5 marzo 2018

Pizza parigina



Per la rubrica Sapori d'Italia la ricetta tipica della pizza parigina, un classico della della rosticceria napoletana, da gustare all'aperto nelle prossime giornate di primavera. Pasta lievita e pasta sfoglia in doppio strato, farcita con pomodoro, prosciutto cotto e provola, appena sfornata. Una proposta sana e genuina, ricca di gusto accostando sapori della farcitura, la base morbida con la croccantezza della sfoglia di copertura. Ottimo snack adatto in ogni momento della giornata, uno spuntino ideale molto particolare, di pizza rustica farcita gustosissima!


Pizza parigina

Ingredienti

1 panetto per pizza da 250/300 g (QUI)
1 rotolo di pasta sfoglia rotondo
Per il ripieno:
350 g passata pomodoro
(o pomodori pelati)
100 g di prosciutto cotto
150 di provola
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
origano
sale

tuorlo e latte, per spennellare


Procedimento

Preriscaldare il forno a 200°C.
Stendere la pasta per pizza su una teglia rotonda.
Versare sulla superfice dell'impasto per pizza parte del pomodoro condito con olio, origano e sale. 
Riempire con le fette di prosciutto cotto e le fette di provola.
Coprire con la salsa di pomodoro rimasta.
Stendere la pasta sfoglia e chiudere la pizza, saldando bene i bordi con i rebbi di una forchetta. Spennellare la superficie con una miscela di tuorlo e latte, dopo averla bucherellata.
Cuocere nel forno caldo circa 30 minuti, coprendo con un foglio di carta di alluminio verso la fine, per evitare che scurisca troppo.
Note: utilizzare l'eventuale la pasta lievita avanzata per preparare piccoli finger food. 


Prova una variante!
. Si può sostituire il prosciutto con altro tipo di affettato, lo stesso per il formaggio.
. Si può preparare una versione bianca, personalizzata negli ingredienti a seconda dei propri gusti, come variante della classica con il pomodoro.




Post più recente Post più vecchio

    Share This

7 commenti:
Join the discussionPizza parigina

  1. Che buona! Non la conoscevo.

    RispondiElimina
  2. Tra le mie pizze preferite.
    Baci

    RispondiElimina
  3. Molti piatti eccellenza napoletana portano nomi al di fuori come la genovese e questa parigina e non solo. Favolosa da provare. Grazie e buona settimana.

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia la tua pizza e che voglia di un pezzo !!!

    RispondiElimina
  5. Adoro la pizza parigina! E' di una bontà assoluta! Un bacio

    RispondiElimina
  6. deve essere di una golosità pazzesca! del resto chi non ama pizza e pasta sfoglia? insieme poi sono un qualcosa di irresistibile ;)

    RispondiElimina
  7. Ciao non la conoscevo questa pizza..lo proverò..ti farò sapere..grazie. Buona giornata

    RispondiElimina


.