19 maggio 2014

Spighette d'orzo e timo


"Un lievitato stuzzicante e gustosissimo! Le Spighette d'orzo e timo, una proposta squisita, semplicemente decorata e dalla forma accattivante. Un pane speciale, preparato con pochi sani ingredienti, mescolati con un pizzico di manualità, per scatenare la fantasia. Un successo garantito, si realizza presto e con grande soddisfazione!" 


Prova una variante!
Si può sostituire il timo con altre erbe aromatiche a piacere o con semi vari.


La scelta ideale...
Per una migliore realizzazione della ricetta, la scelta di preparare le Spighette d'orzo e timo utilizzando una miscela di farine Molino Rossetto, ricche di sapore e proprietà nutritive: la farina di grano tenero tipo 1 macinata a pietra, ottenuta con l'antico processo di macinazione a pietra, con la farina speciale biologica d'orzo, ottenuta dalla macinazione di materie prime non tradizionali.


Spighette d'orzo e timo

Ingredienti
175 ml di acqua
100 g di lievito madre
o 10 g di lievito di birra
5 g di Miele di Fiori Rigoni di Asiago
7 g di sale
timo fresco, a piacere



Procedimento

Miscelare le farine con il timo e impastare, a mano o con l'impastatrice, tutti gli ingredienti tranne il sale, che andrà aggiunto alla fine. Porre l'impasto in una ciotola, coprire con un telo di cotone o pellicola e lasciare lievitare fino al raddoppio del volume. Trascorso il tempo, rovesciare l'impasto sul piano da lavoro, dividere in 3 parti uguali e formare dei filoncini; con le forbici praticare dei tagli lasciandoli uniti e ricavare una spiga da ogni filoncino.
Fare lievitare per 30 minuti a una temperatura di 23°C su una teglia foderata con carta forno, fare cuocere nel forno a 200°C per 10 minuti, quindi ridurre la temperatura a 180°C e cuocere ancora per 30 minuti o fino a doratura.
Modalità Bimby:
1. Mettere nel boccale l'acqua, il lievito e il miele, 1 min./37°/vel.3.
2. Aggiungere le farine, il timo e il sale, 3' modalità Spiga. Lasciare l'impasto nel boccale per la prima lievitazione. Riprendere dal punto 3.


Post più recente Post più vecchio

    Share This

9 commenti:
Join the discussionSpighette d'orzo e timo

  1. Bellissime queste spighette! Sono anche incuriosita dalle varianti. Appuntata!!

    RispondiElimina
  2. ti son venute troppo bene!!!!!

    RispondiElimina
  3. ma sono una meraviglia!! mi piace moltissimo l'idea dell'uso dell'orzo... brava

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia!Dei paninetti che non seguono la fila...tanto indisciplinati ma tanto belli e golosi!Li rifaccio al più presto!Un abbraccio cara e complimenti come sempre!

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia!!!! Hai sempre tanta fantasia e grande manualità, tanti tanti complimenti amica mia!!
    Un abbraccio stretto, a presto!!!!

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia e chissà che sublime profumo..
    Buon inizio settimana tesoro <3

    RispondiElimina
  7. Resto sempre estasiata davanti alle tue creazioni!!!!
    Complimenti Seddy!!!!
    Un mega bacio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  8. Sono senza parole. Quelle farine le conosco e ne sono innamoratissima. Le tue spighe sono vita pura. Complimenti ^_^

    RispondiElimina
  9. che fantastiche spighette ,profumate e piene di gusto e salute !!
    baci

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.