18 dicembre 2017

Mini Gingerbread House Cake



Passione tortine e creatività! Per un Natale tutto da gustare, una bontà graziosa e accattivante dal sapore speciale: la proposta di una fantastica Mini Gingerbread House Cake, per scoprire nuove idee decorative che apparengono al mondo affascinante della pasticceria. La Torta Casetta di Pan di zenzero è semplicemente deliziosa, composta da una base di torta umida e spugnosa al cioccolato, che non necessita di bagna, ricoperta da soffice panna montata. La decorazione con le casette, alberelli e frozen di pan di zenzero e la raffinatezza di un fine ricamo con la ghiaccia reale la rende molto chic e fiabesca. Un dolce golosissimo, squisito e da ammirare, l'ideale per abbellire la tavola delle feste, perfetto per regalare l'atmosfera calda e avvolgente del candido Natale.


Mini Gingerbread House Cake -Torta casetta di pan di zenzero

Ingredienti

Pan di zenzero per casette e stelline:
250 g di farina 00
1 uovo
80 g di burro a pezzi
80 g di zucchero
50 g di miele 
1 cucchiaino di cannella in polvere
2 cucchiai di zenzero in polvere
2 pizzichi di chiodi di garofano in polvere
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
Per la decorazione:
Ghiaccia reale Decora
coloranti alimentari rosso e verde Decora
Attrezzature utili:
Set tagliapasta Frozen con Imprimi Decori Decora
tagliapasta alberelli

adattatore con cappuccio per cornetto Decora
cornetto nr 2 Decora




Procedimento


Preparare su carta le sagome delle casette. Misure casetta media: fronte e retro (5 cm base - 3 cm h + 2 cm h tetto); 2 rettangoli per i muri laterali (5,8  base cm x 3 cm h); 2 rettangoli per il tetto (6,3 cm base x 3 cm h). Misure casetta piccola: (4 cm base - 2,5 cm h + 1,5 cm h tetto); 2 rettangoli per i muri laterali (4,6  base cm x 2,5 cm h); 2 rettangoli per il tetto (5 cm base x 2,5 cm h)
In una ciotola (o robot) mettere la farina, il bicarbonato e le spezie. Aggiungere il burro, il miele e l'uovo, amalgamare bene. 
Trasferire l'impasto su un piano da lavoro infarinato, compattare con le mani a formare un panetto e avvolgerlo nella pellicola trasparente. Riporre in frigorifero.
Preriscaldare il forno a 180°C e rivestire la placca da forno con carta forno. Togliere l'impasto dalla pellicola e, sul piano da lavoro leggermente infarinato, stenderlo con un matterello fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di 4 mm. Con le sagome delle casette, gli alberelli e le formine frozen ritagliare i biscotti di dimensioni diverse. 
Sistemare i biscotti sulla placca preparata e cuocere in forno caldo per 10-12 minuti, stando attenti a non farli scurire troppo.
Togliere la placca dal forno, sistemare i biscotti su una gratella e far raffreddare completamente. 
Nel frattempo, in una ciotola mettere 50 g di ghiaccia e sbattere con 10 ml di acqua fredda, per una consistenza media, adatta per le decorazioni.
Trasferire parte della ghiaccia reale nella sac à poche con adattatore munito di cornetto. Disegnare la porta e le finestre, definire le tegole del tetto. Assemplare le casette, unendo fronte e retro con i muri laterali e infine fissare il tetto. Rifinire il tetto e la base della torta con della ghiaccia reale per creare l'effetto neve. Decorare anche gli alberelli e le stelline. Dividere la ghiaccia reale lasciata da parte in 2 ciotole, colorare di verde e di rosso, aggungere i particolari delle piantine alle finestre delle casette.


Per la torta:
220 g di farina 00
30 g di cacao amaro in polvere
240 g di zucchero
100 g di burro morbido
3 uova
100 g di cioccolato fondente fuso
180 g di latticello
1 cucchiaino di lievito per dolci
1/2 di cucchiaino di bicarbonato di sodio
aroma di vaniglia Decora
un pizzico di sale
Per decorare:
200 ml di panna
1 cucchiaio di zucchero a velo
Attrezzature utili:
stampo in alluminio anodizzato diam. cm 15 e cm 10 h Decora
sac à poche monouso Decora
cornetto 1 M Decora
sottotorta rotondo 20 cm Decora
pasta di zucchero verde Decora
nastro di raso rosso

Procedimento


Preriscaldare il forno a 180°C.
Preparare la torta, in una ciotola setacciare insieme la farina, il cacao, il lievito, il bicarbonato e il sale, mettere da parte.
In un'altra ciotola, con uno sbattitore elettrico, lavorare lo zucchero e le uova, fino a farlo diventare chiaro e spumoso. Aggiungere l'olio a filo, unire il cioccolato fuso e freddo con l'aroma. A bassa velocità, oppure a mano con una spatola, aggiungere la farina in tre volte alternandola al latticello in due volte, iniziando e terminando con la miscela di farina. Versare il composto in uno stampo da 18 cm di diametro e alto 10 cm, foderato con carta da forno. Cuocere nel forno caldo a 180° C per 45-50 minuti, fino a quando facendo la prova con uno stecchino al centro ne uscirà asciutto. Togliere dal forno a capovolgere la torta su una gratella per farla raffreddare completamente.
Nel frattempo, montare la panna ben ferma con lo zucchero a velo e trasferire in frigorifero.
Assemplare la torta, stendere la pasta di zucchero verde e rivestire il sottotorta rotondo, al bordo sistemare il nastro di raso rosso.
A parte, distribuire con una spatola la panna sui lati e sulla superficie della torta, lasciandone quanto basta per la decorazione dei bordi. Trasferire la torta sul disco base. Sistemare la casetta e gli alberelli sulla superficie, ai lati i frozen. Cospargere la superficie con dei biscotti sbriciolati.  
Trasferire la panna avanzata nella sac à poche munita di bocchetta a stella chiusa e formare dei riccioli decorativi sui bordi della superficie e sulla base della torta. Lasciare la torta in frigorifero per compattare. A piacere, servire le fette di torta con della salsa al cioccolato.






Post più recente Post più vecchio

    Share This

2 commenti:
Join the discussionMini Gingerbread House Cake

  1. Cara Seddy, certo che una torta così! A me piace tanto e rinuncerei a tutto il resto.
    Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. E' talmente bella che sono rimasta a bocca aperta :)
    Complimenti!

    RispondiElimina


.