11 giugno 2018

Torta Paradiso


Soffice, delicata e profumata, la Torta Paradiso è un dolce classico della pasticceria italiana, tipico della cucina lombarda. Questa bontà sublime, è stata creata nel 1800 dal pasticcere pavese Enrico Vigoni. "Questa torta è un paradiso!" è l'espressione molto nota di una nobildonna che diede il nome alla torta. La Torta Paradiso è composta da un insieme di ingredienti sani e genuini, morbida e compatta al punto giusto, una vera delizia per il palato. Perfetta da gustare semplice con una spolverata di zucchero a velo, ottima per una buona colazione o merenda, l'ideale di dessert da servire con crema o panna montata come accompagnamento al caffè o al thè pomeridiano. Un dolce unico e speciale, dal sapore celestiale!


Torta Paradiso

210 g di burro Lurpak classico purificato
200 g di zucchero a velo
65 g di zucchero 
10 g di maraschino
1 pizzico di sale
aroma di vaniglia
limone, scorza grattugiata
65 g di tuorli
165 g di uova
165 g di farina
100 g di fecola
1 cucchiaino scarso di lievito per dolci

zuccheroo a velo vanigliato, per spolverare


Procedimento

La sera prima della preparazione della torta, purificare (chiarificare) il burro. Si portano a 60°C  (260 g o poco più di burro) e si fa rapprendere in frigo. Una volta solidificato, si prelevano 210 g, lasciando la parte acquosa (cioè il latticello depositato sotto).
In una planetaria (o con le fruste elettriche), sbattere il burro, lo zucchero, il sale e i semi di vaniglia.
Aggiungere poco alla volta le uova intere, i tuorli e lentamente tutti gli altri ingredienti continuando a mescolare.
Riempire uno stampo dal diametro di 20 cm, imburrato e cosparso di zucchero semolato. Cuocere per 50 minuti circa a 170°C. 
Sfornare la torta, togliere dallo stampo e mettere su gratella, una volta fredda spolverare con lo zucchero a velo.
Note: la ricetta della Torta Paradiso è tratta dal libro "The Sweetman" del maestro Iginio Massari; con la riduzione delle dosi, facendo le dovute proporzioni arrotondate per difetto.




Post più recente Post più vecchio

    Share This

3 commenti:
Join the discussionTorta Paradiso

  1. Cara Seddy, che bellissima torta, credo che mangiandola ci si sente in paradiso.
    Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia Seddy, a mio parere questa è una delle torte più buone, anche se è solo apparentemente facile, in realtà per venire così perfetta richiede un bell'impegno. ciao!

    RispondiElimina
  3. Sembra strano perchè è un dolce notissimo, ma io non l'ho mai preparato! Dovrò pur cimentarmi prima o poi... mi segno la tua ricetta ;)
    Un abbraccio, cara Seddy, e complimenti!

    RispondiElimina


.