New Updates
Sidebar
Recent posts from different topics.

6 novembre 2018

Pancarré


Il pane fatto in casa ha un fascino molto particolare, una bontà ineguagliabile! Per la rubrica "Profumo di Buon Pane" di Cuore di Sedano, la proposta della realizzazione di un pane speciale preparato con la Macchina per il pane, l'ideale per ottenere lievitati dolci e salati, solo impasti o lievitazioni, ma anche dolci, cotture e yogurt, con la possibilità di eseguire e sperimentare ricette tradizionali, senza glutine e dietetiche, adattandole ai propri gusti, per tutti i giorni e per le occasioni speciali. Inizia così, una raccolta di ricette per la macchina del pane, con la versione casalinga e genuina del Pancarré, una tipologia di pane morbido, molto profumato e ben alveolato, che si adatta all'abbinamento sia dolce che salato. Un pane in cassetta, delicato da gustare a colazione e a merenda con marmellate o confetture, oppure come base per preparare sandwiches, toast, tramezzini e tartine con varie farciture a piacere secondo i gusti preferiti. Il profumo intenso del buon pane, ricco di gusto, dalla forma spettacolare e aspetto sorprendente... Buona panificazione!


La scelta ideale? La macchina per il pane Dmail...
Per la preparazione del Pancarré la scelta di utilizzare la Macchina per il Pane Dmail, realizzando un pane fatto in casa profumato e gustoso con un risultato eccellente.
Dmail è un'azienda che offre una varietà di prodotti innovativi che rispecchiano le attuali tendenze, un brand leader di prodotti pensati come vere e proprie soluzioni alle esigenze di vita quotidiana, con un'esperienza di oltre 30 anni ha sviluppato un modello efficiente multicanale di vendita.
La Macchina per il pane Dmail impasta, lievita e cuoce il pane. E' dotata di ben 15 PROGRAMMI selezionabili tramite un pulsante che appaiono sul Display, in base alla tipologia di pane che si vuole realizzare.
1. CLASSICO - quello base per la realizzazione del pane.
2. PAN DOLCE - per la realizzazione di un pane dolce con maggiore quantità di zucchero.
3. LIEVITAZIONE - per la realizzazione di un impasto da portare in lievitazione.
4. FRANCESE - per la realizzazione del pane alla Francese.
5. INTEGRALE - per la realizzazione del pane integrale.
6. RAPIDO - per la realizzazione rapida del pane, accellera il processo agendo sulla lievitazione.
7. SENZA ZUCCHERI - per la realizzazione del pane senza aggiunta di zuccheri.
8. PANE AI CEREALI - per la realizzazione del pane con farina di cereali.
9. PANE AL LATTE - per la realizzazione del pane al latte.
10. DOLCE - la macchina imposta i tempi di funzionamento automaticamente ad 1:33 minuti.
11. IMPASTO - per la realizzazione di un impasto di sola pasta escludendo la fase di cottura.
12. IMPASTO LIEVITATO - per la realizzazione di un impasto con lievitazione senza la cottura.
13. SENZA GLUTINE - per la realizzazione di un pane con farine senza glutine.
14. COTTURA - utile per eseguire la fase di cottura impostando i tempi tra 10 minuti e 1.10 minuti.
15. YOGURT - per eseguire solamente la fase di fermentazione, impostando i tempi tra le 5 e le 13h.
AVVIO RITARDATO - si può impostare tramite i pulsanti "+" e "-" selezionando il programma si può aumentare il tempo in modo da far terminare il programma nell'orario desiderato. Si può arrivare fino ad un massimo di 15 ore.
E' possibile selezionare il PESO del pane scegliendo tra: 500 g - 700 g - 900 g.
La selezione della DORATURA del pane mediante la selezione: Leggera - Poco cotto, Media - Cottura Normale, Scura - Maggiore Cottura.  
RICETTE - Per le prime volte che si realizza il pane è consigliabile attenersi alle ricette riportate per i programmi della macchina del pane, per poi procedere a sperimentazioni e varianti con modifiche di dosi e ingredienti delle ricette, seguendo i propri gusti ed esigenze.


Pancarré
Ingredienti 
130 ml acqua
130 ml latte
50 g di burro fuso
10 g di lievito di birra fresco
10 g di zucchero
200 g di farina 00
200 g di farina manitoba
6 g di sale 

 

Procedimento

1. Selezionare il PROGRAMMA 9 Pane al latte, il  PESO 700 g, la DORATURA media. Il programma ha una durata di 3:13 minuti.
2. Inserire nella teglia (cassetta o cestello) gli ingredienti nell'ordine indicato: l'acqua, il latte e il burro fuso tiepidi. Unire il lievito sbriciolato, lo zucchero e la farina, tranne il sale (verrà aggiunto dopo, lontano dal lievito per non inibire la lievitazione). Posizionare la teglia nella macchina per il pane e premere il pulsante START
3. PRECOTT La macchina procederà con una prima impastazione degli ingredienti e pre-riscaldamento, IMPASTO 1 inizia ad impastare, RIPOSO in questa fase di pausa aggiungere il sale, IMPASTO 2 procede con un'ulteriore impastartura. 
4. FERMENTO FERMENT 2, quando l'indicatore si sposterà su FERMENT 3 e farà un movimento di pale per sgonfiare l'impasto, mettere modalità PAUSE sospendendo, estrarre la teglia e togliere il miscelatore (o pala), livellare l'impasto e inserire la teglia nella macchina. Da questo momento non aprire più lo sportello, riattivare la macchina togliendo la pause e premendo nuovamente il pulsante, inizierà la FERMENT 3.
IMPORTANTE!
Quest'ultimo passaggio è facoltativo, si tratta di una mia scelta personale. Il miscelatore può essere lasciato dentro l'impasto e tolto a fine cottura (con l'apposita chiave ad uncino in dotazione) quando il pane sarà pronto. In genere, togliendolo si evita di lasciare dentro il pane un solco antiestetico al centro. 

5. La macchina avvia la fase di COTTURA del pane. Una volta PRONTO il pancarré, togliere la teglia dalla macchina e estrarlo delicatamente, rovesciando la teglia. Mettere su una gratella fino al completo raffreddamento.




Pubblicato da Seddy

Pancarré

3 novembre 2018

Torta di mele


La bontà delle ricette semplici non finisce mai di stupire! La torta di mele è un must in questa stagione, soffice e gustosa, non può mai mancare per arricchire la nostra tavola. Un dolce elegante e profumato, da sempre un classico della pasticceria intramontabile, nelle infinite varianti rappresenta un vero comfort food. Una torta facile da preparare, molto versatile, dalle consistenze delicate e composizioni accattivanti, perfetta in ogni momento della giornata, per colazione e merenda, l'ideale come dessert. Una bontà ricca di sapori genuini, deliziosa da gustare con dello zucchero a velo, sarà davvero unica e speciale!


La scelta ideale...
Per realizzare la Torta di mele ho scelto esclusivamente la praticità e la sicurezza dei prodotti e attrezzature Decora, dagli alti livelli di qualità, un marchio leader nel mondo della decorazione con la garanzia del Made in Italy.


Torta di mele

Ingredienti

200 g di farina 00
150 g di zucchero
3 uova
80 ml di olio di semi
30 ml di rum
scorza, limone grattugiata
10 g di lievito per dolci 
un pizzico di sale
2-3 mele

Zucchero a velo, per spolverizzare

Attrezzature utili: stampo stampo a cerniera cm 20 Decora


Procedimento

1. Preriscadare il forno a 180°C. In una terrina disporre le uova intere, unire lo zucchero e, utilizzando le fruste elettriche o robot, montare il composto finchè non risulterà soffice e spumoso.
2. Incorporare a filo l’olio e mescolando, la buccia di limone grattugiata, un pizzico di sale e 30 ml di rum. Setacciare la farina e il lievito, unire poco alla volta amalgamando delicatamente.
3. Versare l'impasto nello stampo imburrato e infarinato o foderato con carta da forno. Sbucciare le mele, togliarle in quarti, rimuovere il torsolo e i semi. Con un coltello, incidere la parte esterna degli spicchi, con dei tagli paralleli e senza andare troppo a fondo. Sistemare i quarti di mela sulla superficie del composto, con la parte incisa verso l'alto. Cospargere le mele con un pò di zucchero semolato.
4. Infornare circa 40 minuti a 180°C (se il caso negli ultimi 15 minuti abbassare la temperatura a 160°C), fare la prova stecchino. Lasciare raffreddare su gratella. A piacere, prima di servire cospargere di zucchero a velo.



Pubblicato da Seddy

Torta di mele

30 ottobre 2018

Brownie al cioccolato e noci


Golosissimi! I Brownie al cioccolato e noci sono dolci quadrotti al cioccolato tipici americani, proposti in una versione classica molto croccante e ricca di frutta secca. Veloci e pratici da preparare, con il valido aiuto dell'insostituibile Magimix Cook Expert. Super energizzanti, sono davvero sorprendenti, serviti a tranci, rettangoli o quadratini, perfetti da gustare in ogni momento della giornata, se proposti nella variante alle mandorle o nocciole: saranno comunque squisiti!


Per realizzare i Brownie al cioccolato la scelta di utilizzare Magimix Cook Expert, il robot da cucina multifunzione, molto pratico, completo e versatile, un valido aiuto per preparare tutte le pietanze dall'antipasto al dessert. La preparazione dei brownie è stata eseguita con il programma ESPERTO, ottenendo un dolce golosissimo, con un risultato eccezionale!


Brownie al cioccolato e noci
(dal Ricettario Cook Expert Magimix)

Ingredienti

200 g di cioccolato fondente
125 g di burro
150 g di zucchero
3 uova
70 g di farina
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
150 g di noci

Porcellane Easy life


Procedimento

1. Preriscaldare i forno a 180°C. Tritare 100 g di noci nel contenitore di metallo usando il programma ESPERTO, 10 secondi/velocità 15 (senza scaldare) e mettere da parte.
2. Mettere nel contenitore il cioccolato fondente tagliato a pezzettoni e il burro spezzettato, avviare il programma ESPERTO, 5 minuti/velocità 3/60°C. Se necessario mescolare il composto. Aggiungere lo zucchero, le uova, la farina setacciata, il lievito e il sale. Avviare il programma 1 minuto/velocità 8 (senza scaldare). Alla fine del programma, aggiungere 100 g di noci e versare il preparato in uno stampo per brownie quadrato (24 x 24 cm).
3. Cospargere il resto delle noci e infornare per 25 minuti. Attendere che il dolce si intiepidisca prima di sformarlo.




Pubblicato da Seddy

Brownie al cioccolato e noci

25 ottobre 2018

Vellutata di verdure


L'autunno arriva con i primi freddi, portare in tavola piatti ricchi e gustosi è un vero toccasana! Una Vellutata di verdure, calda e avvolgente, molto saporita e salutare, può essere un ottimo comfort food. Un piatto classico in questo caso vegetariano, dalla consistenza piacevole e setosa, semplice da realizzare, perfetto per chi vuol mangiar sano. Per la preparazione di una buona vellutata è preferibile utilizzare ingredienti freschi di stagione, seguendo i propri gusti e la fantasia, si otterrà una pietanza nutriente e squisita, l'ideale per soddisfare quella voglia di coccola e deliziare il palato.


 La scelta ideale!

Per realizzare la Vellutata di verdure la scelta di utilizzare Magimix Cook Expert, il robot da cucina multifunzione, molto pratico, completo e versatile, un valido aiuto per preparare tutte le pietanze dall'antipasto al dessert. La preparazione della vellutata è stata eseguita direttamente con il programma MINESTRE VELLUTATE, ottenendo un piatto saporito e avvolgente, con un risultato eccezionale!


Vellutata di verdure


Ingredienti
Dosi per 2 persone:

1 carota
1 zucchina
1 patata
4-5 pomodorini 
1 manciata di spinaci
1/4 di cipolla
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
450 ml di acqua
1 cucchiaino di dado vegetale homemade
sale e pepe

Per guarnire:
panna da cucina q.b.
semi di lino tostati
crostini di pane
un ciuffo di prezzemolo




Procedimento


Mettere nel contenitore tutte le verdure tagliate a pezzi insieme all'olio, all'acqua e al dado vegetale, coprire e avviare il programma MINESTRA VELLTATA.
Alla fine del programma premere Stop, aggiustare di sale e unire il pepe, versare nelle ciotole. Prima di servire guarnire con la panna, un filo di olio extravergine di oliva, cospargere di semi di lino tostati. Infine, aggingere i crostini e un ciuffo di prezzemolo.


Presentatela così!
Per una presentazione impeccabile servire la Vellutata di verdure nelle ciotole della new collection Fjord by zac!design. Una collezione molto elegante e senza tempo, ispirata ai legni, che richiama la ceramica con motivi, trame e colori a grana naturale. Tonalità che creano un'atmosfera scandinava Hygge, calda e accogliente. 





Pubblicato da Seddy

Vellutata di verdure

23 ottobre 2018

Magimix Cook Expert


Benvenuto Magimix Cook Expert, il Robot da Cucina con cottura Multifunzione, fantastico alleato nella cucina di tutti i giorni! Pratico, veloce e semplice, dotato di grande funzionalità nel fornire risparmio di tempo ed economia. L'enorme versatilità nel permettere di preparare gustose portate dall'antipasto al dessert, con la possibilità di mangiar sano e genuino, lo rende un aiuto rapido e insostituibile.


La scelta ideale...
Magimix Cook Expert è dotato di 12 PROGRAMMI AUTOMATICI con un Menu che consente di scegliere le seguenti funzioni:
COTTURA - Minestra vellutata, Passato di verdura, Stufato, Vapore (cestello e vassoio);
PANETTERIA - Pane/ Brioche, Impasti/Dolci, Albumi a neve e Panna (farfalla);
BLENDER - Smoothie, Semifreddi, Ghiaccio tritato;
ESPERTO - Programma manuale che permette di regolare i parametri del tempo, della velocità e temperatura;
ROBOT - con bacinelle trasparenti di 3 dimensioni (mini, media e grande), che permette di tritare, affettare e grattugiare (lama a coltello e dischi intercambiabili);
RISCIACQUATURA - per una pulizia rapida e ottimale del boccale; 
RICETTE - selezionando ricette si vedrà apparire un codice QR, per poter accedere direttamente all'applicazione Cook Expert con smartphone o tablet e visionare diverse centinaia di ricette;
IMPOSTAZIONI - permette di personalizzare l'apparecchio con la scelta della lingua, del suono...


Tantissimi pregi di preparazione dei cibi e di cottura grazie ai numerosi accessori in dotazione: un contenitore di metallo thermo (graduato 2,5 l) con coperchio in vetro e tappo chiusura munito di sistema di blocco, lama universale, sbattitore, cestello e vassoio vapore, spatole, 3 bacinelle trasparenti, coltello di metallo e proteggi lame, 4 dischi di diverse dimensioni, pressino dosatore graduato (250 ml), bilancia, libro con più 300 ricette adattate al Magimix Cook Expert. Infine, il sistema a induzione con regolazione precisa da 31 a 140° per controllare al meglio la cottura, aumentare e diminuire la temperatura più rapidamente.
Per tutte le informazioni necessarie ad ottimizzare l'utilizzo dell'apparecchio visitare il sito Magimix.


A presto con tante novità e ricette da scoprire!


Pubblicato da Seddy

Magimix Cook Expert

11 ottobre 2018

Brioche


Non è la solita brioche, ma la brioche per eccellenza, la più buona in termini di sapore e morbida che si possa ottenere. Un pane dolce, classico francese, dalla splendida doratura, perfettamente soffice e alveolato internamente, che si presta ad essere farcito come meglio piace. Per gli appassionati dei lievitati dolci, il consiglio è di provarla per poter apprezzare un impasto così particolare e delizioso, preparatevi al colpo, perchè da quel momento in poi sarà la vostra  dolce brioche preferita. Incredibilmente vero!  


La scelta ideale...
Per realizzare la Brioche ho scelto esclusivamente la praticità e la sicurezza dei prodotti e attrezzature Decora, dagli alti livelli di qualità, un marchio leader nel mondo della decorazione con la garanzia del Made in Italy.


Brioche

Ingredienti
250 g di farina
4 g di sale
30 g di zucchero
10 g di lievito di birra fresco 
60 ml di latte intero tiepido
2 uova medie
65/80 ml di olio di semi
Per spennellare: 1 uovo sbattuto con un pizzico di sale
Per spalmare: Miele di castagno Vis

Accessori utili: stampo per plumcake Decora


Procedimento

L'impasto eseguito a mano:
1. In una ciotola mescolare gli ingredienti secchi: farina, sale e zucchero.
2. A parte sciogliere il lievito nel latte. 
3. Sbattere le uova e unirle insieme all'olio al composto con il lievito. 
4. Unire gli ingredienti umidi a quelli secchi, amalgamando finchè il composto sarà omogeneo, anche se risulterà molto appiccicoso.
5. Coprire e fare riposare 10 minuti.
6. Dopo 10 minuti lavorare l'impasto nella ciotola, tirando un pezzo d'impasto di lato e premendolo al centro. Girando leggermente la ciotola, ripetere con le altre porzioni dell'impasto. Ripetere per 8 volte; l'intero processo dovrebbe richiedere 10 secondi e l'impasto dovrebbe iniziare a fare resistenza. 
7. Coprire ancora e fare riposare per altri 10 minuti. 
8. Ripetere le fasi 6 e 7.
9. Coprire e fare lievitare per 10 minuti.
10. Lavorare un'ultima volta l'impasto.
11. Coprire, mettere in frigo e fare lievitare per 1 ora.
12. Sgonfiare l'impasto con un pugno. Spolverizzare di farina un piano di lavoro e trasferire l'impasto.
13. Dividere l'impasto in 3 pezzi uguali (io in 8 pezzi da 60 g ciascuno), prendere ogni pezzo, rotolare fra le mani formando una palla tonda e liscia. 
14. Mettere nello stampo le palle di impasto, coprire e fare lievitare fino al raddoppio del volume: ci vorranno circa 30-45 minuti (in questo caso l'ho posto nel forno spento con la lucina accesa). 
15. Preriscaldare il forno a 200°C, scaldare una teglia sul fondo del forno.
16. Quando la brioche è lievitata spennellare con l'uovo sbattuto.
17. Infornare e versare una tazza di acqua nella teglia del fondo.
18. Cuocere per circa 20 minuti o finchè non sarà dorata. Fare raffreddare su una griglia. 

Nota: la ricetta della Brioche è di Emmanuel Hadjiandreourivisitata negli ingredienti. Per renderla più leggera la scelta di utilizzare l'olio di semi al posto di 100 g di burro; inoltre la variazione della dose del lievito: 10 g di lievito di birra fresco al posto di 20 g di lievito di birra fresco (o 10 g di lievito secco attivo). 


Prova una variante!
. In alternativa, l'impasto può essere eseguito anche con l'aiuto di una planetaria.
. A piacere, si possono aggiungere all'impasto gocce di cioccolato.


L'ideale per gustare la Brioche è il Miele - gusto castagno, proveniente solo da apicoltori italiani, Natura e Tradizione, dell'azienda Vis. Un morbido ripieno spalmato sulle fette, particolarmente gustoso e avvolgente; mantiene tutto il suo sapore, il suo profumo e le sue importanti proprietà nutritive, in quanto non sottoposto ad alcun processo di pastorizzazione e di ultra-filtrazione, lavorato solo con tecniche di lavorazioni dolci.





Pubblicato da Seddy

Brioche