25 marzo 2015

Torta Girasole



Per una Pasqua tutta da gustare una vera sfiziosità sana e nutriente, dal sapore speciale, profumo e colori intensi dell'alta qualità delle farine Ruggeri, dove l'amore per la terra diventa passione e creatività. La torta girasole ripiena di spinaci e ricotta è un'idea fantasiosa e diversa per modellare un semplice e morbido impasto di pan brioche in un fiore dall'effetto luminoso e solare, che porta i colori delle belle giornate. Un lievitato salato molto versatile, che si adatta per un pic-nic all'aria aperta, oppure da gustare in famiglia accompagnando i piatti classici della tavola delle feste o per arricchire ogni tipo di buffet nelle occasioni importanti.


La scelta ideale...
La bontà di una ricetta particolare realizzata con la farina biologica Arifa Ruggeri, una piacevole sorpresa per la caratteristica setosa che la distingue, molto sottile e dal colore delicato, una miscela bilanciata di diverse farine bio: farina di grano TeneroSemola rimacinata di grano Duro, farina di Farro, farina di Mais. La scelta di un prodotto esclusivamente naturale, proveniente da un'agricoltura che osserva l'ecosistema agricolo, sfruttando la fertilità del suolo, favorendo la biodiversità dell'ambiente, senza l'uso di prodotti geneticamente modificati. L'altissima qualità di Arifa dipende dall'insieme di tutte le caratteristiche delle componenti, così come l'alto contenuto di minerali, il basso contenuto di carboidrati e l'eccellente lavorabilità di ogni impiego. Il risultato migliore nella preparazione viene raggiunto utilizzando una farina biologica ad alta digeribilità, la soluzione ideale per il problema di gonfiore dovuto al glutine contenuto nelle farine normali. Ruggeri Shop comprende un'ampia gamma e selezione di prodotti attenti ai valori di un'alimentazione naturale e per il benessere... da scoprire!


Prova una variante!
. Si può sostituire l'impasto pan brioche con la pasta al vino, la pasta sfoglia o brisèe. Il ripieno può essere composto a base di ricotta e prosciutto, oppure con funghi, speck e formaggi o con altri ingredienti a piacere. Importante!  Regolare le dosi dell'impasto a seconda della quantità di ripieno da utilizzare .
. L'impasto è molto versatile, si adatta bene anche alla versione dolce, il ripieno a piacere con crema a base di ricotta e cioccolato a scaglie o canditi; infine cospargendo il centro con granella di frutta secca o granella di zucchero.




Torta Girasole

Ingredienti
Per l'impasto:
550 g di farina biologica Arifa Ruggeri
250 g di latte
50 g di olio di oliva o semi
1 cucchiaino di zucchero
10 g di sale fino
12 g di lievito di birra
1 uovo
Per il ripieno:
300 g di ricotta
450 g di spinaci o bietole
1 uovo (facoltativo)
formaggio grattugiato, a piacere
sale e pepe

tuorlo + latte, per spennellare

semi di sesamo e semi di papavero, per guarnire


Procedimento

Preparare l'impasto:
In una ciotola o planetaria impastare la farina setacciata, il lievito, il latte tiepido, lo zucchero, l'uovo e l'olio; successivamente unire il sale. Amalgamare bene gli ingredienti, deve risultare un impasto morbido e se appiccicoso aggiungere 1 cucchiaio di farina. Coprire l'impasto e farlo lievitare fino al raddoppio del volume.
Preparare il ripieno:
Dopo aver cotto gli spinaci freschi o surgelati, scolarli bene, strizzarli e tritarli grossolanamente insieme alla ricotta, unire il formaggio grattugiato aggiustando di sale e pepe.
Terminare la preparazione:
Quando l'impasto è lievitato e raddoppiato di volume, farlo sgonfiare, dividere in due parti uguali e stendere separatamente con il mattarello, formando due cerchi regolari di uguale misura, circa 30 cm di diametro. A questo punto trasferire il primo cerchio su una placca foderata con carta forno, distribuire il ripieno nella parte centrale e lungo i bordi in senso circolare. Chiudere coprendo con l'altro cerchio di pasta lasciato da parte. Sigillare bene i bordi, magari anche con i rebbi di una forchetta, delineare il centro ponendo un piattino fondo o una ciotolina e premendo delicatamente bucherellare con uno stecchino. Tagliare tante strisce di almeno 2 cm lasciandole attaccate al centro e rigirarle su se stesse. Spennellare con la miscela di uovo e latte, cospargendo a piacere il centro del fiore con semi di sesamo e semi di papavero. Lasciare lievitare ancora altri 10 minuti, cuocere in forno a 190°-200°C per circa 20-30 minuti, fino a doratura.
Note: per realizzare la torta girasole è utile seguire il video tutorial qui.
Post più recente Post più vecchio

    Share This

23 commenti:
Join the discussionTorta Girasole

  1. Ma quanto ti è venuta bella! Proprio l'ideale per le prossime gite all'aria aperta, se arriva la primavera ovvio!
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente una calda giornata! C'è il sole e sembra che la primavera sia già arrivata.
      Ottima soluzione e anche molto comoda da consumare all'aperto, staccando direttamente i deliziosi bocconcini e servendosi con le mani.
      Grazie Natalia, baci a te!

      Elimina
  2. Ciaoooo:)
    Ma questa e' una meraviglia di torta salata!
    Poi adesso che si avvicina la Pasqua....
    Molto bella, dovrebbe stare in mezzo alla tavola!
    Una felice giornata! :)
    Ulica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooo Ulica! ;)
      Mi fa molto piacere che tu abbia gradito la ricetta. Perfetta da portare in tavola per dare un tocco di colore e allegria, anche molto gustosa, ho avuto modo di sperimentarla in occasione di un pranzo di famiglia ed è stata subito un successo!
      Un abbraccio e felice giornata a te! :)

      Elimina
  3. Cara Seddy, questa torta girasole, a me mi fa girare la testa è così bella che immagino che sarà altrettanto buona. Ciao e buona giornata cara amica sperando che si sia il sole.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il sole è raggiante, davvero una splendida giornata!
      Grazie caro Tomaso per aver apprezzato, la torta è molto saporita, un risultato soddisfacente.
      Un abbraccio, a presto!

      Elimina
  4. Ed eccomi a riaccodarmi nel tuo posticino flessuoso e moderno... perdona la mia assenza.
    Torno giusto in tempo per le feste pasquali e tutte le ricette fantastiche che verranno!
    La presentazione di questa torta è davvero elegante e d'effetto, ma non immaginavo fosse fi pasta brioche! Questo sì che mi ha colpita piacevolmente! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata mia cara!
      Grazie tante, sei sempre molto gentile e carina. <3
      Tranquilla...capisco bene e capita spesso di essere assente anche a me, il tempo purtroppo è sempre limitato rispetto a tutto ciò che si vorrebbe portare a termine.
      La ricetta è abbastanza versatile, lascia ampio spazio riguardo l'impasto da utilizzare, la scelta del pan brioche essendo un lievitato dipende dal maggior tempo a disposizione rispetto alle altre alternative più rapide.
      Un abbraccio!

      Elimina
  5. Un girasole bellissimo e anche molto gustoso che è da un pò di tempo che mi fa occhiolino di prepararlo. Tu sei stata più veloce invece io presa con altre cose ancora no. Bravissima !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, non solo l'effetto è carinissimo, ma è altrettanto saporito!
      Grazie Claudia e buona preparazione.
      A presto!

      Elimina
  6. Ciao Seddy,
    bellissima questa torta!!!
    Ciao
    Ale
    http://golosedelizie.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale, grazie tante!
      A presto..

      Elimina
  7. questa torta e' uno spettacolo, porta un po' di sole e allegria in noi, grazie, sei bravissima!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabry!
      Grazie a te per averla apprezzata.
      Baci!

      Elimina
  8. La tua torta di girasole è fantastica! Ed è buonissima!!! Complimenti, cara, sei stata bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tante, mi fa piacere!
      A presto..

      Elimina
  9. semplicemente fantastica!!!

    RispondiElimina
  10. Seddy è un fiore perfetto,sembra un dipinto e rende tutto più luminoso!Speciale quella farina e speciale tu come al solito...la tua casetta è troppo accogliente ed elegante,ma di un'eleganza che non mette soggezione!Un bacio cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Damiana, molto gentile, i tuoi complimenti mi lusingano tanto... sei la benvenuta sempre! <3
      Un abbraccio!!!

      Elimina
  11. Dire che è una gioia è poco.. trasmette tanta bontà e tanto calore, tutto quello che ci vorrebbe a tavola per offrire amore a coloro che amiamo <3 Complimenti, squisita e perfetta <3 <3 Un abbraccio di bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima Ely, ti ringrazio tanto.. sei sempre di una dolcezza disarmante!
      Baci <3 <3

      Elimina
  12. che bella questa torta!!! è un vero peccata tagliarla....ma immagino già il gusto;)
    un abbraccio tesorina
    a presto :D

    RispondiElimina


.