29 novembre 2017

Coroncine di brioche alle nocciole



Le Coroncine di brioche sono straordinarie! Deliziose proposte nella versione dolce alle nocciole, perfette da gustare anche nella variante salata, ottime da farcire a piacere. La caratteristica più importante di una ricetta è la versatilità, consente di realizzare diverse varietà lasciando ampio spazio ai propri gusti e alla fantasia. Non mi stancherei mai di sperimentare lievitati di tutti i tipi,  utilizzando miscele di farine particolari,  con la sostituzione degli ingredienti, nella continua ricerca di nuovi accostamenti. Le coroncine di brioche creano un bellissimo effetto sulla tavola delle feste, l'ideale per arricchire ogni tipo di buffet, brunch, servite a colazione o merenda. Molto graziose nella loro forma invitante, morbide e profumate, sapranno allietare le vostre giornate.


Coroncine di brioche alle nocciole

Ingredienti

Per 5 brioche:
210 g di farina di farro Ruggeri
50 g di latte (o acqua)
1 uovo
1 cucchiaino di zucchero
20 ml di olio di semi
5 g di lievito fresco
aroma di vaniglia
scorza di limone
2 g di sale

tuorlo + latte, per spennellare
granella nocciole, per guarnire

Per il ripieno:
crema di nocciole
granella di nocciole


Procedimento


In una ciotola o planetaria impastare la farina setacciata, il lievito, il latte tiepido, lo zucchero, l'uovo e l'olio; successivamente unire gli aromi e il sale. Amalgamare bene gli ingredienti, deve risultare un impasto morbido. Coprire l'impasto e farlo lievitare fino al raddoppio del volume.
Quando l'impasto è lievitato e raddoppiato di volume, farlo sgonfiare e divederlo in 5 pezzi da 70 g, stenderli con il mattarello, formando un rettangolo allungato dai lati. Nella parte superiore dei lati distribuire il ripieno di crema di nocciole e la granella, tagliare a strisce di 2 cm la pasta rimanente. Arrotolare i rettangoli, chiudere le coroncine e trasferire su una placca foderata con carta forno. Coprire e lasciare lievitare ancora 15-20 minuti, poi spennellare con la miscela di tuorlo e latte, cospargere di granella di nocciole a piacere. Cuocere in forno a 190°-200°C per circa 15-20 minuti.
Note: la ricetta rivisitata è tratta dal ricettario di Sara Papa.


Prova una variante!
. Si può sostituire il ripieno con altro composto dolce: marmellate, creme, altri tipi di fritta secca e cospargere con granella di zucchero.
. L'impasto è molto versatile, si adatta bene anche alla versione salata, ripieno a piacere a base di verdure, formaggi, salumi; infine cospargere con semi di sesamo, papavero, girasole o lino.




Post più recente Post più vecchio

    Share This

6 commenti:

  1. mmmm che buone Seddy.
    Da provare! Grazie per la ricetta.
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
  2. Cara Seddy, queste coroncine sono molto belle e è quasi peccato romperle per mangiarle, immagino il distinto gusto delle nocciole che si sentirà.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia queste coroncine. Con quel ripieno goloso poi.....

    RispondiElimina
  4. sono bellissime, perfette e chissà che buone...sono negata coi lievitati, quindi non posso che farti dei complimenti immensi, sei proprio brava!

    RispondiElimina
  5. Belle buone ecc, come dice Simo quasi quasi le mangio da qui :)
    Buona serata.

    RispondiElimina
  6. ti sono venute benissimo, una la gradirei molto anche ora ! Buon we !

    RispondiElimina


.