7 novembre 2017

Treccine di ricotta


Cosa c'è di meglio di una sana colazione all'insegna della bontà? Magari, proprio con delle soffici e profumate treccine di ricotta, la dolce coccola del mattino. Una versione di brioche e biscotto insieme, molto semplice e buona, da realizzare in pochissimo tempo, che saprà conquistare tutti per la morbidezza avvolgente e la doratura ideale. Delizie da assaporare in qualsiasi momento della giornata, bontà ottime da gustare anche a merenda durante il break pomeridiano.


Treccine di ricotta

250 g di ricotta
165 g di farina
165 g di zucchero
5 g di lievito
aroma di vaniglia
scorza, limone bio
un pizzico di sale

uovo, per spennellare
zucchero semolato
 

Procedimento


In una ciotola, mettere tutti gli ingredienti e lavorare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Dividere l'impasto in tanti pezzi di egual peso (50-60 g). Ricavare dei bigoli, ognuno da piegare e intrecciare. Porre si una teglia rivestita con carta da forno, spennellare con l'uovo sbattuto e cospargere con lo zucchero.
Cuocere nel forno caldo a 160°C per 20 minuti, fino a doratura.
Note: la ricetta è tratta dal ricettario di Luca Montersino, modificata nelle dosi.



Post più recente Post più vecchio

    Share This

4 commenti:
Join the discussionTreccine di ricotta

  1. Cara Seddy, treccine buonissime cara amica, complimenti!!
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Saranno sicuramente sofficissime!

    RispondiElimina
  3. Che buona la ricotta aggiunta agli impasti..queste treccine devono essere fenomenali!

    RispondiElimina
  4. Belle e buone ... semplici!! I dolci che piacciono a me : )
    Ciao Seddy ... un sorriso a te : )

    RispondiElimina


.