16 giugno 2017

Crostata con confettura di fragole


La Crostata con confettura di fragole è un dolce sano e nutriente, composto da un guscio di pasta frolla e ripieno extra goloso. La particolarità di questa torta deliziosa è la leggerezza, oltre ad essere facilissima da realizzare, regala una consistenza morbida e croccante allo stesso tempo, ricca di gusto e profumi. Molto delicata, preparata con olio e senza burro, lo zucchero di canna grezzo caratterizza il bel colore scuro, mentre l'aroma la rende piacevole e invitante. L'ideale da consumare a colazione o merenda, ottima da gustare anche a fine pasto, una vera specialità!


Crostata con confettura di fragole

Ingredienti

Pasta frolla all'olio e zucchero di canna grezzo
330 g di farina 00
100 g di zucchero di canna grezzo
2 uova
70 g di olio di semi
1 limone biologico,
solo la scorza (senza la parte bianca)
aroma di vaniglia
un pizzico di sale
Ripieno
Confettura fragole "Natura Golosa" Vis

Accessori utili: stampo crostata con fondo mobile

Procedimento

Preparazione della pasta frolla
In una ciotola versare la farina e lo zucchero di canna grezzo, poi unire l'olio, le uova, l'aroma di vaniglia, la scorza di limone grattugiata, il pizzico di sale e lavorare l'impasto rapidamente.
Trasferire l'impasto sul piano di lavoro, compattarlo con le mani in un panetto liscio e avvolgerlo nella pellicola trasparente. Riporre in frigorifero.
Completare la preparazione della crostata
Preriscaldare il forno a 180°C.
Sistemare la frolla sul piano di lavoro leggermente infarinato e lasciarne 1/3 per le strisce. Sistemare la parte più grande di impasto tra 2 fogli di carta forno e stenderla con un matterello. Togliere la carta forno di superficie e, mantenendo la carta forno alla base, adagiare la pasta all'interno di uno stampo con fondo mobile rialzando i bordi; bucare la base con i rebbi di una forchetta. Con la parte di impasto più piccola ricavare delle strisce di pasta larghe 1 cm e tenere da parte. Farcire l'interno con la confettura, livellando bene la superficie con un cucchiaio. Distribuire le strisce di pasta sulla superficie incrociandole a formare il classico reticolato.
Cuocere in forno caldo per 30-35 minuti (180°C). Togliere con attenzione dal forno e lasciare raffredare completamente prima di sformare.





Post più recente Post più vecchio

    Share This

5 commenti:

  1. di questa buona crostata la prenderei per averla per la prima colazione.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima idea, sarà una colazione da veri campioni! :)
      Grazie caro Tomaso, un abbraccio grande e a presto!

      Elimina
  2. magnifica questa crostata!! buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deliziosa!
      Grazie Federica, buon week end anche a te

      Elimina
  3. Magnifica questa crostata, ne mangerei una fettina molto volentieri :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina


.