5 dicembre 2014

Frittelle di patate croccanti


Ecco un'idea sfiziosa e saporita di delicati stuzzichini salati da proporre come antipasto o secondo piatto della giornatale frittelle di patate dorate e croccanti. Una ricetta tipica di origine tedesca che mi piace preparare spesso, perchè consente di avere un piatto pronto in poco tempo - l'ideale per portare in tavola qualcosa di buono e semplice, dovete solo gustarle ancora calde!


Prova una variante!
. Si possono servire con panna acida alle erbe, in alternativa salsa di mele, salmone affumicato o pancetta.
Per la versione delle frittelle di patate e verdure, basta sostituire sostituire ⅓ delle patate con altre verdure (carote, zucchine, ecc.). In questo caso, raddoppiare la quantità di maizena e fiocchi d'avena. 


Frittelle di patate croccanti

Ingredienti
500 g di patate a pezzi
75 g di cipolle a metà
1/2 cucchiaio di succo di limone
1/2 cucchiaino di sale
 pepe nero macinato fresco q.b.
10 g di amido di mais (maizena)
10 g di fiocchi d'avena
1 uovo piccolo
olio di semi di arachide per friggere

Accessori utili: wok linea Terracotta Domo Enjoy Cooking 


Procedimento

1. In un mixer mettere le patate, (le cipolle), il succo di limone, il sale, il pepe, la maizena, i fiocchi d'avena, l'uovo e tritare a grana media. (Nel Bimby mettere nel boccale tuttii gli ingredienti e tritare: 12 sec./vel. 5 spatolando).
2. Versare un filo di olio in una padella calda, fino a coprire il fondo e scaldarlo. Mettere due cucchiai di composto di patate nella padella e con il cucchiaio schiacciare e allargare il composto formando dischetti dal diametro di 10 cm. Friggere su entrambi i lati finché diventano dorati e croccanti.
3. Sistemare le crocchette su carta assorbente per rasciugare dall'eccesso di olio. Servire calde con panna acida e rosmarino.
Note: controllare il composto prima della frittura, a seconda del tipi di patate e del tempo di riposo potrebbe essere necessario aggiungere altra maizena o fiocchi d'avena, oppure eliminare l'eventuale liquido in eccesso formatosi in superficie con un cucchiaio.
Post più recente Post più vecchio

    Share This

13 commenti:

  1. Mia cara, questa non è un'idea sfiziosa: è un'idea sfiziosissima! E io non vedo l'ora di provarla! Baci!

    RispondiElimina
  2. Buone!
    Finalmente una ricetta salata per chi, come me non ama il dolce.
    Grazie!
    Cristiana

    RispondiElimina
  3. Mi fai diventare sempre più goloso!!! Cara Seddy.
    Caio e buon fine settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. OTTIMO SPUNTO PER LE FESTE, GRAZIE CARA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  5. E' un'idea meravigliosa.. addirittura più buone del classico rosti di patate.. smackkkk

    RispondiElimina
  6. Ottimo mi piaccione le fritelle di patate o i rostì poi con quelle salsine il massimo le conosco ed aprezzo tantissimo. Grazie dell'idea mi serviva un antipastino veloce. Buona serata e buona fine settimana.

    RispondiElimina
  7. Stupendo come tutto quello che proponi con foto magnifiche ...ti abbraccio cara!!!

    RispondiElimina
  8. Mmmmm queste si che sono sfiziose, mi ispira parecchio l'abbinamento con la salsa di mele... gustosissime!!! Brava!!!
    Bacioni, buon weekend...

    RispondiElimina
  9. Una bellissima ricetta! Devono essere buonissime. Anche la versione con cipolle deve essere buona. Baci.

    RispondiElimina
  10. Devono essere buone cucinate così.

    Complimenti per il blog, mi piace molto.

    RispondiElimina
  11. @Fr@
    Benvenuta!
    Grazie, mi fa piacere.
    A presto

    RispondiElimina
  12. Mi ero persa questa ricetta.... la farò sicuramente. Mi stai facendo venire fame a quest'ora....

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.