6 agosto 2015

Insalata di cereali con pesto e pomodorini


Ogni tanto, riemergo dalle acque come Venere... e nell'attesa di riprendere l'attività a pieno regime, propongo qualche idea all'insegna del mangiar sano, a favore di un'alimentazione varia ed equilibrata, ricca di sapori e profumi. Il piacere di cercare il gusto mettendo insieme solo ingredienti di stagione diversi, cambiando spesso la composizione di un piatto per stuzzicare il palato e rendere i pasti ancora più appetitosi. La semplicità nel creare qualcosa che soddisfi le proprie esigenze superando ogni aspettativa, comincia proprio da una scelta casuale, che consiste nel valutare l'abbinamento di pochi prodotti freschi a disposizione, ed è subito pronto in tavola in modo facile e veloce


Cosa occorre...
Per la realizzazione di un'insalata sfiziosa e fresca occorre una miscela di 3 cereali: riso, farro e orzo, con l'apporto di un buon contenuto di fibra e vitamina. Un condimento gustoso e aromatico, di un pesto a base di basilico e frutta secca (mandorle e nocciole), arricchisce il sapore e la bontà di ciò che può essere considerato un delizioso piatto vegetariano molto speciale.

Insalata di cereali con pesto e pomodorini

Ingredienti per 4 persone

320 g di mix 3 cereali
Per il pesto di basilico, mandorle e nocciole:
30 foglie di basilico
50 ml di olio extravergine di oliva
50 g di parmigiano reggiano 
35 g di mandorle e nocciole tostate
pomodori ciliegino, a piacere


Procedimento

Cuocere i cereali in una pentola con abbondante acqua bollente e salata. A cottura ultimata, scolare bene e passare sotto l'acqua fredda. 
Preparare il pesto di basilico, mettendo la frutta secca e il formaggio in un robot da cucina e azionare a intermittenza in modo da tritare il tutto. Aggiungere il basilico e l'olio d'oliva e azionare il robot in modo da amalgamare bene. A piacere, salare e pepare.
Condire con la salsa di pesto i cereali, tagliare i pomodori ciliegino in quarti e unire al composto. 
Servire l'insalata in coppette, ultimando con un filo di olio extravergine di oliva e foglie di basilico fresco.
Note: nel caso in cui dovesse avanzare del pesto, coprire con un filo d'olio e conservare in un contenitore a chiusura ermetica in frigorifero per alcuni giorni.


Post più recente Post più vecchio

    Share This

6 commenti:

  1. Ciao Seddy! :)
    Com'e' fresca questa insalata! Proprio quello che ci vuole con il caldo di questi giorni.
    Io amo il basilico, lo mangio crudo oppure con i pomodori. Mi piace il suo profumo e la sua freschezza.
    Un bellissimo fine settimana!
    Un abbraccio,
    Ulica :)

    RispondiElimina
  2. Una proposta perfettamente nelle mie corde, nutriente, sana e leggera. Grazie cara, prendo spunto molto volentieri e ti auguro una felice estate <3

    RispondiElimina
  3. Perfetta per la stagione!
    Un forte abbraccio

    RispondiElimina
  4. un piattino molto delicato che fa venire l'acquolina in bocca, bravissima!!!!Baci sabry

    RispondiElimina
  5. Un'insalata completa e sana!! Non c'è nulla di meglio per queste giornate calde!!

    RispondiElimina
  6. sono decisamente il pasto ideale in questo periodo e adoro con i ceriali piuttosto che il riso!

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.