12 ottobre 2015

Focaccia profumata alle olive taggiasche


La mia stagione autunnale si apre sempre all'insegna dei lievitati, con svariate versioni di pani aromatici da preparare e condividere felicemente. La passione di realizzare diversi tipi di impasti di base in abbinamento alla scelta qualitativa di ingredienti autentici, costituisce una costante ricerca spontanea senza limiti, con risultati inattesi e risvolti appaganti. Mani in pasta e si comincia subito con la proposta di una focaccia morbida e gustosa alle olive taggiasche, che conquista emanando un profumo inebriante, intenso e persistente.


Curiosità
Le olive taggiasche sono tra le più rinomate per la produzione di olio extravergine con bassa acidità, nonchè per il consumo in tavola e l'utilizzo in cucina. Le ridotte dimensioni costituiscono infatti una varietà molto saporita: pesano circa 2-3 grammi l'una, sono di colore cangiante e di forma allungata, leggermente cilindrica. Si gustano ben mature e dopo alcuni istanti il loro sapore amarognolo lascia un retrogusto molto piacevole. Gli ulivi di varietà taggiasca si coltivano nella Liguria, con particolare rilevanza nella provincia di Imperia, dal tronco contorto e decorativo ne fanno un'essenza utilizzata anche per scopi ornamentali. 


Focaccia profumata alle olive taggiasche

Ingredienti

300 g di farina
100 d acqua
60 g di latte
20 g di olio extravergine di oliva delicato  Fratelli Carli
1 cucchiaino di zucchero o miele
5 g di cubetto di lievito di birra
1 cucchiaino sale
50 g di olive taggiasche in salamoia  Fratelli Carli


Procedimento

Procedere nella preparazione di una normale pasta lievita se si sceglie di eseguire l'impasto a mano, oppure con l'ausilio di un'impastatrice.
Su una spianatoia setacciare la farina e formare una fontana. Al centro versare i liquidi tiepidi, lo zucchero (o miele) e il lievito, iniziare a impastare lavorando gli ingredienti. In seguito, aggiungere l'olio e il sale, continuando a lavorare il composto, fino a ottenere un impasto elastico, morbido e omogeneo. Lasciare riposare 10 minuti e unire le olive taggiasche tagliate a pezzettini, amalgamare e formare una palla e porre in una ciotola coperta con pellicola e far lievitare 1 ora in un luogo tiepido.
Trascorso il tempo di lievitazione, quando l'impasto sarà raddoppiato di volume, formare un lungo cordone da arrotolare a chiocciola. Porre all'interno di uno stampo rotondo o su una placca da forno rivestita con carta da forno. Spennellare la superficie con olio extravergine di oliva e distribuire delle olive decorative. Cuocere nel forno caldo a 200°C per 30 minuti circa, finchè la focaccia non sarà ben gonfia e dorata. Sfornare e porre su una gratella prima di servire. 




Post più recente Post più vecchio

    Share This

18 commenti:

  1. Cara Seddy, guardando tutte queste prelibatezze, se uno non ha appetito, le viene all'istante:)
    Ciao e buona serata cara amica, sempre con un sorriso.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso!
      Mi fa davvero piacere che tu stia meglio. :)
      Grazie tante per la gentilezza e la simpatia che dimostri sempre.
      Un abbraccio e un sorriso anche a te.
      Buona serata, a presto!

      Elimina
  2. premesso che adoro le taggiasche, la tua focaccia è belissima nella forma e sicuramente gustosissima!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È meravigliosa! Gustosa e morbida, il sapore delle olive taggiasche e l'olio extravergine di oliva la rendono speciale.
      Grazie Alice, a presto!

      Elimina
  3. Che meraviglia, tutto quello che prepari è perfetto bravissima e complimenti anche per le foto! Un abbraccio e buona serata<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, sei molto gentile. :)
      Mi fa piacere che tu abbia gradito... un abbraccio e buona serata anche a te! <3

      Elimina
  4. meravigliosa, saporita, profumatissima...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffi!
      A presto...

      Elimina
  5. Chissa' che buon profumo che si espande facendo questa focaccia, Seddy! :)
    I lievitati sono sempre un sorpresa, tutte le volte che li fai vengono diversamente.
    Mi piace la tua focaccia con le olive! :) Croccantein superficie e profumata, da mangire subito!
    Una bella serata e un abbraccio,
    Ulica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ulica! :)
      Proprio così! Una focaccia davvero allettante che sprigiona un profumo intenso e indescrivibile, quello inconfondibile e unico delle bontà fatte in casa, con le proprie mani, gli ingredienti scelti e il tocco della fantasia.
      Un abbraccio cara e un buon inizio settimana!
      A presto

      Elimina
  6. Ottima maniera di iniziare la stagione! La tua focaccia profumata è bellissima e le immagini postate lasciano intendere tutta la sua bontà! :)
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Le olive taggiasche sono buonissime come anche la tua focaccia è una vera golosità da assaporare in ogni momento della giornata !

    RispondiElimina
  8. che profumino, deve essere buonissima con le olive oltre che molto bella, bravissima!!!!!Baci Sabr

    RispondiElimina
  9. Quelle foto parlano da sole e raccontano la bontà e la morbidezza di quella profumata focaccia. Conosco bene le olive taggiasche e mi garbano proprio tanto! Buona serata

    RispondiElimina
  10. bellissima solo che me ne mangerei mezza senza colpo ferire, adoro i lievitati di questo genere! bellissima forma, ciao!

    RispondiElimina
  11. il profumo lo sento anche da quì e immagino il gusto intenso, avvolgente, di cose buone e antiche!!!

    RispondiElimina
  12. Mamma mia che cosa deliziosa!!! Adoro e il suo profumo mi ha raggiunta fin qui.

    RispondiElimina


.