New Updates
Sidebar
Recent posts from different topics.

30 novembre 2021

Torta speziata con frutta secca

 

Il Natale si avvicina, adoro i dolci speziati dal gusto intenso e il profumo travolgente! La Torta speziata con frutta secca è un dolce natalizio ricco e profumato. Una torta vegana a base di nocciole, noci, mandorle e pinoli, aromatizzata con scorza di mandarino, cannella e chiodi di garofano. Una ricetta della tradizione, sana e nutriente, la presenza del mosto cotto conferisce un gusto particolare. La Torta speziata con frutta secca, morbida e compatta al punto giusto, è una vera delizia per il palato. Perfetta come accompagnamento al caffè o una tazza di thè. L'ideale per impreziosire la tavola delle feste, rappresenta una proposta speciale all’insegna del buon gusto e dell’eleganza.


La scelta ideale...

Per la preparazione Torta di frutta secca speziata ho scelto di utilizzare i prodotti di KoRo. Un'azienda che tratta alimenti sani in grandi confezioni super convenienti sia per quanto riguarda l'altissima qualità dei prodotti bio che il prezzo. Per ottenere un dolce particolarmente aromatico ho ordinato direttamente dallo shop online di KoRo i seguenti prodotti: 

. zucchero Panela bio KoRo, lo zucchero di canna integrale, dorato e non raffinato originario dalla Colombia, 100% agricolatura biologica e si ottiene dal succo dello zucchero di canna;
. noci bio a pezzetti Koro, noci già sgusciate da agricoltura biologica, perfetti per la preparazione di prodotti da forno;
. mandorle premium sgusciate Koro, fonte di proteine e alto contenuto di fibre, ideali per la preparazione di dolci;
. nocciole sgusciate XL KoRo, nocciole extra large non trattate, senza coloranti né conservanti, con un gusto unico e aromatico e alto contenuto di fibre.
. uva sultanina KoRo, senza zuccheri aggiunti, solfiti e conservanti; squisitamente dolce. Ideale per insaporire piatti o dolci.

Inoltre, sul sito di KoRo si trovano una vasta varietà di prodotti divisi in sezioni: frutta secca, frutta disidratata, superfood, snak, colazione, dolce/salato, integratori, bevande, non-food. 

Codice sconto CUOREDISEDANO da utilizzare per gli acquisti sullo shop di KoRo con uno sconto del 5%.

 


Torta speziata con frutta secca

Ingredienti 

300 g di farina 00

180 g di frutta secca (nocciole, noci, mandorle, pinoli) KoRo

160 g di uva sultanina KoRo

2 e 1/2 cucchiai di zucchero di canna integrale Panela KoRo

1 cucchiaio di canditi misti a cubetti

1/2 buccia di mandarino bio

1 cucchiaino di cannella in polvere

1/4 di cucchiaino di chiodi di garofano in polvere

6 g di lievito per dolci

mosto cotto q.b.

Per decorare

mandorle premium KoRo intere q.b.

ciliegine candite

canditi vari 

 

Procedimento

Ammollare l'uva sultanina in acqua per 10 minuti, strizzare e asciugare bene.

Disporre la farina a fontana e unire tutti gli altri ingredienti: il lievito, lo zucchero, la frutta secca tagliata grossolanamente, l'uva sultanina, i canditi, la scorza di mandarino tagliata a cubetti, la cannella, i chiodo di garofano e vino cotto quanto basta fino all'assorbimento della farina. Amalgamare bene, fino a ottenere un composto ben omogeneo e ben compatto. Rivestire uno stampo rotondo (15 cm di diametro h 7 cm) con carta da forno, versare il composto e decorare con delle mandorle intere la superficie. Cuocere nel forno a 160 °C per 1 ora e 15 minuti o fino a quando facendo la prova stecchino ne uscirà asciutto. Dopo la cottura, sformare tiepida, spennellare la superficie con del vino cotto, decorare con ciliegine candite e canditi vari.

 

Prova una variante!

. Si può anche preparare utilizzando al posto del mix di frutta secca, un solo tipo es. noci.

 


Presentatela così!

La Torta speziata con frutta secca è l'ideale se servita come accompagnamento al caffè o una tazza di thè.

A prestissimo con tante novità KoRo!



Pubblicato da Fulvia

Torta speziata con frutta secca

TORTA DI NATALE CON ANGIOLETTI

 

E come ogni anno, in questo periodo, la lista dei dolci di Natale si allunga a dismisura... La Torta di Natale con Angioletti (o Angel Christmas Cake) è una naked cake composta da golosissime basi preparate con cioccolato fondente, farcita con un delicato frosting al formaggio che crea un contrasto cromatico di grande effetto. La decorazione con gli angioletti di cioccolato fondente la rende ancora più accattivante. Un torta maestosa, spettacolare fuori e gustosissima dentro, l'ideale per abbellire la tavola delle feste.

La scelta ideale...
Per realizzare la Torta di Natale con Angioletti ho scelto esclusivamente la praticità e la sicurezza dei prodotti e attrezzature Decora, dagli alti livelli di qualità, un marchio leader nel mondo della decorazione con la garanzia del Made in Italy.
 

TORTA DI NATALE CON ANGIOLETTI (ANGEL CHRISTMAS CAKE)

INGREDIENTI

Per le 3 basi torta

200 g di farina 00

25 g di polvere di cioccolato fondente Decora

25 g di cacao amaro in polvere

200 g di zucchero

4 uova

65 ml di olio di semi

130 ml di latte

estratto vaniglia Decora

12 g di lievito per dolci

Per il frosting al formaggio

300 g di panna

200 g di formaggio spalmabile

60 g di zucchero a velo Decora

colorante gel azzurro e blu Decora

Per gli angioletti di cioccolato fondente

100 g di cioccolato fondente in dischetti Decora

Per spolverizzare

zucchero a velo resistente all’umidità Decora

zucchero glitterato blu Decora

Per decorare

Angioletti di cioccolato fondente

Attrezzature Decora utilizzate: Ciotole in policarbonato trasparente, Spatola angolare, Griglia raffredda torta, Staccante Spray, 3 Stampi tondi cm 15, Spatola multiuso in silicone, Fruste in acciaio, Spatola raschietto lama 14 cm, Alzata per torta, Cake board sottile 16 cm, Supporto per sac à poche, Sac à poche monouso, Cornetto a stella n. 858, Stampo policarbonato cioccolatino angioletti, Spargizucchero.


Procedimento

Prepara le 3 basi della torta: in una ciotola metti le uova con lo zucchero, monta con lo sbattitore elettrico (o planetaria), fino a ottenere un composto bianco e spumoso. Aggiungi l'olio e il latte a filo, l’aroma, unisci delicatamente a mano la farina setacciata, la polvere di cioccolato fondente, il cacao amaro in polvere e il lievito.

Versa il composto diviso in egual misura (circa 280 g di composto per ogni stampo) in 3 stampi, unti con lo staccante e le basi foderate con carta da forno; cuoci nel forno caldo a 180° C per circa 35 minuti, facendo la prova stecchino.

Sforna le basi della torta  e poni su gratella a raffreddare. Togli le basi dagli stampi e taglia la calotta superiore ad ognuna, con un coltello seghettato ripuliscile dalle croste laterali e alla base.


Nel frattempo, prepara i cioccolatini. In una ciotola sciogli (a bagnomaria o microonde) i dischetti di cioccolato per pochi minuti. Versa il cioccolato nelle cavità dello stampo e sbatti per la fuoriuscita delle bolle d’aria. Quando il cioccolato si sarà perfettamente cristallizzato, sforma capovolgendo lo stampo e con un movimento deciso sbatti sul piano di lavoro per far fuoriuscire i cioccolatini a forma di angioletto.

Prepara il frosting al formaggio per la farcitura: in una ciotola mescola con la frusta il formaggio spalmabile e lo zucchero a velo (lasciandone da parte un cucchiaio che servirà per montare la panna). A parte, monta la panna con il cucchiaio di zucchero a velo e uniscila poco per volta al composto di formaggio spalmabile e zucchero a velo, delicatamente per non smontare il tutto. Versa il frosting in una sac à poche munito di bocchetta a stella chiusa.


Posiziona su un sottotorta una base di torta, distribuisci uno strato di frosting, adagia sopra un’altra base e copri con un altro disco di torta. Farcisci con uno strato di frosting e chiudi con l’ultima base, infine spalma un velo di frosting e forma dei riccioli sulla superficie con il cornetto a stella.

Spolverizza di zucchero a velo e cospargi di zucchero glitterato. Decora la superfice della torta ponendo su ogni ricciolo un angioletto di cioccolato. Prima di servire lascia la torta in frigorifero per compattare, il taglio della fetta sarà perfetto.


 


 

 

Pubblicato da Fulvia

TORTA DI NATALE CON ANGIOLETTI

3 novembre 2021

Crostata vegana con crema di arachidi e cioccolato

 

L'autunno è una stagione magica, profumo di terra e alberi dalle foglie variopinte. L'atmosfera è calda e avvolgente, la cucina diventa un luogo più accogliente. Le ricette semplici con l'abbinamento degli ingredienti creano nuovi sapori, accompagnano le giornate lente e corte. La dolce calma di questa stagione in una crostata vegana con crema di arachidi e cioccolato, composta da un guscio di pasta frolla senza burro, uova, latte e derivati, farcita con crema di arachidi bio crunchy e ganache al cioccolato fondente. Una ricetta di pasta frolla vegana facile e veloce da preparare, morbida e molto versatile, perfetta da adattare ad ogni tipo di crostata e biscotti. Una crostata vegana al cioccolato golosissima, esalta tutto il gusto delle arachidi con quel tocco di croccantezza in più.  

La scelta ideale...

Per la preparazione della Crostata vegana con crema di arachidi e cioccolato ho scelto di utilizzare i prodotti di KoRo. Un'azienda che tratta alimenti sani in grandi confezioni super convenienti sia per quanto riguarda l'altissima qualità dei prodotti bio che il prezzo. Per ottenere un dolce particolarmente aromatico ho ordinato direttamente dallo shop online di KoRo i seguenti prodotti: 

. zucchero Panela bio KoRo, lo zucchero di canna integrale, dorato e non raffinato originario dalla Colombia, 100% agricolatura biologica e si ottiene dal succo dello zucchero di canna;
. crema di arachici bio crunchy Koro, 100 % arachidi bio con croccanti pezzetti, fonte di proteine e alto contenuto di fibre, da agricoltura biologica.

Inoltre, sul sito di KoRo si trovano una vasta varietà di prodotti divisi in sezioni: frutta secca, frutta disidratata, superfood, snak, colazione, dolce/salato, integratori, bevande, non-food. 

Codice sconto CUOREDISEDANO da utilizzare per gli acquisti sullo shop di KoRo con uno sconto del 5%.

Crostata vegana con crema di arachidi e cioccolato fondente

Ingredienti

250 g di farina 0

80 g di zucchero Panela bio di canna integrale KoRo

70 g di olio di semi

vaniglia

60 ml di acqua

1/4 di cucchiaino di lievito per dolci (o cremor tartaro)

un pizzico di sale

Per la ganache al cioccolato fondente

120 g di cioccolato fondente

120 ml di panna vegetale

Per la farcirura

crema di arachidi bio crunchy Koro q.b.

ganache al cioccolato fondente

Accessori utili: stampo per crostata con fondo removibile diam. cm 20. Stampini foglie autunnali. 


Note: si piò utilizzare anche la farina integrale, farina 1, oppure mista. La quantità di zucchero si può ridurre a piacere secondo le proprie esigenze. L'impasto si adatta al salato omettendo la dose di zucchero; si può aggiungere anche della frutta secca. A seconda del tipo di farina utilizzata aggiungere più acqua in base al suo assorbimento, l'impasto deve risultare liscio, omogeneo e non deve essere appiccicoso al tatto.


Procedimento

In una ciotola o in un robot, impastare tutti gli ingredienti velocemente, fino ad ottenere un panetto liscio, omogeneo e che non risulti appiccicoso al tatto (in base all'assorbimento della farina aggiungere ulteriore acqua). Lasciare riposare il panetto, avvolto nella pellicola alimentare, in frigorifero per 1 ora. 

Preriscaldare il forno a 180 °C. Dopo il riposo, riprendere il panetto e stendere con il matterello su un piano di lavoro leggermente infarinato dello spessore di 4-5 mm (oppure stendere tra 2 fogli di carta forno). Sistemare la pasta all'interno dello stampo per crostata togliendo con un coltello la parte dei bordi in eccesso; bucherellare l'interno con i rebbi di una forchetta. Ritagliare un disco di carta forno e appoggiare sulla base, ricoprire con uno strato di fagioli, ceci secchi o riso. Mettere nel forno a 180 °C e cuocere per 20 minuti (questa cottura è detta "in bianco" poichè non è presente la farcitura). Terminata la cottura eliminare la carta e i legumi, rimettere in forno e continuare la cottura per altri 10 minuti o fino a doratura. Togliere dal forno e raffreddare su gratella. Stendere la pasta rimanente e ricavare le foglie autunnali, infornare su una teglia rivestita con carta forno o su tappetino microforato per 10/15 minuti. Sfornare e porre anch'esse sulla gratella a raffreddare.

Preparare la ganache al cioccolato fondente: in un pentolino scaldare la panna e spegnere appena inizia il bollore. Versare sul cioccolato fondente tritato posto in una ciotola, mescolando fino al completo scioglimento. 

Porre la base della crostata su un piatto da portata, farcire con uno strato di crema di arachidi e versare sopra la ganache al cioccolato fondente ancora fluida (se è il caso spalmare con una spatola o dare dei colpi sul tavolo per farla assestare meglio). Mettere in frigorifero a rassodare per il tempo necessario (o anche tutta la notte). Prima di servire decorare con le foglie autunnali, a piacere aggiungere ribes, zucchero integrale e aghi di rosmarino.



A prestissimo con tante novità KoRo!



Pubblicato da Fulvia

Crostata vegana con crema di arachidi e cioccolato

.