21 agosto 2014

Dorayaki aromatici al miele cremoso di Tiglio


"Per la rubrica Un Mondo di Sapori rimaniamo sempre nell'ambito delle pastelle facili e veloci che prevedono una cottura rapida. I Dorayaki sono dolcetti giapponesi perfetti per una golosa merenda o prima colazione e sono l'ideale in una giornata d'estate." 


La scelta ideale...
In questo caso, la scelta di realizzare i dolci con l'impiego di un miele cremoso e aromatico, il MileBio Tiglio Rigoni di Asiago, dolce con retrogusto mentolato, arricchiti con una gustosa farcitura a base di uno strato generoso di crema di cacao e nocciole, la Nocciolata Rigoni di Asiago.


Curiosità
Il Dorayaki, tipico dolce giapponese, è composto da 2 dischi, un impasto simile al pan di Spagna, senza latticini e condimento, cotti su una piastra. La ricetta originale prevede una farcitura a base di anko, una salsa dolce rossa di fagioli azuchi


Dorayaki aromatici al miele cremoso di Tiglio

Ingredienti
120 g di farina 00
100 g di zucchero
2 uova
3-4 cucchiai di acqua
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
Per la farcitura:


Procedimento

1. In una ciotola mescolare lo zucchero con le uova mediante una frusta.
2. Sciogliere il bicarbonato nell'acqua e versare nel composto di uova e zucchero, amalgamando bene.
3. Unire il miele e gradualmente aggiungere la farina setacciata, mescolando bene fino a rendere il composto omogeneo e senza grumi.
4. Lasciare riposare il composto per 30 minuti.
5. Prima di cuocere, se la pastella è troppo densa, aggiungere 1 cucchiaio di acqua, Ungere una piastra o una padella antiaderente con olio, togliendone l'eccesso. Versare la pastella sulla piastra ben calda con un cucchiaio, dosando dei panini possibilmente regolari e della stessa grandezza. Cuocere a fuoco moderato per qualche minuto, girando ogni pezzo quando si formeranno delle bolle in superficie.
6. Lasciare raffreddare i panini ottenuti e chiudere in un contenitore ermetico, così si manterranno morbidi. Farcire accoppiando i panini e ponendo al centro un cucchiaio di crema di nocciole, chiudere sigillando bene i bordi. 

Tips & Tricks
Se durante la cottura tendono a scurire troppo per la presenza del miele, tenere la fiamma bassa, oppure sciacquare la piastra e poi ricominciare la cottura dei pezzi.
. Potete anche variare la farcitura con della marmellata a piacere.
Post più recente Post più vecchio

    Share This

12 commenti:

  1. sembrano davvero golosi,voglio provare a farli anch'io...i tuoi sono perfettamente golosi :P

    RispondiElimina
  2. Non li conoscevo ma me ne sono già innamorata! Io sono una vera amante di crepes, nesci, pancakes...e questi Dorayaki mi danno l'impressione di conquistare al primo morso ^_*
    Grazie della ricetta cara e buona serata <3
    ps: si incuriosisce anche la crema di azuki :-P

    RispondiElimina
  3. Ma che carini, questi vanno a ruba e son diversi dal solito, sempre brava!!!!

    RispondiElimina
  4. Ti pare che non li debba provare???? Sono troppo golosissimi!!! Ma li vorrei provare con la crema di azuki ^_^
    Grazie per la condivisione!!

    RispondiElimina
  5. Se non sbaglio sono i pancakes giapponesi!!!! Complimenti

    RispondiElimina
  6. Carinissimi,,farai piacere ai miei figli con questa ricetta.
    La provo!!
    baci

    RispondiElimina
  7. questi dolcetti sono proprio nelle mie corde specialmente con la farcia che ci hai messo!!!!!!!!!!
    W il Giappone!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Cara Seddy, torno a trovarti dopo un pò di tempo e trovo una ricetta meravigliosa! Dolcetti cotti velocemente su una piastra invece che in forno, che delizia :-)
    Ti abbraccio e ti auguro un ottimo weekend!

    RispondiElimina
  9. Stella questi li devo assolutamente provare..! E mio fratello sarà felicissimo se glie li preparerò!! Come sempre una fonte di idee e di ispirazione, ti abbraccio con affetto e ti mando un bacione! <3

    RispondiElimina
  10. me li portò un amico dal giappone e li trovai deliziosi! bella questa versione di ripieno!

    RispondiElimina
  11. adoro la cucina etnica, adoro le novità, adoro le genialate come questi dolcetti quindi.....prendo appunti!!!!

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.