5 ottobre 2017

Panini allo yogurt

Quando il profumo dei lievitati invade tutta la casa, c'è sempre aria di festa! L'autunno è la stagione ideale per sperimantare ricette sfiziose, provare nuovi sapori e specialità che stuzzicano il palato. Quindi, ben venga tutto ciò che è preparato con ingredienti semplici e naturali, impiegando piccoli spazi di tempo nel modo migliore e godere di attimi di pieno relax. I panini allo yogurt, soffici e delicati, sani e nutrienti, esaltano tutta la morbidezza di piccoli pani subito pronti da gustare! Una novità per gli appassionati di lievitati dolci, un impasto particolare di una bontà assoluta, che permette di realizzare dei panini dolci che conquistano al primo assaggio e mettono il buon umore. Molto versatili, a piacere si può provare la variante alla frutta, preparandoli con yogurt alla frutta e in abbinamento arricchiti con piccoli pezzi frutta secca. Ottimi a colazione e merenda, o per arricchire ogni tipo di buffet nelle occasioni importanti. Perfetti da farcire con creme, marmellate o confetture, rappresentano il modo migliore per affrontare la giornata.


Panini allo yogurt

Ingredienti
Dosi per circa 10 panini

250 g di farina Ruggeri
60 ml di latte
60 ml di yogurt bianco
25 g di zucchero
1 uovo
30 ml di olio di semi
5 g di lievito di birra secco S.Martino
oppure 15 g di lievito di birra fresco
5 g di sale
scorza di limone biologico
aroma di vaniglia bourbon S.Martino

miscela di uovo e latte, per lucidare
granella di zucchero S.Martino, per cospargere



Procedimento

  • Impastare tutti gli ingredienti, iniziando con la farina, il latte tiepido e lo yogurt a temperatura ambiente, lo zucchero, l'olio e il lievito.
  • A metà impasto aggiungere l'uovo, l'aroma di limone e di vaniglia, infine il sale il sale, lavorare ancora per fino ad incordare il composto.
  • Lasciare lievitare per circa 40 minuti. Passato questo tempo, spezzare del peso consigliato di 50 g e formare dei panini, ruotando ogni pallina nel palmo della mano con pirlatura.
  • Fare riposare per altri 60 minuti, sistemati su una teglia foderata con carta da forno e lucidare una prima volta con una miscela di uovo e latte.
  • Lucidare una seconda volta, cospargere la superficie con granella di zucchero, infornare a 180°C e fare cuocere con un pò di vapore per 15 minuti circa, fino a doratura.



Post più recente Post più vecchio

    Share This

8 commenti:
Join the discussionPanini allo yogurt

  1. Bisognerebbe iniziare cosi tutte i giorni per colazione questo bel panino morbido

    RispondiElimina
  2. Ma sono bellissimi, immagino morbidissimi e tanto buoni !

    RispondiElimina
  3. Cara Seddy, ma che bontà questi panini al yogurt, buonissimi e morbidi.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Deliziosi, certamente morbidissimi e bellissimi anche da vedere, ti abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Colazione merenda ottimi sempre. Sembra quasi di sentirne il profumo... meravigliosi!!
    Ciao cara un bacione grande grande!!
    Felicissimo fine settimana, a presto. Tvtb <3

    RispondiElimina
  6. una colazione da sogno!! complimenti!!

    RispondiElimina


.