18 giugno 2015

Carote glassate con spezie e rosmarino


4 anni di blog, senza peso e nessuna presunzione di bilanci, né tanti e né pochi, il punto giusto per avere quella convinzione di proseguire un percorso di effettiva crescita, personale e collettiva, assecondando l'istinto di apprendere e sperimentare, conoscere, seguendo nuovi approcci di modernità per comprendere meglio la realtà virtuale circostante. Serietà, costanza, correttezza, caratterizzano il modo e il piacere del confronto reciproco. Nuove idee all'orizzonte per mantenere con regolarità vivo un piccolo spazio rivolto agli altri più che a se stessi, varie argomentazioni, tante passioni da condividere e mai una sola! Il voler esprimere a tutti i costi la propria personalità, malgrado la corsa contro il tempo e spesso le difficoltà a conciliare tutto il lavoro che c'è dietro un blog rendendolo in sintonia con gli altri impegni e priorità della vita. Decisi e motivati, con la carica che ne consegue dalla combinazione di vari fattori e cambiamenti, guardando avanti senza contare il tempo che passa, tanto meno i numeri, ma esclusivamente puntando sulla qualità di un blog, che sia rivolto nell'arco temporale di un giorno o la durata di una vita. Sempre rapportandosi al prossimo umilmente e con rispetto,  pronti a ricevere chi passa per caso o chi si ferma e poi decide di prendere altre strade... allo stesso modo la massima accoglienza verso chi si aggiunge per accrescere la curiosità di sperimentare e di muoversi "liberamente", concedendosi un pò di leggerezza che non guasta mai!




Novità!
Niente succede per caso, persino le decisioni repentine, portano cause che lavorano all'interno di ognuno di noi. Così, anche se si è legati alle solite abitudini alimentari, un pò buone o meno, c'è un momento preciso in cui scatta la molla, si cerca di andare incontro al proprio organismo cedendo alla tentazione di cambiare stile, non più secondo le proprie preferenze, ma assaporando nuovi modi di nutrirsi quasi sconosciuti. Un regime alimentare più sano ed equilibrato per sè e per il pianeta, senza rinunciare al gusto, con prodotti scelti, freschi e di stagione, con un occhio di riguardo in maniera moderata, alla cucina vegetariana, vegana e gluten free, per arricchire la tavola di ogni giorno.
Alla scoperta di una vita più sana, con lentezza e senza una scelta direzionale vegetariana drastica, con nuove rubriche speciali di Cuore di Sedano, per conoscere insieme ingredienti diversi, semplici abbinamenti, preziosi suggerimenti e tecniche pratiche, con un'ampia scelta di ricette versatili curate per creare pietanze saporite.  



Per iniziare, la proposta della ricetta di un contorno semplice e gustoso, che raccoglie tutte le sfumature delle carote glassate con un mix di aceto, miele e spezie intere. Il gusto unico dell'anice stellato caratterizza il piatto e il pepe rosa regala un sapore particolare, il tutto direttamente dalle cucine di Martha Stewart.


Carote glassate con spezie e rosmarino

Ingredienti per 4 persone

900 g di carote sottili
3 cucchiai pieni di zucchero di canna chiaro
1 cucchiaio + 1 cucchiaino di aceto bianco
2 cucchiai di miele (MielBio Rigoni di Asiago)
1 cucchiaino di grani di pepe rosa interi
2 cucchiai di olio evo
2 rametti di rosmarino
1 anice stellato intero
sale

Note: per la prima volta ne ho preparato una mezza dose.


Procedimento

1. Preparare un bagno di acqua e ghiaccio. Pelare e spuntare le carote. In una pentola di acqua bollente salata sbollentare le carote finchè sono cotte ma ancora croccanti e di un bel colore acceso, per 3-4 minuti. Poi immergere subito nel bagno ghiacciato per farle raffreddare. Scolare.
2. Preriscaldare il forno a 190°C. In una ciotola, sbattere insieme con la frusta lo zucchero di canna, l'aceto, il miele e i grani di pepe.
3. In una grossa padella che possa andare in forno scaldare l'olio a fuoco medio-alto. Aggiungere le carote, il rosmarino e l'anice stellato e fare cuocere, mescolando, per 5 minuti. Versare il mix di miele e salare. Portare a bollore o fuoco medio-alto, rigirando le carote per insaporirle bene.
4. Trasferire la padella in forno e cuocere finchè diventano leggermente caramellate, girando una volta o due, per 20.25 minuti. A piacere, finire con un filo d'olio e servire.

Consigli & Segreti
In primavera si possono utilizzare le carote di stagione del contadino lasciandole con una parte del gambo ancora attaccata, oppure carote normali tagliate a metà per il verso della lunghezza.
Il pepe rosa si può sostituire con pepe bianco o nero.




Post più recente Post più vecchio

    Share This

21 commenti:

  1. AUGURI ALLORA, CONTINUA SEMPRE COSI' IO TI SEGUIRO' SEMPRE!!!!DELIZIOSE LE TUE CAROTE, BEL MODO DI PREPARARLE, BRAVISSIMA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, mi fa molto piacere!
      Le carotine glassate sono un antipasto a dir poco delizioso!
      Baci, a presto!

      Elimina
  2. Sono di una bontà unica!!
    Grazie della ricetta!!
    Buona serata<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per averla apprezzata!
      A presto!

      Elimina
  3. Ciao Seddy! :)
    Wooow, complimenti per i 4 anni del tuo blog che, e' vero, non sono né tanti e né pochi, come dici anche tu. È bello girare le pagine del blog e vedere quanto siamo cresciuti e migliorati. È bello, poi, il confronto con i lettori, lo scambio di idee.
    Una ricetta sotto il segno della semplicità segna questi 4 anni. Mi piace questa ricetta perchè la carota è una verdura semplice, gustosa e poco usata da sola per creare un contorno. Io amo le carote e questa ricetta mi piace moltissimo! 
    Vento in poppa! ... è il mio augurio per te. 
    A presto,
    Ulica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ulica! :)
      Grazie mille, mi fa tanto piacere e sei sempre la benvenuta. E' interessante riguardare alcune pagine del blog in determinati momenti, ripercorrere le tappe fondamentali di una crescita e del confronto diversificato che arricchisce nel tempo. Sai, adoro il tuo blog è una vera oasi di pace!
      La varietà di sapori di una semplice ricetta, rende le carote ancora più buone!!!
      Un abbraccio, a presto <3

      Elimina
    2. Questo è un bellissimo complimento! :) Grazie di cuore!
      Un abbraccio e a presto!
      Ulica :)

      Elimina
  4. Mi piace molto questa nuova rubrica e ti faccio i miei complimenti x questo bellissimo traguardo. Il tuo blog è sempre stato un punto di riferimento e da oggi lo sarà anche x questa nuova scelta alimentare.
    Grazie cara e auguriii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu, sei molto gentile!!! Sicuramente, ci accomuna tanto la curiosità di sperimentare le novità, sei bravissima!
      Un abbraccio

      Elimina
  5. Davvero un signor contorno queste carote glassate, invitano all'assaggio :)
    Bravissima ottima proposta!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente!!! Provale e vedrai che bontà!
      Grazie Ely, buona serata a te

      Elimina
  6. Allora buon compliblog e tanti anni ancora insieme nel deliziarci con le tue ricette. Le carote glassate sono un ottimo contorno !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia, mi fa piacere che la ricetta sia di tuo gradimento.
      A presto!

      Elimina
  7. Auguri di cuore per il tuo bellissimo blog ,proprio stasera l'ho fatto vedere a mio figlio dicendogli "vieni a vedere questa ragazza che meraviglie posta ,quando ha visto la torta "dipinta" con i pennelli ha esclamato "ooohhhh mamma !!!! Le tue carote sono super e le foto ...incantevoli.... continua cosi' io ti seguiro' sempre...ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, sei dolcissima, molto in gamba ed è un piacere seguire anche te! Il painting cake è una tecnica davvero attraente, la riprenderò presto, rilassa e allo stesso tempo riesce a dare molte soddisfazioni.
      Le carote glassate sono da rifare assolutamente, troppo buone!!!
      Ciao...

      Elimina
    2. Va bene le provero' sicuramente (le carote intendevo aaaahhhh)perche' per la tecnica painting dovrei avere le tue manine d'oro!!

      Elimina
    3. Ciao Cinzia, puoi provare tranquillamente anche la tecnica del painting cake. Il metodo è semplice e veloce, creato per tutti e poi tu sei bravissima! :)

      Elimina
  8. Ciao Seddy! Questi sono i piatti che piacciono a me... sto immaginando il sapore!
    Con l'occasione vorrei invitarti a partecipare, se hai tempo/voglia/possibilità al mio contest intitolato "Il piatto della tua memoria". Sarebbe un vero piacere. Trovi la pagina a questo indirizzo: http://profumodibroccoli.blogspot.it/2015/06/il-piatto-della-tua-memoria-contest-n-1.html
    Intanto ti auguro una buona giornata :)
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziana! Ti ringrazio tanto per l'invito, ma purtroppo per mancanza di tempo non riesco a partecipare ai contest. Complimenti per la scelta del tema, davvero interessante, peccato non poter partecipare, sicuramente sarebbe stato un piacere. In bocca al lupo!
      Una buona serata

      Elimina
  9. Quanto mi piacciono queste carotine, deliziose e invitanti, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  10. Perfette per essere gustate a pranzo.
    Grazie, a presto!

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.