16 giugno 2015

Cestini di pasta con insalata di cereali, ciliegie, mele e aceto balsamico


Con l'arrivo dei primi caldi, nasce l'esigenza di dare libero sfogo a nuovi piatti unici all'insegna di prodotti freschi e di stagione. Una ghiotta e colorata proposta, servita in comode e sfiziose monoporzioni, composte da cestini di pasta a base di ricotta, ripieni di una saporita insalata di cereali al profumo di aceto balsamico, accompagnerà con successo la cucina d'estate.  


La scelta ideale...
Made In Italy
Più gusto e sapore nel condimento, per i cestini di pasta ai cereali, utilizzando un aceto balsamico di Modena IGP, dal gusto tondo e vellutato, con un'ottima corposità agrodolce persistente al palato. Gemma Nera Toschi, dalle caratteristiche uniche è conosciuto in tutto il mondo. Nasce dall'insieme di semplici ingredienti naturali come il mosto cotto e l'aceto di vino senza l'aggiunta di caramello. L'ideale per preparazioni di piatti di alta cucina, sul Parmigiano, sul gelato e frutta. Inconfondibile e raffinato, dal profumo forte e deciso e il colore scuro, intenso e brillante.


Cestini di pasta con insalata di cereali, ciliegie e mele

Ingredienti

Per 12 cestini di pasta:
225 g di farina
110 g di ricotta, ben scolata dal siero
25 g di burro, morbido
25 ml di acqua
un pizzico di sale
Per l'insalata:
80 g di cereali (riso, farro e orzo)
125 g di ciliegie mature denocciolate
sedano bianco a dadini
mela a dadini
foglie di lattuga o rucola, pulita e tagliata fine
20 g di oilo evo
1 cucchiaio di aceto balsamico Gemma Nera Toschi
limone
sale q.b.


Procedimento


1. Preparare i cestini, impastando in una ciotola o in un robot tutti gli ingredienti (con il bimby: 30'' ve.5-6). Stendere l'impasto con il mattarello e ricavare 12 dischi dallo spessore di 3 mm. foderare con i dischi le formine per tartellette.
Riempire le tartellette con i legumi secchi e cuocere in forno a 180°C per circa 20 minuti. Eliminare i fagioli e controllare la cottura e rimettere in forno per altri 5 minuti. Fare raffreddare e sformare delicatamente.
2. Preparare l'insalata, facendo cuocere i cereali, scolati e passati sotto l'acqua fredda per pochi secondi. Versarli in una ciotola e aggiungere le ciliegie, il sedano e la mela a dadini, la lattuga o rucola. Condire con olio, sale e unire l'aceto balsamico.
Distribuire l'insalata di cereali nei cestini di pasta e decorare a piacere con una ciliegia e alcune gocce di aceto balsamico. Servire a temperatura ambiente.


Curiosità
Il ciliegio dolce può produrre duroni o tenerine. I primi gruppi sono grossi e consistenti, dalla polpa croccante, che si distinguono dalle più piccole e morbide tenerine. Tra le tante cultivar, due sono tra le più apprezzate per il gisto, pezzatura e aspetto. Il Durone nero di Vignola - dall'epidermide lucida di un rosso cupo quasi nero - ha polpa scura, dolce, di ottimo sapore. E' uno dei prodotti più interessanti del settore frutticolo di Vignola. La ciliegia Ferrovia ha un colore rosso intenso, polpa rosa, dolce e molto succosa. E' coltivata soprattutto in Puglia e viene esportata in tutta Europa. Il suo nome deriva dal fatto che in origine veniva trasportata tramite la ferrovia giungendo sempre intatta grazie alla sua ottima resistenza.



Post più recente Post più vecchio

    Share This

21 commenti:

  1. Hai avuto una bella idea, complimenti !

    RispondiElimina
  2. che meraviglia questi cestini!! :P

    RispondiElimina
  3. Che idea carinissima ed originale, 6 super!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu, sei molto gentile!

      Elimina
  4. oltre per la presentazione estetica davvero deliziosa, mi piace proprio l'idea dell'insalata di cereali "contaminata" da frutta! anche la brisèe con la ricotta, una scelta all'insegna della leggerezza. Una proposta davvero originale e sicuramente adatta all'estate!
    ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La consistenza dell'impasto a base di ricotta è davvero sorprendente! Per le giornate estive è proprio il pasto ideale.
      Grazie Eleonora, a presto!

      Elimina
  5. CHE IDEA ORIGINALE, CON LE CILIEGIE PER CUI IO IMPAZZISCO!!!!PERCHE' CON QUESTA RICETTA NON PARTECIPI AL CONTEST "DI CUCINA IN CUCINA DI GIUGNO LUGLIO :LE CILIEGIE" DI BARBARA OSPITATO DAL MIO BLOG???TI ASPETTO, CI CONTO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tanto per l'invito cara Sabry, ma purtroppo per mancanza di tempo non riesco a partecipare ai contest.
      Baci a te!

      Elimina
  6. Bellissima ricetta, complimenti!
    Fresca, colorata e molto invitante :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un piatto unico speciale per mangiare sano e leggero.
      Grazie Daniela, un bacio anche a te!

      Elimina
  7. Sfiziosissimi! Per un buffet serale sono proprio una bella idea. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetto! La bella stagione è alle porte e già li vedo adatti per una cena in terrazza.
      Grazie e baci!

      Elimina
  8. ma che idea strepitosa....e poi si presenta meravigliosamente, chapeau!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tante Simo, mi fa piacere che l'idea sia stuzzicante.
      A presto!

      Elimina
  9. Ciao Seddy! :)
    Interessante questo abbinamento! Una ricetta molto fresh. :)
    L'insalata estiva servita direttamente nei cestini di pasta e' una idea molto originale.
    Ti auguro delle belle giornate d'estate!
    A presto....
    Ulica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ulica! :)
      Mi fa molto piacere che anche tu abbia trovato la ricetta interessante.
      Grazie mille, spero tanto di trascorrere delle giornate all'insegna del dinamismo, al posto del solito relax estivo, magari sfruttando al massimo il tempo libero....
      Un abbraccio, a presto!

      Elimina
  10. Che bella ricetta, molto fresca e sana :D

    RispondiElimina
  11. una preparazione sfiziosissima perfetta per un bouffet!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  12. un'idea fantastica!!!!
    Bravissima!!!!

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.