15 ottobre 2016

Salmone gratinato con nocciole



Il profumo che sprigiona questo secondo piatto è meraviglioso! Il Salmone gratinato con nocciole è una proposta ricca di sapore e aroma, nella versione fresca del roseo salmone, un pesce dal gusto delicato e ricco di Omega 3, in aggiunta alla perfetta doratura di una panatura aromatica croccante. Una deliziosa ricetta facile e veloce, comodo da preparare anche in anticipo per deliziare gli ospiti, l'ideale in ogni occasione. Un'idea perfetta, squisitamente semplice!


La scelta ideale...
Made in Italy
La TERZA RIMA, prestigiosa "Birra Speciale Italiana", è la scelta ideale che si distingue per il carattere qualitativo di una birra artigianale esclusiva. Una birra sublime ad alta fermentazione, non pastorizzata e non filtrata, con rifermentazione in bottiglia. La Novità TERZA RIMA La Blanche, fresca, leggera e profumata, è perfetta per arricchire i pasti e accompagnare il Salmone gratinato con mandorle. Si distingue per la cremosità, il sapore dolciastro e la spiccata nota acida, dai sentori floreali e di frutta esotica, nonchè sapori delicati di cereali e agrumi. Ottima con pietanze delicate a base di pesce o di carne bianca, formaggi e verdure.


Salmone gratinato con mandorle

Ingredienti

5 filetti di salmone
Per la panatura croccante:
70 g di mollica di pane raffermo
25 g di granella mandorle 
basilico (o prezzemolo)
olio extravergine di oliva
sale e pepe
Per il contorno:
1/2 kg di patate
olio extravergine di oliva
lattuga
pomodorini ciliegino
sale e pepe


Procedimento


Preparare il contorno, pelando le patate e tagliandole a rondelle, scottare per 5 minuti in una pentola con acqua bollente. Scolare.
Preparare la panatura croccante, mettendo in un mixer il pane raffermo, il basilico, la granella di nocciole, sale e pepe. Tritare e unire un filo di olio extravergine di oliva, amalgamare bene.
In una teglia da forno, foderata con carta da forno, cospargere dell'olio di oliva e sale su una parte, disporre i filetti di salmone salate e pepate, sistemare sulla superficie di ognuno la panatura e condire. Mentre, sull'altra parte della teglia, disporre le patate pepate e condite un filo di olio extravergine di oliva. Cuocere in forno 190°C per circa 20 minuti circa, fino a doratura. Servire il salmone con panatura croccante di nocciole, contornato dalle patate, dall'insalata mista e fette di limone.




Post più recente Post più vecchio

    Share This

17 commenti:

  1. Cara Seddy, con un simile piatto si può fare una reale cena!!!
    Ciao e buona domenica, con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. amo questo tipo di panature, sono gustosissime !

    RispondiElimina
  3. Che piatto fantastico , semplice e unico; bellissimo anche da vedere, bravissima!!!

    RispondiElimina
  4. Ottima panatura e ottimo e gustoso il piatto.
    Buona domenica :)

    RispondiElimina
  5. Ottimo il croccante delle nocciole gustossissimo. Buona domenica.

    RispondiElimina
  6. delizioso!!! di grande gusto, profumato e cromaticamente affascinante...perfetto!!!

    RispondiElimina
  7. Complimenti per questo piatto delizioso, mi piace l'idea di abbinare il salmone con le nocciole, brava! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Cara Seddy non appena riesco a trovare del salmone fresco devo provare assolutamente questa meravigliosa e buonissima ricetta che mi piace e ispira troppo :))l'abbinamento con le nocciole è originale e sicuramente buonissimo;).
    Grazie mille per la condivisione:)).
    Un bacione e buona domenica:))
    Rosy

    RispondiElimina
  9. Ma che particolare questa panatura di mandorle e ti dirò l'abbinamento con la blanche lo trovo molto intrigante.

    RispondiElimina
  10. Sdoro il pesce.. amo il salmone.. e questa panatura è davvero interessante!! baci e buon inizio settimana :-*

    RispondiElimina
  11. un piatto semplice da fare (fondamentale per me se si tratta di pesce) ma ottimo e raffinato nella presentazione, un secondo perfetto da memorizzare per la prossima cena !
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  12. carissima hai colpito il bersaglio questa volta, sei riuscita davvero a stuzzicare il mi appetito, hai creato un piatto ricco e semplice allo stesso tempo ma tanto tanto buono, bravissima!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  13. Sembra davvero ottimo, complimenti! Salmone e nocciole è un abbinamento che non ho mai provato

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia questo salmone...ahimè sono diventata intollerante alle nocciole, proverò con qualche altra frutta secca...tu che mi consigli??
    Un grande abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente, va bene anche altra frutta secca, ad esempio mandorle, pistacchi o ciò che preferisci.
      Grazie Simo, un abbraccio e buona giornata a te!

      Elimina
  15. Davvero un piatto coi fiocchi. Bellissimo nella presentazione e sicuramente fantastico. Quella crosticina cosa deve essere....

    RispondiElimina
  16. Ciao Seddy, il salmone è un pesce che mi piace molto. Tu poi riesci sempre a presentare tutto in modo così elegante e perfetto che mi verrebbe l'idea di assaggiarlo anche se non mi piacesse. A presto!

    RispondiElimina


.