New Updates
Sidebar
Recent posts from different topics.

20 maggio 2024

Cream Tart salata con rose di salame

 

La Cream Tart è una torta raffinata e scenografica, proposta nella versione salata è ancora più buona! Una ricetta semplice e veloce da realizzare, composta da due dischi di pasta frolla salata friabile, farciti con ciuffi di crema al formaggio e guarnita in superficie con rose di salame, provola, olive, mais, pomodorini e valeriana. Per la preparazione ho scelto di utilizzare il Salame S. Angelo IGP  Salumi Caputo - l’unico salume siciliano con Indicazione Geografica Protetta, una vera eccellenza del territorio apprezzata in tutto il mondo! Un’idea gustosa perfetta da servire come antipasto o aperitivo, oppure per arricchire un buffet nella bella stagione.

 

CREAM TART CON ROSE DI SALAME S. ANGELO IGP

Ingredienti

Per la pasta frolla salata

200 g di farina 00

25 g di fecola di patate

125 g di burro

1 uovo intero

1 tuorlo

20 g di parmigiano grattugiato

½  di cucchiaino di sale

¼ di cucchiaino di lievito per torte salate

un pizzico di pepe (facoltativo)

Per la crema al formaggio

200 g di formaggio spalmabile

150 g di panna

Per guarnire

fette di Salame S. Angelo IGP Caputo q.b.

fette di provola q.b.

pomodori pachino q.b.

olive verdi q.b.

olive nere q.b.

mais q.b.

valeriana q.b.

 

Procedimento

Disporre all'interno di una ciotola il burro tagliato a cubetti con il formaggio grattugiato, lavorare gli ingredienti finchè saranno ben amalgamati. Unire l'uovo e il tuorlo, una volta incorporati, aggiungere la farina e la fecola setacciati con il lievito e il sale, impastando rapidamente formare un panetto. Quindi, fare riposare il composto in frigorifero per 3 ore avvolto nella pellicola trasparente.

Trascorso il tempo, stendere la pasta con un matterello dello spessore di 1/2 centimetro, ritagliare 2 dischi (diametro 20 cm) aiutandosi con un anello d'acciaio; all’interno dei dischi praticare un foro al centro con una formina rotonda più piccola (8 cm). Bucherellare con il rullo o i rebbi di una forchetta. Stendere gli avanzi di frolla e ricavare dei fiorellini (con l’aiuto di un apposito tagliapasta); Disporre su una teglia microforata e cuocere nel forno caldo a 170/180°C per 20/25 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella.

Per il ripieno: mettere in una ciotola la panna montata con il formaggio spalmabile, lavorare fino ad ottenere una consistenza vellutata, se necessario aggiustare di sale. Trasferire in una sac à poche con bocchetta tonda e liscia.

Per guarnire: adagiare su un piatto da portata un anello di frolla e partendo dal bordo esterno coprirlo con dei ciuffi di crema al formaggio. Adagiare sopra l’altro disco di frolla e ricoprirlo ancora con ciuffi di crema al formaggio. Guarnire con le rose di salame e di provola (ottenute arrotolando le fette di salame e le fette di provola su se stesse e poi divise a metà), le olive verdi e nere (denocciolate e tagliate a rondelle), i pomodorini (tagliati in quarti), il mais, la valeriana, i fiori di frolla.

 

IN COLLABORAZIONE CON SALUMI CAPUTO.

 

 

 

Pubblicato da Fulvia

Cream Tart salata con rose di salame

13 maggio 2024

Crostata Girasole

 

Classiche, moderne o super golose e fantasiose, le crostate sono perfette per portare in tavola l'eleganza e la bontà! La Crostata Girasole con crema allo yogurt greco e pesche è un dolce molto accattivante, composto da un guscio croccante di pasta frolla al cacao che racchiude un ripieno vellutato a base di yogurt greco, panna e formaggio cremoso. Decorata con spicchi di pesche, saprà conquistare! L'ideale da servire a colazione o come dessert di fine pasto.

Crostata Girasole con crema allo yogurt greco e pesche 


Ingredienti 


Per la pasta frolla al cacao:

140 g di farina 00

10 g di cacao amaro in polvere

75 g di zucchero

75 g di burro

1 tuorlo (25 g)

estratto vaniglia 

un pizzico di sale


Per la copertura

2 - 3 cucchiai di confettura di pesche 


Per la crema allo yogurt greco 

100 g di yogurt greco alle pesche

80 g di formaggio spalmabile

100 g di panna

30 zucchero a velo


Per la decorazione 

480 g di pesche sciroppate a spicchi

cioccolato fondente grattugiato q. b.



Procedimento 


Prepara la pasta frolla: disponi in una ciotola la farina e il cacao setacciati, metti gli altri ingredienti, impasta il tempo che basta senza riscaldare il composto, fino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgi l’impasto nella pellicola per alimenti; lascialo riposare in frigorifero per 1 ora. Trascorso il tempo, riprendi il panetto di pasta frolla e stendi con il mattarello, allo spessore di circa 4/5 mm. Fodera la base dello stampo con un disco di carta da forno, sistema la pasta frolla togliendo dai bordi quella in eccesso. Bucherella la base e i bordi e metti in freezer per 2 ore. Cuoci la base della crostata a 160°/170° per circa 20 minuti circa. Sforna e lascia raffreddare nello stampo. Poi, sforma la crostata e poni su gratella.


Prepara la crema allo yogurt greco: in una ciotola, monta la panna fredda. A parte, mescola il formaggio spalmabile con lo yogurt greco e lo zucchero a velo. Riempi il guscio di frolla con uno strato sottile di confettura alle pesche e la crema allo yogurt greco, livella bene. Decora disponendo le pesche a spicchi sul bordo della crostata e all’interno componendo la corolla di un girasole, al centro cospargi il cioccolato fondente tritato. Lascia riposare in frigo 1 h prima di servirla.


Note: se la crostata viene conservata in frigo per un paio di giorni è consigliabile fare una copertura di cioccolato fuso per non inumidire la frolla, basta spennellare l’interno del guscio di frolla e i bordi. Una volta asciutto si può distribuire all’interno il ripieno.

 

 

Pubblicato da Fulvia

Crostata Girasole

10 maggio 2024

Cheesecake alle Fragole

 

La Cheesecake alle Fragole è un dolce fresco e profumato, l’ideale da proporre per la festa della mamma. Molto raffinato ed elegante, composto da una base croccante di biscotti secchi e una crema cheesecake al formaggio spalmabile, panna, composta di fragole e vaniglia, dalla consistenza deliziosamente vellutata. La decorazione con le fragole disposte lungo il bordo la rende accattivante. La ricetta di un dessert cremoso, perfetto da servire a fine pasto per festeggiare un giorno speciale.

 

CHEESECAKE ALLE FRAGOLE

Ingredienti

Per la base

110 g di biscotti secchi (tipo digestive)

55 g di burro fuso

1 cucchiaino di miele

Per la crema cheesecake

200 g di formaggio spalmabile

300 ml di panna vegetale

65 g di zucchero a velo

estratto di vaniglia Decora

4/5 cucchiai di composta di fragole

5 g di gelatina in fogli

Per la composta di fragole

120 g di fragole

40 g di zucchero

gocce di succo di limone

Per guarnire

100 ml di panna

15 fragole

mirtilli q.b.

foglioline di menta fresca

Per decorare

perline di zucchero rosa Decora

farfalle (o fiori) di zucchero Decora

Per lucidare

gelatina spray Decora

Attrezzature Decora utilizzate: stampo cuore inox (diam. 18 cm x 4,5 h), Ciotola in policarbonato trasparente, Spatola in silicone, Frusta in acciaio, Bobina PVC per alimenti, Spatola angolare, Sac à poche monouso 1 M, Cornetto a stella, Pinza acciaio. 

 


Procedimento

Step 1

Sbriciolare i biscotti, aggiungere il miele, il burro fuso e amalgamare bene. Riempire con il composto ottenuto uno stampo cuore inox (diam. 18 cm x 4,5 h) foderato con acetato e posto su una base o piatto da portata. Distribuire e appiattire il composto con un cucchiaio. Lasciare in frigorifero per 30 minuti o in freezer per 15 minuti. Nel frattempo, preparare la composta di fragole: in una padella antiaderente mettere le fragole ben lavate e tagliate a cubetti e cuocere con lo zucchero e il succo di limone per circa 5 minuti. Frullare con un mixer ad immersione e rimettere sul fuoco per qualche minuto ad addensare. Lasciare raffreddare.


 

Step 2

Preparare la crema cheesecake: mettere a bagno la gelatina in acqua fredda 10 minuti. In una ciotola mescolare con la frusta il formaggio spalmabile, lo zucchero a velo e la vaniglia. Scaldare 50 ml di panna (presi dal totale) in un pentolino e sciogliere la gelatina ben strizzata; in una ciotola mettere il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo e l’aroma di vaniglia, amalgamare bene. A parte, semimontare la restante panna fredda (250 ml) unire poco per volta al composto di formaggio spalmabile e zucchero a velo, aggiungere la composta di fragole e la gelatina sciolta. 



Step 3/ Step 4

Per assemblare: Riprendere lo stampo, tagliare in due le fragole (lavate e asciugate) nel senso della lunghezza e posizionarle lungo la parete interna facendole aderire bene. 

 

Step 5

Versare il composto della crema cheesecake all’interno, livellare bene con la spatola e porre in frigorifero. Lasciare riposare alcune ore (anche tutta la notte) fino a quando avrà una consistenza compatta. Una volta pronta e solidificata, sformare togliendo la sagoma di acciaio e l’acetato.


Step 6

Per guarnire e decorare: in una ciotola, montare la panna fredda per guarnire la superficie (100 ml), trasferire in una sac à poche con bocchetta a stella e distribuire lungo i bordi della superficie.

 

Step 7

Guarnire con le fragole tagliate a metà e disposte ordinatamente con i mirtilli e le foglie di menta. Decorare con le perline di zucchero rosa e le farfalle di zucchero. A piacere, porre un velo di gelatina sulla frutta fresca.


Scoprite il fantastico mondo di @decoracondolcezza, nei negozi specializzati e nello shop online trovate una vasta gamma di prodotti di altissima qualità e dal design originale, perfetti per creare con successo tanti capolavori dolci e salati!

RICETTA IN COLLABORAZIONE CON DECORA


Pubblicato da Fulvia

Cheesecake alle Fragole