21 aprile 2018

Madeleines ai frutti di bosco


Molto eleganti e uniche per la loro bontà, le Madeleines sono un grande classico della piccola pasticceria francese, proposte ripiene di confettura ai frutti di bosco, rappresentano una delle tante interpretazioni e diverse varianti. Per la rubrica "Un Mondo di Sapori" di Cuore di Sedano, dedicata alle ricette straniere, la proposta delle Madeleines, tipici dolci a forma di conchiglia, di antica tradizione - quelle di Commercy in Lorena sono le migliori, devono anche la loro notorietà allo scrittore Marcel Prust. Soffici e delicate, sapranno rendere speciali  piccoli momenti di dolcezza e di relax.



Per realizzare la farcitura, la scelta di utilizzare la confettura Zuegg leggera: sana perchè preparata solo con ingredienti di origine naturale, leggera perchè ha il gusto pieno della frutta, naturale perchè è senza aromi, senza coloranti e senza dolcificanti. Un prodotto di alta qualità, che fa parte della Degustabox di Marzo. La Degustabox è una scatola piena di sorprese, tanti novità sfiziose, molti articoli ancora nuovi sul mercato. Sul sito Degustabox maggiori informazioni su come ricevere la scatola di prodotti selezionati, ogni mese direttamente a casa.

Madeleines ai frutti di bosco

Ingredienti

115 g di farina
90 g di zucchero 
55 g di burro fuso
2 uova
aroma di vaniglia 
1 cucchiaino di lievito vanigliato per dolci
Per il ripieno: 
Confettura Zuegg Leggera ai frutti di bosco

Attrezzature utili: stampo in silicone Madeleine Pavonidea


Procedimento

In una terrina montare le uova con lo zucchero. Aggiungere la farina setacciata con il lievito, l'aroma, il burro fuso. Lasciare il composto in frigorifero per un tempo di riposo di 30 minuti.
Ungere lo stampo con le forme di conchiglia, preferibilmente con un pennello e usando il burro fuso, spolverizzare di farina e scuotere per eliminare quella eccedente (per lo stampo in silicone non c'è bisogno).
Porre il composto preparato in una tasca da pasticceria munita di bocchetta liscia (oppure con un cucchiaio) e riempire le formine non fino al bordo e aggiungere un pò di confettura, livellare con un cucchiaino.
Infornare a 220° per i primi minuti, quando inizieranno a gonfiarsi abbassare la temperatura a 180° per altri 5 minuti circa.
Lasciarle raffreddare a temperatura ambiente prima di servire.


Prova una variante!
Dalla ricetta di base si possono ottenere diverse varianti con l'aggiunta di aromi diversi, liquori, frutta secca, gocce di cioccolato e tutto ciò che più piace seguendo i gusti personali.
Ottima anche la versione delle madeleines salate!


Consigli & Segreti
Per la forma dovete munirvi del classico stampo, le uova dovranno essere ben montate, il burro fuso aggiunto alla fine e prima della cottura occorre un tempo di riposo in frigo. 
I dolcetti tendono ad asciugarsi subito, quindi è bene collocarli in una scatola di latta a chiusura ermetica.
Attenzione!
Non bisogna riempire gli stampini più di 3/4, altrimenti in cottura usciranno fuori dal bordo!






Post più recente Post più vecchio

    Share This

4 commenti:

  1. Cara Seddy, ma che belli e buoni bocconcini mi fai vedere, ne prenderei una decina.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Mi piace molto questa versione alla confettura. Devono essere deliziose.

    RispondiElimina
  3. Sono deliziose e che dire anche delle foto...pura poesia!
    Un abbraccio, buona domenica!

    RispondiElimina
  4. le madeleines sono così delicate e profumate che nessuno può resistere... grazie per la ricetta, non ho mai provato a farle, magari è la volta buona che prendo lo stampo e provo a cimentarmi ;)

    RispondiElimina


.