30 maggio 2014

Pizza di kamut con pere e gorgonzola


"La pizza: straordinaria invenzione! Tante varietà di possibili accostamenti da sperimentare, impasti e condimenti diversi, c'è sempre l'imbarazzo della scelta. Per tutti gli amanti della pizza, un piatto unico che vale la pena di preparare, la proposta di un abbinamento dal sapore ancora più particolare. La pizza di kamut con pere e gorgonzola conquista il palato per la delicatezza, un ripieno cremoso e dolce rende il sapore ottimo. Una ricetta semplicissima dal gusto allettante,  per una volta nessuna variante... è perfetta!" 


Consigli & Segreti
Uno dei metodi migliori per cuocere le pere è il forno. Per questa ricetta scegliere pere mature ma non troppo morbide.


Pizza di kamut con pere e gorgonzola

Ingredienti
Per l'impasto:
125 g di farina tipo 0 per pizza Molino Rossetto
125 g di farina di kamut biologica Molino Rossetto
125 ml di acqua tiepida
5 g di lievito di birra
1 cucchiaino di miele Rigoni di Asiago
5 ml di olio extravergine di oliva
5 g di sale
Condimento per la farcitura:
100 g gorgonzola dolce DOP
2 pere Abate
100 g di mozzarella
olio extravergine di oliva
pepe bianco

Accessori utili: teglia da forno rotonda


Procedimento

Impastare le farine setacciate con l'acqua tiepida, il miele e il lievito, mescolare gli ingredienti per alcuni minuti. Unire l'olio e il sale, che va aggiunto alla fine, lavorare l'impasto finchè non avrà una consistenza omogenea. Lasciare riposare coperto 10 minuti e praticare le pieghe di rinforzo. Trasferire l'impasto in un contenitore unto di olio e coperto con pellicola per alimenti, lasciare riposare fino al raddoppio del suo volume. 
Stendere l'impasto lievitato delicatamente sulla teglia, dare uno spessore uniforme e lasciare riposare ancora per altri 30 minuti. Distribuire sulla superficie il gorgonzola a fiocchetti, la pera sbucciata e tagliata a fettine sottili, pepe bianco e un filo di olio extravergine di oliva.
Cuocere in forno caldo a 250°C, posizionando la teglia nella parte bassa del forno per i primi 10 minuti, poi spostare a metà o in alto per completare la cottura, aggiungendo la mozzarella sulla pizza. 


Post più recente Post più vecchio

    Share This

11 commenti:

  1. Très belle tarte aux poires, je veux bien une part!
    Bisous

    RispondiElimina
  2. Che pizza fantastica! Io passo spesso da te, non commento sempre perchè dovrei dirti sempre le stesse cose (che cioè sei bravissima e il piatto è stupendo!) e non vorrei essere monotona ... però leggo sempre le tue bellissime ricette. Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. bellissima idea troppo filante!!! e la pera x me ci sta troppo bene!

    RispondiElimina
  4. sicuramente una preparazione leggere che merita di essere provata...
    io il gorgo non lo apprezzo particolarmente, farei una specie di bufala, specie perché metterei ricotta al posto della mozzarella

    RispondiElimina
  5. Che delizioso abbinamento..mi ispira da matti, hai sempre delle idee fantastiche ^_*

    RispondiElimina
  6. Papà ti ringrazia perchè mamma sta sperimentando parecchie tue ricette!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. pere e formaggio...???? nulla è piu' buono !!!!

    RispondiElimina
  8. un modo molto interessante e diverso per condire la pizza

    RispondiElimina
  9. Mi hai fatto venir voglia di pizza!!
    Buonissima!!
    Buona serata.
    Inco

    RispondiElimina
  10. Adoro la tua maestria e originalità!!!!
    Complimenti Seddy!!
    Un mega bacio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  11. Ciao questa pizza è fa-vo-lo-saaa! Da provare. Complimenti!

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.