21 marzo 2015

Burger vegetariani di ceci



L'arrivo della primavera non ci coglie mai impreparati, si aspetta sempre con ansia l'inizio delle lunghe giornate soleggiate, i colori e i profumi che si espandono nei prati fioriti. Non c'è niente di meglio che inaugurare la stagione del dolce risveglio della natura, proponendo qualcosa di adeguato alla voglia di stare all'aria aperta. Una gustosa ricetta alternativa di ottimi Panini vegetariani con hamburger di ceci, perfetta per un bel pic-nic, consumando un pasto unico molto saporito in sostituzione alla base di carne. Una proposta molto versatile, adattare l'impasto per preparare delle deliziose polpette speziate da accompagnare con  vari ingredienti, salse e condimenti diversi seguendo i propri gusti e la fantasia. 


Hamburger e polpettine di ceci

Ingredienti

1 rametto di rosmarino
o prezzemolo
100 g di patate a pasta farinosa
a pezzi
cipolla, a piacere
aglio, (opzionale)
100 ml di acqua
300 g di ceci cotti e scolati
6 cucchiai di farina Molino Rossetto
100 g di pangrattato + q.b.
sesamo, a piacere
1 cucchiaino di sale
1 pizzico di pepe
3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva

Procedimento

  1. Preriscaldare il forno a 180°C.  Rivestire la placa del forno con la carta da forno.
  2. Tritare il rosmarino lavato e asciugato. Tenere da parte.
  3. In un mixer tritare le patate insieme agli aromi.
  4. Mettere in un pentolino con l'acqua e cuocere per circa 10 minuti.
  5. Frullare le patate cotte con i ceci già cotti, la farina, l'uovo, il pangrattato, il rosmarino messo da parte, il sale e il pepe. 
  6. Con le mani unte di olio formare gli hamburger o delle polpette della dimensione di una grossa noce, passare nel pangrattato (e sesamo) disponendo il tutto sulla teglia. Irrorare con l'olio extravergine di oliva e cuocere nel forno caldo (180°C) per 20-25 minuti o finchè diventano dorate. Servire tiepidi o freddi.


Prova una variante!
Falafel mediorientali: aggiungendo al composto del coriandolo e del cumino in polvere, utilizzare al posto del prezzemolo delle foglie di coriandolo e mischiare al pangrattato dei semi di sesamo.
E' possibile cuocere le polpette in padella o friggerle.


Panini

Ingredienti

250 g di farina  Manitoba Molino Rossetto
250 g di farina 0 Molino Rossetto
125 ml di acqua tiepida
125 ml di latte tiepido
1/2 cubetto di lievito compresso
1 uovo piccolo
10 g di sale
30 g di zucchero
50 g di burro a pezzetti
oppure 30 ml di olio

Procedimento

  1. Iniziare l'impasto con la farina, l'acqua, il latte e il lievito. A metà lavorazione aggiungere l'uovo e il sale, quindi lo zucchero e il burro morbido.
  2. Lasciare riposare per 1 ora, spezzare del peso di 60-70 g (o grandezza desiderata) e formare dei panini modellandoli dentro il palmo della mano e facendo una lieve pressione sul piano di lavoro.
  3. Disporre i panini ben distanziati l'uno dall'altro su teglie rivestite con carta da forno e dopo qualche minuto schiacciare leggermente con le mani.
  4. Lucidare con la miscela di uovo e lasciare lievitare per 30 minuti.
  5. Lucidare una seconda volta e cospargere la superficie a piacere con semi di sesamo. Quindi, infornare a 190°-200°C per circa 15 minuti.
  6. Porre su una gratella e poi farcire con gli hamburger di ceci, foglie di lattuga e salse a piacere.

Post più recente Post più vecchio

    Share This

20 commenti:
Join the discussionBurger vegetariani di ceci

  1. Da un amante di ceci come me, questi hamburger non possono essere che buoni. Una bella idea. Buona serata e buona domenica !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la prima volta che preparo i ceci in una versione diversa dal solito e ne sono rimasta soddisfatta.
      Buona giornata e buon inizio settimana!

      Elimina
  2. Cara Seddy, questi burger, che si potrebbero chiamare anche panini, a me piacciono moltissimo, per me che non sono amante della carne.
    Ciao e buona domenica cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima alternativa caro Tomaso, i panini sono morbidi e deliziosamente fragranti.
      Un abbraccio e buona settimana a te!

      Elimina
  3. SOno bellissimi. Li proverò, non li ho mai fatti con la patate nell'impasto.
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La presenza delle patate rende l'impasto ancora più saporito, vale proprio la pena di provarli.
      Grazie Natalia, baci a te!

      Elimina
  4. Tutti due varianti sono stupendi! I ceci mi piacciono molto! Grazie Seddy per una bella idea! Un abbraccio e buona domenica! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti, non sapendo quale variante scegliere ho preferito di provate entrambe.
      Grazie a te per aver gradito la proposta.
      Un abbraccio e buona giornata!

      Elimina
  5. Ciaooo :)
    ho mangiato i ceci una sola volta e non mi sono piaciuti.
    I ceci non si mangiano molto da queste parti, anche se mia nonna diceva che ai suoi tempi li coltivavano e li mangiavano d'inverno.
    Il modo in cui li hai cucinati e' molto interessante, li provero' anche io!
    Una domenica col sole! :) A presto ....
    Ulica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooo Ulica! ;)
      E' tutta questione di abitudine, i ceci sono molto versatili, si adattano bene a preparazioni di ogni tipo: profumate zuppe, gustose paste corte dalle diverse forme oppure paste freschissime fatte in casa, patè e tanto altro ancora.... spero tu abbia modo di cimentarti e apprezzarli meglio come novità.
      Un abbraccio grande e una splendida giornata a te!
      A presto...

      Elimina
  6. Semplicemente una delizia!
    Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manu! :)
      Buona settimana a te...

      Elimina
  7. MAMMA MIA CHE FOTO, MI VIEN VOGLIA DI RUBARTENE UNO!!!!!!PECCATO SOLO CHE STA PIOVENDO A DIROTTO!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, mi dispiace non poter offrire, lo farei molto volentieri. ;)
      Il tempo non è dei migliori ma aspettiamo fiduciosi l'arrivo della tanto sospirata primavera...
      Baci a te!

      Elimina
  8. Le tue foto mi hanno subito fatto venir voglia di preparare questi burgers :)
    Complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere!!! Provali pure, vedrai che soddisfazione! ;)
      Grazie Valeria, un abbraccio e a presto

      Elimina
  9. sono semplicemente fantastici!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina, mi fa piacere che tu abbia apprezzato la ricetta.
      A presto!

      Elimina
  10. ottimi questi burger, sono perfetti e sani.ottima variante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una ricetta ottima e di sicuro molto genuina, anche se non leggera.
      Grazie!

      Elimina


.