12 maggio 2018

Torta di Savoia al cacao


La Torta di Savoia - Gâteau de Savoie (o Biscuit de Savoie) è un dolce molto leggero e gustoso. La ricetta del Gâteau di Savoie risale al IV secolo, ai tempi del conte Amédéé VI, si attribuisce l'origine al suo pasticciere, rielaborata nei secoli successivi per una maggiore leggerezza. Un dolce raffinato, composto da uova, farina, amido, un'aroma a scelta per esaltarne il gusto, la forma con scanalatura lo rende accattivante. Una torta facile da realizzare, simil pan di Spagna, dal composto ben areato, la sua morbidezza si ottiene dagli albumi montati a neve e incorporati delicatamente. La versione con l'aggiunta di cacao e granella di nocciole, lo rende ancora più gustoso, l'ideale di dessert da servire con cioccolato, panna e frutta, adatto a tutte le occasioni. Soffice come una nuvola, la croccantezza dello zucchero che lo avvolge, una vera delizia per il palato!


Torta di Savoia al cacao

Ingredienti

4 uova
40 g di farina 00
40 g di amido di mais o fecola di patate
20 g di cacao amaro
80/100 g di zucchero
20 g di granella di nocciole

burro e zucchero semolato, per lo stampo

zucchero a velo, per spolverizzare


Procedimento

Preriscaldare il forno a 230° C.
Imburrare lo stampo, cospargere di zucchero e mettere da parte in frigorifero.
Setacciare la farina con l'amido e il cacao.
In una planetaria (o con lo sbattitore elettrico) montare gli albumi a neve aggiungendo lo zucchero in 3 volte da quando inizia a schiumare. Quando si forma il classico becco d'uccello sulla frusta, ridurre la velocità e aggiungere i tuorli d'uovo poco alla volta.
Incorporare a mano la miscela di farina, amido e cacao amaro, delicatamente, con movimenti dal basso verso l'alto. Infine, aggiungere la granella di nocciole.
Versare l'impasto nello stampo e infornare 5 minuti a 230° C, abbassare la temperatura 130° C e continuare la cottura per 40-45 minuti circa. Controllare la cottura facendo la prova stecchino. Sformare la torta su una gratella e lasciare raffreddare. Cospargere con lo zucchero a velo prima di servire.


Prova una variante!
. Si può cuocere la torta in uno stampo dai bordi bassi e più largo dal diametro più largo.
. A piacere, si può farcire con crema di nocciole, creme varie, panna, ecc.




Post più recente Post più vecchio

    Share This

6 commenti:
Join the discussionTorta di Savoia al cacao

  1. Bella e buona! Cosa volere di più?
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
  2. Deliziosa, soffice e golosa...che meraviglia!
    Le foto poi sono eteree...una chicca...

    RispondiElimina
  3. Carissima non c'è molto zucchero una cucchiaiata... conosco questo dolcezza io o lui porta il mio cognome :D
    Grazie di averla messa non avevo più tutte le indicazioni precise e con te sono sicura. Buona festa e buon inizio settimana.

    RispondiElimina
  4. che meraviglia deve essere buonissima!! Buona domenica

    RispondiElimina
  5. È una meraviglia. Regale!

    RispondiElimina
  6. Che bel dolce e non può essere che una bontà !

    RispondiElimina


.