10 novembre 2016

Pizza ai Carciofi con Nocciole e Aceto Balsamico


La pizza è la regina indiscussa della tavola, nella squisita variante di pizza bianca ai cuori di carciofi con nocciole e aceto balsamico non ha nulla da invidiare a quella classica. Una combinazione di ingredienti perfetta come piatto forte vegetariano, da proporre anche come piatto unico in ogni occasione. Un mix invitante di sapori e consistenze che supera ogni aspettativa di stupore, la particolarità  di un palato esigente sempre alla ricerca di nuove idee da sperimentare e accostamenti insoliti. Massima versatilità della ricetta, si può variare utilizzando a piacere ortaggi e verdure croccanti, diversa la scelta di frutta secca, l'alternativa di sostituire la mozzarella con formaggio a scaglie. Il condimento con un buon aceto balsamico di Modena I.G.P saprà conquistare, regalando un'intensità di gusto eccezionale. Ottima per una serata a base di pizza, incontrerà il favore di tutti per la bontà!


Pizza ai Carciofi con Nocciole e Aceto Balsamico
 

Per l’impasto base:
500 g di farina tipo 0
300 g di acqua tiepida
1 cucchiaino di zucchero 
1 cucchiaio di olio di extravergine oliva
12 g di lievito di birra fresco
1 cucchiaino di sale



Ingredienti (per 1 pizza)
 

1 panetto di impasto base da 200/250 g

Per la farcitura:

150 g di cuori di carciofi
un ciuffo di prezzemolo
100 g di mozzarella
nocciole tostate
olio extravergine di oliva
Aceto Balsamico di Modena I.G.P. Bio Gino Toschi
sale e pepe

Note: se si dispone di più tempo per la lievitazione è possibile ridurre la quantità di lievito.
  


Procedimento

Preparare l’impasto base: in una ciotola o planetaria mettere la farina setacciata, aggiungere l’acqua dove è stato sciolto il lievito con lo zucchero. Fare assorbire il liquido, unire il sale e l’olio di oliva, lavorare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Trasferire il composto in una ciotola, leggermente unta, coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare fino al raddoppio del volume. Trascorso il tempo di lievitazione, capovolgere l’impasto su un piano di lavoro infarinato, schiacciare delicatamente con i polpastrelli e fare una piega a libro. A questo punto, procedere formando dei panetti di forma tonda del peso di 200/250 g (a seconda della dimensione della pizza che si vuole ottenere), facendoli roteare sul piano di lavoro. Disporre ben distanziati su un tagliere infarinato e coprire con un canovaccio o pellicola trasparente per una seconda lievitazione, lasciando riposare per circa 30 minuti, fino al raddoppio del volume iniziale. 
Preparare la Pizza ai Carciofi con Nocciole e Aceto Balsamico: nel frattempo, tagliare a fette i cuori di carciofi e metterli in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva, il prezzemolo, il sale e il pepe. Fare appassire per 10 minuti, lasciando i cuori di carciofi croccanti. Accendere il forno alla massima temperatura. Prendere un panetto, stendere sul piano di lavoro infarinato, schiacciando delicatamente con i polpastrelli in modo da ottenere una forma tonda, con il centro sottile e i bordi un più spessi. Sistemare su una teglia rotonda per pizza, condire spennellando la superficie con un filo di olio, distribuire sopra la mozzarella a dadini, i cuori di carciofi e le nocciole tostate e irrorare con un altro filo di olio.
Infornare la pizza e fare cuocere per 10-15 minuti circa, fino a doratura. Trascorso il tempo di cottura, sfornare e porre su un piatto da portata, ultimare con gocce di Aceto Balsamico di Modena Biologico Gino Toschi e servire.


Post più recente Post più vecchio

    Share This

12 commenti:

  1. Ciao Seddy! :)
    Questa pizza mi piace tanto, i carciofi sono un mangiare di lusso e questa farcitura è squisita. Il tocco magico, alla fine, viene dato dall'aceto balsamico. Buonissima! :)
    Un grandissimo abbraccio e a presto! :)
    Ulica

    RispondiElimina
  2. Solo alla vista sembra una delizia, non oso immaginare che gusto!
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. eh qui mi prendi per la gola mi piace tantissimo la focaccia con i carciofi :P complimenti come sempre!!

    RispondiElimina
  4. Vivrei di pizza!!!!! pensa che ne ho proprio una in forno adesso.. .-P.. Mi piace farcita come hai fatto tu.. deve essere ottima!!! :-*

    RispondiElimina
  5. L'aggiunta delle nocciole la arricchisce tanto, da croccantezza e gusto, mi piace tanto !

    RispondiElimina
  6. Cara Seddy, ma che bella pizza!!! Che è una vera specialità, sento già nell'aria il suo sapore da molto l'ontano!!!
    ciao e buona serata con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
    Tomaso

    RispondiElimina
  7. Devo dire che l'uso delle nocciole è davvero uno spettacolo.. con i carciofi è geniale e non l'avevo mai immaginato! Ma complimenti, che pizza originale e particolare tesoro!!! <3 <3

    RispondiElimina
  8. Davvero una ricetta favolosa! Questa pizza ha un aspetto super! E gli ingredienti mi piacciono un casino! Brava!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
  9. Deve esssere favolosa....adoro i carciofi, anche se qua a casa mia, oltre a me non li mangia nessuno, uff....
    La prossima volta fai un fischio che mi autoinvito, eheheheh ;)
    Buon fine settimana, un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Adoro alla follia i carciofi e non appena sarà il periodo (per ora sono ancora all'inizio e almeno qui da me ancora troppo cari)proverò sicuramente questa meravigliosa e sfiziosissima pizza con ingredienti e
    abbinamenti che mi piacciono e ispirano troppo;).
    Grazie infinite per la condivisione Saddy e i miei migliori complimenti, bravissima come sempre:)).
    Un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina


.