New Updates
Sidebar
Recent posts from different topics.

22 aprile 2015

Mini Cake Primula - Il Painting Cake Decora


L'appuntamento pomeridiano con il cake design in compagnia di Decora - l'arte di decorare con dolcezza - è sempre più entusiasmante! Inventare, creare nuove idee decorative, sperimentando tecniche specifiche, semplici e divertenti, alla portata di tutti, che stimolano la fantasia permettendo di realizzare bontà spettacolari e colorate, con la particolarità di riuscire a personalizzare ogni tipo di creazione per varie occasioni.


Il Painting Cake...
Il Painting Cake è una tecnica per imparare a dipingere in maniera semplice e veloce, un metodo perfetto alla portata di tutti, senza saper disegnare e dipingere.  


La scelta ideale...
Per realizzare dolci da sogno (torte, biscotti, cupcake...), applicando la tecnica del painting cake, la scelta migliore consiste nell'utilizzo di prodotti e attrezzature Decora, dagli alti livelli di qualità e praticità, con la garanzia del Made in Italy.


Cosa serve...
Decora ha creato un metodo completo con strumenti necessari e specifici per diversi tipi di creazioni, con una vasta gamma di colori e di attrezzature per realizzare velocemente delle splendide decorazioni.
- Set di pennelli (angolare, liner, piatto), creati appositamente per ottenere determinati effetti e sfumature attraverso una serie di pennellate.
- Kit Imprimi - Decori (Viola, Primula, Rosa, Papavero), studiati appositamente per la tecnica del painting cake, che permettono di imprimere o stampare i contorni dei disegni prima di dipingere per chi non è abile nel disegnare.
- Polveri colorate, da miscelare con l'acqua che asciugano velocemente; Coloranti in gel, pronti da utilizzare e miscelabili fra loro. Tutti di estrazione naturale
- Spatola, per preparare i colori in polvere.
- Tavolozza, progettata con un doppio scompartimento. la parte tonda per preparare il colore e la rettangolare per preparare le sfumature.


Consigli e Segreti...
- Si possono creare delle decorazioni con la tecnica del painting cake utilizzando come base una torta semplice o farcita e rivestita in pasta di zucchero Decora, (biscotti, cupcakes...altro), oppure iniziare a sperimentare il metodo su basi in polistirolo Decora (dummy cake) per fare pratica e prendere dimestichezza. In questo caso, la decorazione su una base in polistirolo potrà essere riutilizzata per assemblare una torta scenografica in varie occasioni, ad esempio in sostituzione del topper.
- Nel realizzare il decoro, durante la stesura del colore, si possono fare delle correzioni utilizzando una spugnetta o un cotton fioc leggermente inumiditi.


Come si fa...
Stendere la pasta di zucchero e rivestire la torta ( o la base in polistirolo). Nel primo caso, utilizzare della ganache o gelatina di albicocche per farla aderire alla base di torta; nel secondo caso basta semplicemente un pò di acqua. 
Tracciare il disegno utilizzando l'Imprimi Decora del Kit Primula, o eventualmente altri soggetti decorativi a scelta. 
Realizzare i petali del fiore con pennellate a goccia singola, doppia e tripla, utilizzando il pennello angolare.
Con pennellate ad "Esse" realizzare le foglioline, utilizzando il pennello piatto.
Dipingere i rametti e dare profondità ai contorni con il pennello liner.
Importante! Per apprendere la serie di pennellate specifiche per realizzare le decorazioni base è utile il Video Tutorial  (QUI) sul sito Decora, con il metodo illustrato e semplice da seguire per esercitarsi con il painting cake, tutte le linee guida delle pennellate base step by step. 

Note: per la prima dimostrazione ho utilizzato una base in polistirolo tonda (diametro 15 cm e altezza 7,5) DecoraAlla profondità creata dai colori, ho aggiunto delle composizioni a piacere tagliando e applicando la pasta di zucchero con gli stampini imprimi - decori primula, per dare un aspetto tridimensionale alla decorazione. Al centro di ogni fiorellino delle pepite al cacao gold Decora e rifinitura con nastro colorato fucsia.


Pubblicato da Seddy

Mini Cake Primula - Il Painting Cake Decora

21 aprile 2015

Focaccia tramezzino con farina di kamut


Per chi ha voglia di stare all'aria aperta con l'arrivo delle belle giornate, la proposta di una gustosa focaccia tramezzino ad alta idratazione, l'ideale per programmare un semplice pic-nic, perfetta per un pasto veloce, molto adatta per arricchire ogni tipo di buffet delle feste. 


Presentatela cosi!
Una specialità versatile, da assemblare con tutto ciò che piace variando ogni tipo di farcitura, presentata in comode monoporzioni, servita in pratici tramezzini è ancora più sfiziosa.


La scelta ideale...
Per ottenere una versione gustosissima della focaccia la scelta di un impasto a base di farina di kamut biologica Ruggeri, per concentrato di sapore, profumo e colore, digeribile anche da chi ha intollerabilità al frumento. Un prodotto di alta qualità indicato per la preparazione di pane, pizza, pasta, cracker, biscotti, torte.


Curiosità
Il kamut è una varietà di grano duro diffuso nell'antico Egitto, la parola nell'antica lingua significa "anima della terra". Ricca di proteine, possiede un alto contenuto di selenio che, abbinato alle vitamine E, A e C, inibisce la formazione di radicali liberi.  I suoi carboidrati complessi hanno un alto valore nutritivo. Ricco di aminoacidi, oligoelementi, vitamine, minerali e proteine, è adatto a una dieta calorica.


Focaccia tramezzino con farina di kamut

Ingredienti
250 g di farina di kamut biologica Ruggeri
250 ml di latte tiepido
1/4 di cucchiaino di zucchero
5 g di lievito di birra fresco
o 1 cucchiaino di lievito di birra secco
1 cucchiaino raso di sale
Farcitura:
tonno sbriciolato
pomodori a fette
foglie di lattuga
mozzarella a fette
maionese

Accessori utili: Stampo diametro cm 20


Procedimento
1. In una planetaria mescolare lo zucchero, il lievito e un pò di latte tiepido.
2. Aggiungere la farina, il restante latte e impastare bene; infine unire il sale. Versare il composto nella teglia rivestita con carta da forno o unta con olio. Lasciare lievitare coperto con pellicola trasparente per circa 1 ora, comunque fino al raddoppio del volume.
3. Preriscaldare il forno a 180°C.
4. Spennellare la focaccia con un pò di olio o di latte, salare in superficie (opzionale). Cuocere in forno caldo per 30 minuti (180°C). Sfornare e lasciare  raffreddare su gratella.
5. Terminare la preparazione tagliando la focaccia a metà in senso orizzontale, spalmare le due metà con la maionese e farcire con tutti gli ingredienti. Tagliare a spicchi o tranci e servire.
Modalità Bimby:
1. In una ciotola mescolare lo zucchero, il lievito e un pò di latte: 1 min. 37°C vel. 2.
2. Aggiungere la farina, il restante latte e impastare: 30'' vel. 5, verso la fine unire il sale. Versare il composto nella teglia rivestita con carta da forno o unta con olio. Lasciare lievitare coperto con pellicola trasparente per circa 1 ora, comunque fino al raddoppio del volume.
Riprendere dal punto 4.


Prova una variante!
Si può sostituire il tonno con il prosciutto cotto affumicato a pezzi, a piacere aggiungere delle uova sode a fette.


Pubblicato da Seddy

Focaccia tramezzino con farina di kamut

16 aprile 2015

Coppe cremose di gelato allo yogurt e amarena


Un ottimo gelato artigianale, dolce freschezza cremosa dal sapore unico e speciale! Un'idea piacevole di dessert goloso dalla morbida consistenza, perfetto nel gusto delicato e intenso, gradevole servito in super coppe, la bontà dello yogurt in combinazione con le deliziose amarene, che ne esaltano il sapore rendendolo ancora più irresistibile.


Presentatele così!
Una volta preparate le coppe, per arricchirle e renderle ancora più squisite guarnire all'ultimo momento la superficie del gelato cremoso con Amarene Toschi frutta & sciroppo, qualche fogliolina di menta fresca sigari dolci croccanti.

Gelato allo yogurt e amarena

Ingredienti
250 g di yogurt bianco
(o gusto cocco)
200 ml di panna fresca
80-100 g di zucchero
amarene a pezzetti, a piacere
Per guarnire
Amarene Toschi frutta & sciroppo
foglioline di menta
cialde "sigari dolci" croccanti



Sigari dolci croccanti

Ingredienti
30 g di farina
20 g di burro fuso
30-50 g di zucchero
1 albume
aroma di vaniglia
qualche goccia di limone


Procedimento

Preparare il gelato versando lo yogurt in un mixer da cucina, unire la panna fredda, lo zucchero a pioggia e omogenizzare tutti gli ingredienti.
Trasferire il composto ottenuto nella gelatiera, per 30 minuti o il tempo necessario fino al rassodamento e raggiungimento della cremosità giusta. Prima di spegnere la gelatiera, aggiungere le amarene tagliate a pezzetti nella quantità desiderata.
A questo punto preparare i sigari dolci croccanti montando con una frusta l'albume, unendo qualche goccia di limone.
Incorporare lo zucchero e la farina setacciata, Aggiungere il burro fuso e intiepidito, aromatizzare con la vaniglia e amalgamare il tutto bene.
Servendosi di un cucchiaio, adagiare sopra una piastra del forno rivestita con carta da forno dei mucchietti di pasta e con il dorso del cucchiaio distenderli a forma di rettangolini. Cuocere nel forno a 200°C per 4-5 minuti, quando risulteranno dorati ai bordi, staccare e arrotolare su un bastoncino di legno così da ottenere tanti cilindretti a forma di sigaro.
Servire il gelato in coppe prima poste in freezer, guarnendo con amarene e sciroppo, foglioline di menta fresca e inserendo le cialde a sigari dolci croccanti.
Note: se il gelato appena pronto dovesse risultare molto morbido, porre nel freezer un paio di ore prima di servirlo. I tempi di raffreddamento dipendono dalla temperatura del freezer.


Pubblicato da Seddy

Coppe cremose di gelato allo yogurt e amarena

8 aprile 2015

Tortine alle fragole


Piccola coccola del pomeriggio. E' bene avere nel proprio ricettario delle preparazioni versatili, cambiando il gusto e l'aspetto, si adattano per qualsiasi occasione. Proprio come le tortine semplici alle fragole, meravigliose e delicate, si possono ritenere perfette per un goloso momento di bontà... subito buone da gustare e belle da vedere! 


" Una deliziosa ricetta ricca di gusto,
la più facile e gradevole
di dolcetti dalla copertura golosa.
Una dolce squisitezza con la frutta fresca
da servire ai vostri ospiti." 


Prova una variante!
La ricetta delle tortine alle fragole si presta a diverse varianti per soddisfare i gusti personali.
. Si può sostituire il latte con del succo di agrumi.
. Si può aggiungere all'impasto 10 g di granella di nocciole o altra frutta secca.
Si può colorare la glassa reale con colori alimentari a scelta, oppure sostituire con una glassa al cioccolato.
. Le tortine si possono decorare con confettini.


Tortine alle fragole

Ingredienti
55 g di farina biologica Arifa Ruggeri
50 g di zucchero
50 g di burro
(o 30 ml di olio semi)
1 cucchiaio di latte
aroma di vaniglia
una puntina di lievito per dolci
Per la glassa reale:
25 g di albumi
150 g di zucchero a velo
un goccino di limone, a piacere
fragole, per la decorazione

Accessori utili: pirottini pois Decora


Procedimento

In una ciotola mescolare bene il burro con lo zucchero, aggiungere l'uovo, il cucchiaio di latte e da ultimo la farina setacciata con il lievito.
Versare il composto nei pirottini, posizionato nello stampo da muffin, o negli stampini monoporzione in alluminio, affinchè non si aprano in cottura, avendo cura di non riempirli oltre i 2/3.
Cuocere nel forno caldo a 180°C per circa 20 minuti. Raffreddare su gratella.
Per la glassa reale sbattere l'albume e lo zucchero fino a ottenere una crema densa e spumosa. A piacere, aggiungere un goccino di limone.
Quando i dolcetti saranno freddi, velare con la glassa reale e disporre le fragole.


Pubblicato da Seddy

Tortine alle fragole

6 aprile 2015

Torta Pasquale decorata


Un dolce sorpresa e fantasioso per una Pasqua nuova. Un'idea diversa dalla tradizione, molto allegra, colorata e festosa, dallo stile libero, accompagna e arricchisce i piatti della tavola. Una golosa torta soffice al cioccolato, piacevole l'effetto candido della copertura di panna e cocco, semplici i tocchi decorativi che contrastano e caratterizzano la vivacità.


Prova una variante!
Per arricchire il gusto della torta, a piacere si può aggiungere all'impasto 1 pera (o mela) tagliata a spicchi.


Torta Pasquale decorata

Ingredienti
Per la base soffice al cioccolato:
200 g di farina
100 g di cioccolato fondente tritato
2 uova
40 g di olio di semi
130 g di zucchero
50 g di latte
80 g di yogurt al cocco
aroma di vaniglia
2 cucchiaini di cacao amaro in polvere
1/2 bustina di lievito per dolci
Per la farcitura:
80 ml di panna
Nocciolata Rigoni di Asiago
Per la copertura:
120 ml di panna
cocco disidratato q.b.
Per la decorazione:
Fondente Modelling Bianca Decora
Coloranti in gel Decora
ad uso alimentare
1 confezione di Mikado chocolat noir


Procedimento

Per la torta soffice al cioccolato mettere in un robot il cioccolato fondente a pezzi e tritare.
Aggiungere l'olio, lo zucchero, lo yogurt, il latte, le uova, l'aroma di vaniglia, lavorare fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.
Unire la farina, un pizzico di sale e il cacao in polvere, lavorare per 1 minuto e infine aggiungere il lievito.
Versare il composto in uno stampo apribile diametro 18 cm, foderato con carta da forno oppure imburrato e infarinato.
Cuocere in forno caldo statico a 180° per circa 50 minuti, fare la prova stecchino.
Lasciare raffreddare su gratella.
Per la farcitura montare 200 ml di panna ben fredda. Togliere la calotta alla torta, capovolgerla e tagliare a metà. Farcire con uno strato di nocciolata, ammorbidita in precedenza a bagnomaria, spalmare con una parte di panna, la restante servirà per la copertura della torta. Chiudere con l'altra metà.
Per la copertura spalmare la superficie della torta con la panna lasciata da parte, rifinire anche lungo il bordo esterno, in basso distribuire il trito ricavato dalla calotta. Spolverizzare la superficie con il cocco disidratato e completare con i Mikado e degli ovetti di pasta di zucchero colorata. Lasciare in frigo per compattare prima di servire.


Buona Pasquetta!


Pubblicato da Seddy

Torta Pasquale decorata

5 aprile 2015

Uovo di Cioccolato decorato


Una semplice Pasqua. L'atmosfera nuova di una festività che trascorre silenziosa e con naturalezza. In programma, la gioia di passeggiare e osservare la natura, camminando lungo acque tranquille, scoprire scorci pittoreschi e sconosciuti, respirando l'aria profumata di primavera. Per una volta, mi piace così... E, visto che per tanti sono giorni speciali ricchi di delizie tradizionali, con un pò di ritardo, non può mancare un'idea carina di dolci regali golosi traendo ispirazione dalla fantasia.


Per realizzare le uova di cioccolato decorate non occorrono mani esperte, basta solo un pizzico di creatività, partendo da un'idea di base che poi prenderà via via forma, con piccoli tocchi di decorazioni delicate e non appariscenti, solo così si raggiungerà un risultato soddisfacente e di buon gusto.


Cosa serve...
Uovo di Cioccolato
Glassa Fondente Cacao Decora
Fondente Modelling Bianca Decora
Decortwist Decora
Stampi per fiori, foglie e farfalle


Come si fa...
Stendere la Glassa Fondente Cacao Decora non troppo sottile, quindi con gli stampini scelti ritagliare tante decorazioni. 
Applicare le varie forme ricavate sull'uovo, usando come collante una miscela di acqua e zucchero a velo o ghiaccia reale.
Con lo strumento Decortwist e il Fondente Modelling Bianca, ricavare un cordoncino da applicare lungo la chiusura dell'uovo modellando un fiocco sulla punta e tanti ghirigori. Rifinire il centro delle farfalle e dei fiori con palline piccole di fondente.


Auguri di cuore
e grazie a tutti per il gentile pensiero...


Pubblicato da Seddy

Uovo di Cioccolato decorato

1 aprile 2015

Sfogliatine Primavera


Un meraviglioso blu dalle calde sfumature, nella ricchezza di riflessi di una splendida giornata primaverile, accompagna la pausa pomeridiana all'aperto del consueto appuntamento Afternoon Break! Nel colore del mare rispecchia la luminosità del cielo, il piacere di assaporare attimi di vita, respirando l'aria sana di spiagge solitarie, i pensieri in raccolta si disperdono attraversando onde lunghe e spumeggianti, che dalle profondità chiare e trasparenti risalgono leggeri e si trasformano in energia pura.


Semplicemente divine! Le Sfogliatine Primavera, un attimo di gusto perfetto, conquistano per l'aspetto invitante, si distinguono per la semplicità della forma allegra e la deliziosa sensazione di bontà. Una ricetta estremamente facile e veloce da preparare, adatta anche ai meno esperti, per rendere speciale ogni occasione con dei dolcetti piacevoli da gustare, raffinati e tanto graditi, uno tira l'altro... 


La scelta ideale...
Per una presentazione dall'eleganza impeccabile, la scelta migliore direttamente dai cataloghi Summer o Winter by Greengate, dove c'è l'imbarazzo tra le varie proposte con meravigliose combinazioni dalle fresche tonalità e dalle originali fantasie.


Sfogliatine Primavera

2 rotoli di pasta sfoglia
zucchero di canna q. b.
1 limone biologico, la scorza
ciliegine candite rosse


Procedimento

  1. Cospargere il piano di lavoro con dello zucchero di canna.
  2. Stendere la pasta sfoglia, spennellare con un pò di acqua o latte, cospargere con altro zucchero e scorza di limone grattugiata.
  3. Ritagliare con gli appositi stampini fiori e farfalle, della stessa dimensione, da sovrapporre uno sopra l'altro in almeno 3 strati di sfoglia. Mettere al centro metà ciliegina candita premendo leggermente.
  4. Posizionare le sfogliatine su una teglia foderata di carta forno.
  5. Ripetere l'operazione con l'altro rettangolo di pasta sfoglia.
  6. Lasciare riposare in frigorifero per 30 minuti circa (facoltativo). 
  7. Accendere il forno a 180°C.
  8. Mettere in forno caldo per 20 minuti, fino a doratura.

Presentatele così!
Il nuovo classico stile delle linee Audrey, Star & Frederikke by Greengate ispira coste idilliache dalle acque tranquille, con le splendide tonalità e delicate sfumature, attraverso stampe floreali, stellate e strisce, per creare un'atmosfera magica con un tocco di classe che lascia il segno.


Prova una variante!
Si può sostituire l'aroma di limone con della cannella in polvere, del cacao oppure altro a piacere.


A presto con tante nuove golosità,
da gustare all'aria aperta,
in uno spettacolo unico!


Pubblicato da Seddy

Sfogliatine Primavera

.