27 febbraio 2018

Quadrucci in brodo vegetale


Il periodo invernale stuzzica l'idea di preparare delle pietanze calde e fumanti, perfette come proposta di primi piatti saporiti, da servire a pranzo o cena. Specialità di pasta fresca all'uovo tutta da gustare, i Quadrucci in brodo vegetale, molto invitanti e ideali per la stagione, rappresentano un vero comfort food!


Per realizzare i Quadrucci in brodo la scelta di utilizzare il brodo vegetale biologico Knorr, dal gusto pieno, senza glutine, senza lattosio, fatto in Italia. Un prodotto di alta qualità, pronto all'uso, che fa parte della Degustabox di Febbraio. La Degustabox è una scatola piena di sorprese, tanti novità sfiziose, molti articoli ancora nuovi sul mercato. Sul sito Degustabox maggiori informazioni su come ricevere la scatola di prodotti selezionati, ogni mese direttamente a casa.

Quadrucci in brodo vegetale

Per l'impasto:
200 g di farina macinata a pietra
2 uova
un goccio di olio extravergine di oliva
un pizzico di sale
Per il condimento:
Brodo Vegetale Biologico Knorr


Procedimento

In una terrina disporre la farina a fontana, aggiungere le uova, l'olio e il sale, impastare amalgamando bene il composto. Avvolgere la pasta nella pellicola trasparente e lasciare a riposo per 15 minuti circa. Stendere con il mattarello per ottenere delle sfoglie, o utilizzare la macchinetta per ottenere delle strisce di pasta. Tagliare i quadrucci con un coltello o una rotella tagliapasta; farli asciugare. Cuocere in acqua bollente salata e scolare.
Nel frattempo, in un pentolino, riscaldare il brodo vegetale, trasferire i quadrucci nel brodo e servire caldo.




Post più recente Post più vecchio

    Share This

4 commenti:
Join the discussionQuadrucci in brodo vegetale

  1. Che meraviglia ... con una giornata come quella di oggi , ne mangerei un bel piatto ... : )
    Ciao Seddy ... un sorriso a te : )

    RispondiElimina
  2. Cara Seddy, questa io la chiamerei una minestrina adatta a questo freddo!!!
    Ciao e buona serata con un rigido gelo un abbraccio e un sorriso:-).
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Con questo freddo è un piatto che ci vuole, una coccola per il palato !

    RispondiElimina
  4. Un piatto perfetto per questi giorni di freddo!

    RispondiElimina


.