14 gennaio 2017

Torta sbrisolona con mandorle



Per la rubrica "Un dolce per ogni domenica", la Torta sbrisolona con mandorle, un dolce classico secco, tipico mantovano, deliziosamente fragrante. Un'idea semplcissima da realizzare quando si dispone di poco tempo e non si vuole rinunciare al gusto, specie al termine di una settimana particolarmente impegnativa. Perfetta da gustare come dessert a fine pasto, deliziosa al momento del caffè, offerta con un vino dolce passito, ottima accompagnata anche da zabaione. Una torta unica e speciale, la sua caratteristica è di non essere servita tagliata a fette, ma a pezzi, con tutta la ricchezza del sapore. Bontà irresistibile di mandorle croccanti!


Torta sbrisolona con mandorle 

Ingredienti

Preparato per torta sbrisolona
con mandorle intere sgusciate S.Martino
1 tuorlo
100 g di burro

Attrezzature utili: stampo diametro cm 22


Procedimento

Accendere il forno a 180°C elettrico, oppure a 160°C ventilato.
Preparare la tortiera leggermente imburrata.
Versare in una terrina il preparato, aggiungere il tuorlo e il burro da frigorifero tagliato a pezzetti. Mescolare inizialmente con una forchetta poi a mano, in modo da ottenere un composto molto grumoso. Aggiungere le mandorle e amalgamarle all'impasto, versare il tutto nella tortiera senza premere. Cuocere per 40 minuti nel forno elettrico o per 30 minuti nel forno ventilato.
Togliere la torta dal forno e servirla fredda. A piacere, spolverizzare di zucchero a velo.
Si mantiene fresca per giorni se conservata in un contenitore ermetico o scatola di latta.




Post più recente Post più vecchio

    Share This

12 commenti:

  1. Cara Seddy, questa bella torta credo che sia altrettanto buona e io virtualmente ma la mangio sorridendo. Ciao e buna serata cara amica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso, grazie per aver gradito, è un piacere offrirti un assaggio della mia torta. 😊
      Buona serata e un abbraccio forte anche a te!

      Elimina
  2. Bella, veloce e di certo buonissima! Brava! complimenti e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Velocissima da preparare, ottima soluzione nel caso di ospiti improvvisi.
      Grazie e buona domenica anche a te!

      Elimina
  3. Buonaaaa assomiglia un pò alla sbrisolona veneta che è molto piu dura infatti, ridi pure, la prima volta ho voluto tagliarla ed è partita...fuori dal ristorante avevo il tavolo li vicino.. che vergogna ma anche che risate. La provo ciaooo e buona fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo forte!!! ...immagino la scena cara Edvige 😀
      Provala, vedrai che bontà!
      Buon week end anche a te

      Elimina
  4. Ah, quanto la amo, mi hai riportato alla mente i giorni della mia infanzia quando uno zio da Mantova ce la recava in dono ogni volta che veniva a trovarci ... quanti anni sono trascorsi da allora, ahimè !

    Ti abbraccio con il cuore augurandoti una serena domenica e ringraziandoti ancora, mia cara Seddy

    Xx Dany

    RispondiElimina
  5. Che buona che è la torta sbrisolona!!!
    Grazie per averla condivisa.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  6. Immagino che buon profumino e che gusto delizioso. Buona serata e un abbraccio !

    RispondiElimina
  7. E' davvero golosa... ne rubo una fetta per dopo cena.. Buona serata :-D

    RispondiElimina
  8. Mio papà ne va matto, a dir la verità... anch'io :)
    Un abbraccio Seddy cara, a presto <3

    RispondiElimina
  9. Buonissima e meravigliosamente invitante e golosa,non puoi immaginare quanto mi ispira e quanto la vorrei assaggiare,bravissima come sempre Saddy:))).
    Un bacione e buona settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina


.