14 marzo 2017

Crostata Cioccocaffè


Finalmente un dolce godurioso, ricco di gusto e fashion, proprio come piace a me! La preparazione di torte e dolcetti classici in questo periodo è molto lontana, trovo sia estremamente appassionante sperimentare giorno per giorno novità gustose, consente di acquisire un carico di nuove conoscenze, stimolante nella ricerca del buono e del bello, inteso come varietà qualitativa e continua evoluzione nel campo del food. Un viaggio da proseguire lasciandosi trasportare dall'ispirazione e seguendo la fantasia, senza schemi e passaggi di mode e manie, spesso soffermandosi sulla notevole importanza di fare ciò che piace a se stessi, sempre nel piacere esclusivo della condivisione. Questa volta è il turno di una una crostata particolarissima, creata per soddisfare una grande voglia di realizzare un dolce fresco e facile da preparare, saltando tutti gli step tradizionali, per ottenere velocemente una base subito pronta, con l'impiego di solo due ingredienti e un brevissimo passaggio in forno. Perfetta per la riuscita di una deliziosa Crostata Cioccocaffè, composta da un guscio di biscotti al cioccolato e cereali, ideale per contenere un opulento ripieno fatto di crema al mascarpone e ganache alla crema di nocciole e caffè, ottimo connubio di profumi e sapori. L'occhio vuole la sua parte - è risaputo che si assaggia prima con la vista, per cui una degna decorazione è immancabile!


Crostata Cioccocaffè

Ingredienti

Chocolate Cookies Crust
160 g di biscotti secchi al cioccolato e cereali
80 g di burro fuso
Ripieno:
Crema al mascarpone
150 g di mascarpone
1 cucchiaio di zucchero a velo
Ganache alla crema di nocciole
100 g di cioccolato fondente
1 cucchiaino di caffè solubile
80 ml di panna
2 cucchiai di Nocciolata  Rigoni di Asiago

Attrezzature utili: tappetino microforato e fascia inox microforata rotonda Pavonidea


Procedimento

Per la base: frullare i biscotti, aggiungere il burro fuso e amalgamare bene. Con il composto ottenuto riempire una fascia rotonda inox imburrata (diametro 15 cm), distribuire il fondo e le pareti e appiattire il composto con in dorso di un cucchiaio. Un breve passaggio in forno a 175°C, lasciare raffreddare la base nello stampo senza toccare, mettere in frigo.
Ripieno: ammorbidire il mascarpone e mescolare con lo zucchero a velo, fino a rendere il composto omogeneo. Preparare la ganache alla crema di nocciole,  in un pentolino mettere la panna e il caffè solubile a scaldare senza bollire. Unire il cioccolato tritato, mescolando fino a completo scioglimento. Unire la crema di cacao e nocciole e lasciare rapprendere il composto fino al raggiungimento della consistenza desiderata, mescolando ogni 30 minuti. 
Comporre la crostata: una volta fredda e compatta, togliere delicatamente la base dallo stampo e posizionarla su un piatto di portata. Farcire con uno strato di crema al mascarpone e sopra ricoprire con uno strato di ganache alla crema di nocciole. Per la decorazione della crostata, trasferire il composto e riempire una sac à poche con beccuccio a stella chiusa, comporre sulla superficie delle rose, con vortici in senso antiorario seguendo il mio tutorial QUI, oppure procedere con motivi a piacere. Come ultimo tocco, aggiungere dei confetti colorati sparsi a piacere.


 La scelta ideale...
Made in Italy
Per la preparazione della Crostata Cioccocaffè ho scelto di utilizzare la Nocciolata Rigoni di Asiago, realizzata con ingredienti biologici selezionati e di alta qualità. Naturale e senza processi chimici, additivi, coloranti e aromi artificiali, ottenuta da una lavorazione secondo la più antica tradizione. Ottima nel gusto e morbida consistenza, ricetta che prevede il solo utilizzo di nocciole Tonda Romana, delle migliori qualità di cacao e burro di cacao, di zucchero di canna, di latte scremato in polvere, di olio di girasole e vaniglia Bourbon, non contiene olio di palma e grassi idrogenati. L'ideale per la preparazione di golose ricette.


Ho realizzato la Crostata Cioccocaffè utilizzando il tappetino microforato, antiaderente della nuova linea PROGETTO CROSTATE della Pavonidea, che facilita la distribuzione ottimale del calore.


Per creare crostate perfette, il tappetino microforato è in abbinamento all'innovativa fascia inox microforata rotonda (diametro 15 cm), anch'essa della linea PROGETTO CROSTATE della Pavonidea. Ottimale la cottura!

 
Prova una variante!
A piacere, farcire la crostata con confetture vari gusti, crema pasticcera con l'aggiunta di crema di nocciole e tutto ciò che ispira la fantasia.




Post più recente Post più vecchio

    Share This

12 commenti:
Join the discussionCrostata Cioccocaffè

  1. Hai proprio ragione, gusto e fashion qui ci sono alla grande.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Mamma mia, cara Seddy che torta ci fai vedere, lo sai che sono golosissimo!!!
    Ciao e buona giornata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. qui da te trovo sempre delle meraviglie O__O complimenti!!

    RispondiElimina
  4. Bellissima e tanto golosa !

    RispondiElimina
  5. Favolosa. A parte gli ingredienti che sono purtroppo per me tutti dolci ma vediamo cosa si potrà fare, almeno non ci sono altre aggiunte e quindi me la copio penso di farla per degli amici ed io mi limiterò ad un angolino sigh!!! Ciaooo e buona serata.

    RispondiElimina
  6. Goduria allo stato puro:))).Un dolce golosissimo e favoloso che solo a guardare le foto (che rendono pienamente l'idea della sua bontà)e a leggere la ricetta mi è venuta una fame e un'acquolina incredibile:)).
    Non puoi immaginare quanto lo vorrei assaggiare,senza ombra di dubbio è di una bontà unica:)).
    Bravissima come sempre Saddy ti faccio i miei migliori complimenti:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  7. A me piace da impazzire questa tua versione.. è così bella da vedere e molto golosa!!! Bravissima :-***

    RispondiElimina
  8. Che gola che mi fa questa torta!!!!
    Magari averne qui una fetta per coccolarmi un pò!

    RispondiElimina
  9. Che splendida visione, eleganza e raffinatezza esaltano ancor più la bontà della torta, bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Ciao Seddy che dolce fantastico, come si fa a resistere? Devo dire che tutti i tuoi dolci abbinano gusto e fashion, penso che dipenda molto dal modo elegante con cui li sai preparare e presentare. CIAO!

    RispondiElimina
  11. Complimenti cara Seddy, che golosa visione la tua torta!!!!

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.