13 dicembre 2017

Tagliolini con carciofi e pancetta croccante


L'eccellenza dei prodotti Ruggeri nella composizione di menu festivi e di grande effetto! Perfetti e molto versatili, si distinguono per gli ingredienti di alta qualità e ottimo valore nutritivo, preziosi per la realizzazione di portate ricche e fantasiose. Un'idea molto semplice e raffinata, per un primo piatto delicato e squisito: i Tagliolini con carciofi e pancetta croccante, che esalta tutta la freschezza delle verdure e ortaggi invernali e la particolarità della pasta gurmé Ruggeri. Tante sfiziose proposte e ricette semplici per sperimentare, creare e gustare piatti salutari con un tocco di classe, per vivere con piacere e in armonia le feste.


La scelta ideale...
Il Made in Italy
Per realizzare  i tagliolini ho utilizzato una novità Ruggeri: la Pasta gurmé, un preparato per pasta ai malti, composto da semola rimacinata di grano duro, farina maltata di frumento e malto d'orzo. L'ideale da preparare a mano o con la macchina per la pasta. Si abbina benissimo con sughi a base di funghi porcini, formaggi erborinati o insaccati dal sapore intenso e aromatico.


Curiosità
La farina di frumento maltata e il malto d'orzo
caratterizzano la pasta fresca con raffinati aromi,
donando un gusto pieno,
un profumo tostato 
e un inconfondibile colore caldo e avvolgente
con note caramellate...


La Pasta gurmé ai malti Ruggeri
è un ottimo prodotto,
 facilmente lavorabile,
per ottenere in maniera semplice
 una pasta fatta in casa
  dall'aspetto unico
  e dal sapore speciale!



Tagliolini con carciofi e pancetta croccante

Ingredienti

Per la pasta fresca:
250 g di pasta gurmé preparato per pasta ai malti Ruggeri
1 uovo
acqua q.b.
Per il condimento:
150 g di cuori di carciofi
80 g di pancetta 
40 ml di olio extravergine di oliva
aglio
vino bianco secco, per sfumare
un ciuffo di prezzemolo
sale e pepe


Procedimento


Preparare la pasta fresca, inserire la farina nell'impastatrice. Aggiungere l'uovo sbattuto e l'acqua, necessaria per ottenere un impasto dalla giusta consistenza. Lavorare bene il composto, fino a farlo diventare liscio e omogeneo. Formare una palla, coprire o avvolgere nella pellicola trasparente, lasciare a riposo per 15 minuti circa. Riprendere la pasta e stendere utilizzando la macchinetta per ottenere delle strisce di pasta. Tagliare i tagliolini passando le strisce infarinate nel rullo apposito della macchinetta; farli asciugare.
Preparare il condimento, in un wok, versare l'olio extravergine di oliva e scaldare con uno spicchio di aglio. Unire i carciofi tagliati a spicchi sottili, il prezzemolo tritato, salare e pepare. Cuocere a fuoco lento o moderato per circa 5 minuti, sfumare con il vino bianco e lasciare croccanti (nel caso aggiungere un pò d'acqua). 
A parte in una padella antiaderente scaldare la pancetta a cubetti fino a farla diventare croccante.
In una pentola con acqua bollente salata, cuocere i tagliolini e, una volta pronti, scolarli e versarli nel tegame del condimento, saltare pochi minuti. Servire in tavola fumanti con la pancetta croccante e qualche ciuffo di prezzemolo fresco.




Post più recente Post più vecchio

    Share This

10 commenti:

  1. Cara Seddy, questo si che è un piatto speciale e molto buono!!!
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero squisito!
      Caro Tomaso, grazie tante per aver gradito. :)
      Un abbraccio forte anche a te e buona giornata!

      Elimina
  2. Che dare per avere questa farina, ha una consistenza così rustica che la pasta deve senza dubbio venire buona. E le foto sono un incanto. Brava come sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una miscela molto particolare dal sapore sublime!
      Grazie mille Natalia, a presto

      Elimina
  3. Purtroppo non faccio mai la pasta fresca e quindi non ho alcun attrezzo per farla. Prendo nota comunque magari trovo qualche pasta fresca con vaga assomiglianza e preparando lo stesso con gli ingredienti citata penso sarà buona anche se non come la tua.
    Buona serata cara Seddy ciaoo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo! L'impasto molto versatile, puoi preparare ciò che più ti aggrada. Grazie per aver gradito. ;)
      Buona giornata a te!

      Elimina
  4. un piatto di pasta fatto a regola d'arte! complimenti cara, una proposta davvero invitante, mi hai fatto venir fame anche a quest'ora del pomeriggio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente delizioso!
      Ti ringrazio tanto Tizi, a presto

      Elimina
  5. Potrebbe essere un primo perfetto per le feste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un piatto ottimo da proporre per il menu delle feste!
      Grazie e una buona giornata

      Elimina


.