato di volume, sgonfiare con un pugno.
12. Spolverare di farina un piano di lavoro pulito. Togliere la palla di impasto dalla ciotola e trasferire sul piano di lavoro.
13. Dare all'impasto la forma di un tronchetto, tagliare in 9 pezzi uguali ( nel mio caso 12 pezzi), utilizzando un raschiapasta in metallo o un coltello seghettato affilato. Formare con ciascuno una palla.
14. Prendere ogni palla di impasto e fare un buco al centro con il dito indice.
15. Mettere i bagels sulla teglia, coprire e fare riposare 10 minuti.
16. Poco prima che l'impasto abbia terminato il riposo, riempire di acqua per metà la casseruola da 2 lt, unire 5 g di sale e portare a ebollizione.
17. Cuocere i bagels nell'acqua bollente in più riprese da 3 o 4 finchè non vengono a galla.
18. Girare e cuocere per altri 5 minuti.
19. Trasferire i bagels sulla teglia con carta forno e fare raffreddare leggermente.
20. Accendere il forno a 240°C. Scaldare una teglia sul fondo del forno. Riempire di acqua una tazza e mettere da parte.
21. Spennellare l'uovo sbattuto sui bagels.
22. Per i bagels ricoperti di semi, passare nei semi di papavero e sesamo.
23. Infornare i bagels, versare l'acqua nella teglia e abbassare a 200°C.
24. cuocere per circa 15 minuti o finchè sono ben dorati.
25. Per controllare se sono cotti, capovolgerli e dare un colpetto sul fondo: dovrebbero suonare vuoti.
26. Se non sono pronti, rimettere in forno per qualche minuto. altrimenti fare raffreddare su una griglia.




Nota: la ricetta dei Bagels è di Emmanuel Hadjiandreou.
Post più recente Post più vecchio

    Share This

6 commenti:
Join the discussionLa ricetta dei Bagels

  1. Ils sont superbes tes bagels, ton blog est remplie de délices, Bravo!

    Bisous et bon weekend

    RispondiElimina
  2. @Beth
    Bienvenue Beth!
    Merci beaucoup pour ta visite, tu es très gentille.
    A bientôt et bon weekend!

    RispondiElimina
  3. Li devo assolutamente provare..non ho mai provato ma la tua ricetta la trovo perfetta, me la segno subito!!!!
    Grazie e felice we <3

    RispondiElimina
  4. gnammmmm!!
    carinissimi.
    Buonaserata.
    Inco

    RispondiElimina
  5. dei gran bei bagels accompagnati con la marmellata un vero successo

    RispondiElimina
  6. a me i baggel mi ricordano molto l'america in particolare new york ma non erano così belli e golosi

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.