24 ottobre 2013

Calzoni rustici fritti


Che strano autunno "estivo"! Un bel regalo inaspettato, delle giornate fantastiche dal cielo sereno e l'aria piacevolmente calda. Il mare cristallino accoglie nelle sue limpide acque, offre uno spettacolo magnifico, il fascino delle spiagge da sogno sotto il sole splendente. Alla scoperta dell'estate perduta, considerando che quella appena trascorsa è stata intensa e piena di impegni... Prima di godere di questo scenario al tramonto, tra una passeggiata rilassante e un gelato cremoso, approfittando di un ambiente domestico ben arieggiato, senza il bisogno di un ricambio in aria pulita, viene spontaneo improvvisare una padellata di frittura. Un metodo di cottura un pò scomodo e calorico, ma senza esagerare, uno strappo alla regola ogni tanto si può concedere. Per tutti gli amanti della rosticceria, una preparazione ricca di sapore e croccantezza, dei calzoni rustici fritti da gustare caldi con la mozzarella ancora filante. Un piatto unico e appetitoso, facile da adattare ai diversi ripieni e l'ideale da servire nelle più svariate occasioni. 


Curiosità
L'azienda Molino Pagani coniuga tradizione e innovazione, garantisce la qualità dei suoi prodotti utilizzando materie prime eccellenti con l'impiego di macchinari di ultima generazione. Un'azienda molitoria che ha oltre 200 anni di storia, realizzando farine con grani attentamente selezionati, dove nei laboratori un team di tecnici sperimenta nuove miscele di grani diversi, testando ricette e perfezionando tutti i prodotti con qualità, igienicità e sicurezza delle farine sempre garantita.  Una vasta gamma di prodotti per soddisfare le richieste della clientela è caratterizzata anche dalla ricerca negli ultimi anni di nuovi prodotti con valore maggiore nutritivo e di gusto nel recupero delle tradizioni. 


Sapevate che...
La Miscela di farina di grano tenero e semola rimacinata Molino Pagani è un mix perfettamente equilibrato di farina di grano di tipo "0", farina di semola rimacinata di grano duro, farina di cereali maltati, ideale per un impasto di pasta lievita, che conferisce un risultato croccante e appetitoso.


Calzoni rustici fritti

Ingredienti
Per la pasta lievitata:
550 g di Miscela di farina di grano tenero e semola rimacinata Molino Pagani
250 g di latte
1 uovo
1 noce di strutto
1 cubetto di lievito di birra
5 g di zucchero
10 g di sale
Per il ripieno:
400 g di salsa di pomodori a pezzetti
300 g di mozzarella a cubetti
100 g di prosciutto cotto o salame
origano o basilico
Per friggere:
1 lt di olio di arachide 

PREPARAZIONE
In una ciotola setacciare la farina e fare una fontana, aggiungere al centro il latte, lo zucchero, il lievito sbriciolato, l'uovo e lo strutto; alla fine unire il sale. Impastare bene fino ad ottenere un composti liscio e omogeneo. L'impasto può essere eseguito a mano o con l'ausilio di un'impastatrice.
(Con il Bimby: mettere tutti gli ingredienti nel boccale, 3' modalità Spiga).
Sistemare il panetto in una ciotola unta di olio, coperto con pellicola per alimenti, lasciare lievitare per 1 ora circa.
Dividere l'impasto sul piano di lavoro infarinato e stendere con il mattarello due rettangoli, ricavando delle circonferenze della grandezza desiderata. Farcire con la salsa di pomodoro, mozzarella, prosciutto o salame, aroma. Chiudere bene bagnando i bordi con acqua e ripassare le estremità con i rebbi di una forchetta per sigillare bene.
Friggere i calzoni rustici nell'olio ben caldo, asciugare con carta assorbente e lasciare un pò raffreddare prima di servire.   
Post più recente Post più vecchio

    Share This

20 commenti:
Join the discussionCalzoni rustici fritti

  1. Ne vorrei uno,adesso di questi bei calzoncini fritti. :)

    RispondiElimina
  2. Oggi facevo la stessa considerazione...sembra che più che l'inverno, stia arrivando l'estate..fa un caldo assurdo..La visione di questi calzoni, mi ha messo una fame...sono eccezionali !
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  3. beati voi che avete ancora un pò di estate.. qui piove ininterrottamente da 2 settimane :( che golosità questi calzoni, fanno venire una fame :D

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Mmmm buono grazie e buona fine settimana.

    RispondiElimina
  5. Eccome se ci sta uno strappo alla regola!!!!!
    Buonissimi anche x me che non amo il fritto, complimenti!
    la zia consu

    RispondiElimina
  6. Spesso salvo le tue ricettine in una cartella.
    Questa, l'ho stampata... :)

    RispondiElimina
  7. Oddio ma quanto sono croccanti? Sembrano una libidine! Quel ripieno poi...
    La proverò per migliorare le mie fritture (mi ha sempre creato problemi!)

    Alice

    RispondiElimina
  8. Ficou maravilhoso!
    Kiss, Susana
    Nota: Ver o passatempo a decorrer no meu blog:
    http://tertuliadasusy.blogspot.pt/2013/10/dia-um-na-cozinha-e-escolha-do.html

    RispondiElimina
  9. Sono d'accordo! con dei panzerotti cosi' ci sta prorpio uno strappo alla regola!

    RispondiElimina
  10. Questo autunno in effetti è anomalo, beata te che stai al mare qui in pianura il panorama è sempre quello di ogni autunno, grigio umido e con nebbia.
    La tua ricetta come sempre è più che ghiotta.

    RispondiElimina
  11. @Monica Chiocca
    Grazie Monica, potendo sarebbe un piacere offrirli. :)

    RispondiElimina
  12. @m4ry
    Vero!
    Grazie Mary.
    un abbraccio a te, a presto!

    RispondiElimina
  13. @Cherry Blossom
    Oh..mi dispiace! Il tempo dovrebbe essere bello sempre.
    Grazie Sabrina, un bacione a te!

    RispondiElimina
  14. @edvige
    Grazie a te cara e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  15. @consuelo tognetti
    Però bisogna ammetterlo, anche se fatta di rado la frittura è più saporita!
    A presto..

    RispondiElimina
  16. @gioia
    Grazie, mi fa molto piacere saperlo.. spero siano utili :))
    Baci Gioiuccia!

    RispondiElimina
  17. @Alice - Operazione fritto misto
    Meglio mangiarli caldi per gustare tutta la croccantezza insieme all'interno filante.
    Grazie Alice, prova e poi fammi sapere. :)
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  18. @Tertúlia da Susy
    Muchas gracias Susy!
    Kiss

    RispondiElimina
  19. @Annalisa Sandri
    Per una volta ogni tanto!!!
    Grazie Annalisa e buona giornata!

    RispondiElimina
  20. @Topo
    Un autunno magnifico! Comunque, anche l'autunno grigio è molto suggestivo, poi è questione di gusti e abitudini.
    Grazie, a presto!

    RispondiElimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.