30 dicembre 2015

Mini hamburger di patate e cavolfiore con salsa allo yogurt e pane di kamut


Un secondo piatto ricco e gustoso, per l'appuntamento A Tavola con  Ruggeri  e il Menu "Profumi e Sapori" di Cuore di Sedano. Una sfiziosa e sana proposta di mini hamburger vegetariani, per  esaltare al meglio i sapori di ingredienti di stagione. Una ricetta molto versatile, adattando l'impasto seguendo i propri gusti e la fantasia, cambiando varie forme da accompagnare con salse e condimenti diversi a seconda della scelta personale. Perfetti da offrire anche come variante finger food, si prestano per essere apprezzati servendoli in monoporzione, squisitamente indicati per tutte le occasioni. Particolari per la semplicità e la genuinità, preparati con un metodo di cottura sano, ideali con l'accostamento di un buon pane morbido a base di farina di kamut, dalla struttura delicata e arricchita di gusto. Profumi, forme e colori, rendono una presentazione di sicuro effetto, creando un'atmosfera raffinata per una cena impeccabile!


Mini hamburger di patate e cavolfiore con salsa allo yogurt e Pane di kamut


Ingredienti
Per  4 persone
Per  10 mini hamburger:
200 g di patate
150 g di cavolfiore
1 uovo
4 cucchiai di formaggio grattugiato
3 cucchiai di farina Arifa Bio Ruggeri
4 cucchiai di pangrattato + panatura
un ciuffo di prezzemolo
sale e pepe
olio extravergine di oliva

Per la finitura:
2 carote
1 foglia di lattuga
fettine di limone
Per la salsa allo yogurt:
1 yogurt  bianco da 125 ml
un filo di olio extravergine di oliva
un po’ di succo di limone
sale e pepe
Per il pane piccolo di Kamut:
250 g di farina di Kamut Bio Ruggeri
190 ml di acqua tiepida
25 g di Lievito Madre Secco Ruggeri
4 g di sale



Procedimento

Per preparare il pane piccolo di kamut, in una ciotola piccola setacciare la farina. In un’altra ciotola più grande versare l’acqua tiepida e unire il lievito. Unire gli ingredienti secchi a quelli umidi e mescolare con un cucchiaio di legno e poi con le mani per formare un impasto omogeneo, aggiungere il sale.




Coprire e lasciare riposare 10 minuti. Trascorso il tempo, lasciando l’impasto nella ciotola, iniziare a fare le pieghe tirando un pezzo di impasto premendolo al centro. Girare leggermente la ciotola e ripetere l’operazione con altre porzioni di impasto per 8 volte. Fare lievitare 1 ora. Spolverare di farina un piano di lavoro e trasferire l’impasto formando un disco liscio. Foderare un cestino per la lievitazione con un canovaccio pulito. Spolverare generosamente di farina e metterci sopra l’impasto. Fare lievitare coperto finchè non raddoppia di volume. Accendere il forno a 240°C. Rovesciare delicatamente il cestino con l’impasto su una teglia e sfilare il canovaccio. Prendere un paio di forbici da cucina e fare dei tagli sulla superficie. 



Infornare e abbassare la temperatura a 220° C, con vapore, inserendo nel forno un pentolino con 6 cubetti di ghiaccio e cuocere per 30 minuti o finchè sarà ben dorato. Per controllare la cottura, rovesciare e dare dei colpetti sul fondo, dovrebbe suonare vuoto. Farlo raffreddare su una gratella.



Per preparare gli hamburger, lavare e pelare le patate, tagliare a tocchetti;lavare le cimette di cavolfiore e pulire le carote tagliandole a strisce con un pelapatate. In un cestello per la cottura a vapore appoggiato su una pentola di acqua che sobbolle, cuocere al vapore le patate, le cimette di cavolfiore e le carote, per circa 20 minuti.



Una volta cotti, in una boule preparare un impasto compatto amalgamando tutti gli ingredienti, tranne le carote che serviranno per la finitura del piatto.



Comporre gli hamburger utilizzando un coppapasta (di 6 cm di diametro), passare nel pangrattato.



Sistemare gli hamburger su una placca da forno foderata con carta da forno e cuocere con un filo di olio a 180° C per 20 minuti, prima di spegnere ultimare la doratura con qualche minuto di grill. Intanto, emulsionare tutti gli ingredienti per preparare la salsa allo yogurt. Servire i mini hamburger vegetariani su un letto di carote e lattuga, accompagnare con la salsa allo yogurt, fettine di limone.

Porcellane by Easy life



A presto con la ricetta di un raffinatissimo dessert!

Post più recente Post più vecchio

    Share This

10 commenti:

  1. MOlto invitanti e tanto sfiziosi, ottimi con il cavolfiore!!! Un abbraccio cara, con i migliori auguri di uno spumeggiante 2016!!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie mille cara!
    Tanti Auguri di Buon Anno anche a te!
    A presto

    RispondiElimina
  3. Un patto sfizioso e tanto buono ! Buon Anno 2016 a te e alla tua famiglia !

    RispondiElimina
  4. Un passaggio veloce per lasciarti i miei più cari auguri per il nuovo anno, che sia per te sfavillante, ma soprattutto che ti porti tanta serenità, salute e soddisfazioni!
    un mega abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
  5. bellissimi,anche tanto sani,da fare,buon 2016,un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Auguriiii mia cara Felice 2016!!!Baciii

    RispondiElimina
  7. Mooolto invitanti devono essere super grazie.
    Buon Anno 2016 a te e famiglia un abbraccione.

    RispondiElimina
  8. Deliziosa ricetta x concludere degnamente questo 2015 :-) Complimenti e tantissimi auguri anche dalla zia Consu <3

    RispondiElimina
  9. Ciaooo Seddy!:)
    Una bella ricetta come tutte quelle che pubblichi, mi piace l`abbinamento patate cavolfiore.
    Un Anno Nuovo felice e sereno che ti porti momenti pieni di gioia, momenti preziosi da ricordare sempre e da custodire nel cuore.
    Ti abbraccio! :)
    Ulica

    RispondiElimina
  10. una bellissima ricetta, cara, proverò a fare i tuoi hamburger!!!
    Felice anno, a presto.

    RispondiElimina


.