26 maggio 2017

Corona di pane integrale


C'è un forte feeling con i lievitati, lo ammetto, ogni preparazione di pane è insuperabile, tanta passione, molta cura e grande soddisfazione. Mettere le mani in pasta è un immenso piacere, sprigiona energia, contribuisce al relax del corpo e della mente, in altri termini, un lavoro appagante e ben ripagato. Questa volta, per realizzare la Corona di un pane integrale, ho scelto una novità Ruggeri, un mix speciale di ingredienti biologici: la farina di grano tenero integrale e i semi di sesamo, ideali per ottenere un impasto eccellente, dando vita ad un pane ricco, dall'interno morbido ben alveolato e dalla crosticina deliziosamente croccante. La regola principale riguarda la scelta della composizione e la forma di un pane, senza dubbio, riescono a dare sempre dei risultati unici e sorprendenti!


 La scelta ideale...
Per la preparazione della Corona di pane integrale ho utilizzato un preparato completo per pane integrale Ruggeri, composto da una sapienta miscela di ingredienti biologici: farina di grano tenero integrale e semi di sesamo, dando vita ad un pane ancora più gustoso. Basso contenuto di grassi, basso contenuto di zuccheri, alto contenuto di fibre, fonte di proteine, tasso ridotto di carboidrati e tasso ridotto di sodio. Semplicissimo da preparare, basta aggiungere solo l'acqua, il resto la sapienza delle mani. Perfetto per la realizzazione del pane, pasta fresca e focacce, prodotti leggeri e saporiti.


Corona di pane integrale

Ingredienti

1 Preparato completo per pane integrale Ruggeri
330 ml di acqua 
un filo di olio extravergine di oliva
farina Arifa Bio Ruggeri, per spolverizzare


Procedimento


In un'impastatrice, versare il contenuto di una bustina e l'acqua tiepida, impastare fino ad avere un composto ben amalgamato e omogeneo. L'impasto può essere preparato anche a mano o con la macchina del pane, sulla confezione sono riportate tutte le indicazioni.
Lasciare riposare sul piano di lavoro coperto 20 minuti e praticare le pieghe di rinforzo. Mettere in una ciotola unta di olio, coperta con pellicola trasparente e fare lievitare fino al raddoppio del volume, 1 ora circa. Sgonfiare l'impasto, mettere da parte 200 g e dividere il restante in 8 pezzi da 75 g ciascuno. Stendere con il mattarello il pezzo più grande, formando un disco di 24 cm circa di diametro e porre su una placca da forno rivestita con carta forno e spolverizzata di farina bianca. Incidere con una rotella tagliapasta il disco, ricavando 8 triangoli, lasciando 1 cm di attaccatura alla base. Sistemare le pezzature arrotolate su se stesse e pirlate alla base di ogni triangolo. Spennellare con acqua le parti di giuntura degli spicchi e la parte superiore delle palline, sollevare la punta di ogni triangolo e adagiare sopra la pallina, far aderire bene.

 
Lasciare lievitare ancora 30 minuti circa, fino al raddoppio e praticare le incisioni su ogni triangolo rivoltato, per delineare la forma delle foglie. Cuocere in forno a 180°C per 20 minuti, poi alzare la temperatura a 200°-220°C 10-15 minuti, fino a doratura completa. Lasciare raffreddare su gratella.





Post più recente Post più vecchio

    Share This

8 commenti:
Join the discussionCorona di pane integrale

  1. che splendida presentazione, un pane riuscito alla perfezione !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara, è davvero un pane buonissimo!!!

      Elimina
    2. Questa è davvero un'opera d'arte, bravissima davvero, baci!

      Elimina
  2. Cara Seddy, come vedi passata la grande adunata di noi alpini a Treviso sono qui per un mio saluto, e gustare questo pane integrale e molto salutare.
    Ti aspetto per vedere le belle foto della sfilata!!!
    Cara Maria, posso dirti che se anche sono abituato a queste sfilata, per me è sempre una cosa speciale, poi le foto parlano da sole!!!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso e bentornato!
      Un pane speciale e molto gustoso, di sicuro vale proprio la pena di provarlo.
      Mi fa piacere che l'adunata si a andata bene, passo subito a vedere le foto. :)
      Grazie mille, una buona serata anche a te e un abbraccio...

      Elimina
  3. Anch'io subisco spesso il fascino dei lievitati...e questo posso confessarti che mi ha stesa??? Fantastico e sicuramente delizioso!

    RispondiElimina
  4. che spettacolo!! complimenti!!buon we

    RispondiElimina
  5. Questo pane e' un vero capolavoro!!!L'aspetto è splendido,meraviglioso,ed è senza ombra di dubbio di una bontà unica!!Chissà che profumo inebriante per la casa!!Buonissimo!!!
    Ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti Saddy,bravissima come sempre!:)).
    Un bacione:)).
    Rosy

    RispondiElimina


.