26 maggio 2014

Pane ai cereali con semi di girasole


"Un pane meraviglioso del sabato sera, il pane dell'ultima ora, per chi dovesse dimenticare di comprarlo. Un pane ai cereali con semi di girasole, gustosissimo per la colazione della domenica mattina, morbido da mangiare con la confettura, miele o burro e ottimo anche da solo. I semi di girasole gli danno un tocco croccante, semplice da preparare, potete rifarlo tutte le volte che avete voglia di qualcosa di genuino e saporito." 


Prova una variante!
La ricetta può essere un modello per ottenere delle altre varianti, basta seguire lo stesso procedimento con altre farine macinate a pietra: la farina Antiqua Linea Casa Tipo 1, o la farina Antiqua Linea Casa Tipo Integrale.


La confettura Vis,  della linea Più Frutta light gusto Amarene è Il modo migliore per gustare questo pane e renderlo squisitamente adatto per una perfetta colazione o merenda equilibrata.  


Pane ai cereali con semi di girasole

Ingredienti
Per un pane piccolo:
3 g di lievito fresco
o 2 di lievito secco attivo
200 ml di acqua tiepida
semi di girasole q.b.

Accessori utili: stampo per plumcake Granforno Domo Enjoy Cooking,
unto con olio vegetale


Procedimento

1. In una ciotola (più piccola) setacciare la farina.
2. In un'altra ciotola (più grande), versare l'acqua e unire il lievito.
3. Unire gli ingredienti secchi a quelli umidi. Mescolare con un cucchiaio di legno e poi con le mani fino a formare un impasto, aggiungendo il sale.
4. Coprire con la ciotola che conteneva gli ingredienti secchi e fare riposare 10 minuti.
5. Dopo 10 minuti, lasciando l'impasto nella ciotola, iniziare a fare le pieghe tirando un pezzo di impasto di lato premendolo al centro. Girare leggermente la ciotola e ripetere l'operazione con un'altra porzione d'impasto. Ripetere per altre 8 volte. L'intero processo dovrebbe richiedere circa 10 secondi e l'impasto dovrebbe iniziare a fare resistenza.
6. Coprire di nuovo la ciotola e fare riposare per 10 minuti.
7. Ripetere due volte le fasi 5 e 6, poi ancora la 5. Coprire la ciotola e fare lievitare 1 ora.


8. Quando l'impasto è raddoppiato di volume, schiacciare delicatamente con il pugno per fare uscire l'aria.
9. Spolverare di farina un piano di lavoro e trasferire l'impasto. Schiacciare per dare una forma ovale.
10. Ripiegare verso il centro l'estremità destra dell'ovale. Adesso ripiegare l'estremità sinistra verso il centro. Premere leggermente per sigillare l'impasto, di forma più o meno rettangolare. 
11. Dare una forma al pane tirando l'estremità superiore del rettangolo verso il centro, premendola sull'impasto e raccogliendolo fino ad avere  un panetto regolare delle dimensioni dello stampo.
12. Mettere l'impasto all'interno dello stampo predisposto, con il lato della chiusura verso il basso. Coprire con un sacchetto di plastica pulito (gonfiato). Fare lievitare finchè non raddoppia di volume.
13. Accendere il forno 240°C. Scaldare una teglia sul fondo del forno (se il forno è grande). Riempire d'acqua una tazza e mettere da parte.
14. Quando la lievitazione sarà terminata, togliere il sacchetto e ricoprire la superficie leggermente unta con semi di girasole.
15. Mettere il pane nel forno già caldo, versare tazza d'acqua nella teglia per creare vapore e abbassare la temperatura a 200°C.
16. Cuocere per circa 30-35 minuti o finchè è ben dorato.
17. Per controllare se è ben cotto, rovesciare e dare dei colpetti sul fondo, dovrebbe suonare vuoto.
18.  Se non è pronto lasciarlo ancora nel forno per qualche minuto. Altrimenti, farlo raffreddare su una griglia.

Post più recente Post più vecchio

    Share This

10 commenti:

  1. Che pane stupendo..lo vedo benissimo per dei crostini rustici e sicuramente anche la colazione in sua compagnia diventa un sogno ad occhi aperti..complimenti!!!

    RispondiElimina
  2. E' fantastico!! sarei molto felice se passassi dal mio blog http://golosedelizie.blogspot.it/ ti aspetto presto :-)

    RispondiElimina
  3. Il pane ai cereali mi piace già di per sé...ma questa ricetta è davvero fantastica! I sapori, il profumo, le consistenze. Sicuramente è da provare :-). Bravissima, complimenti!!

    RispondiElimina
  4. Mamma che meraviglia!!!!
    Tu sei un fenomeno Seddy!!!
    Un mega bacio e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  5. ottimo e buonissimo con la marmellata.
    Buona serata.
    Inco

    RispondiElimina
  6. Ha proprio un aspetto soffice questo pane, mi piacerebbe molto provarlo e spero che ne troverò il tempo! Un bacio ;)

    RispondiElimina
  7. Allora non solo a me piace il pane con l'aggiunta dei vari semi :) Bella ricetta!

    RispondiElimina
  8. Ah se solo potessi allungare la mano!! Visione paradisiaca dolcissima amica mia!!
    Un abbraccio e complimenti!!
    A presto <3

    RispondiElimina
  9. Buonissimo con tutti quei semini, ogni giorno sforni una prelibatezza di bontà e bellezza!

    RispondiElimina
  10. delizioso e salubre!!! una colazione da premio Nobel!!! bravissima!!!

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.