19 giugno 2015

Torta Vegana al Cioccolato


Che bella sorpresa iniziare la sezione delle Ricette Vegane con la proposta di una torta al cioccolato con latte di mandorle. Un dolce ottimo e salutare, per chi preferisce una consistenza morbida e umida, l'ideale per esaltare tutto il gusto delle mandorle e della frutta di stagione. Una torta molto versatile, deliziosa da gustare in ogni momento della giornata e preziosa per le occasioni speciali. Al primo assaggio della fetta, subito pronti per fare il tris!


Curiosità
La dieta vegana esclude tutti i prodotti di origine animale, come la carne, i latticini, le uova e tutti i derivati da animali. E' basata su cibi a base di cereali, legumi, frutta secca, semi, verdura e frutta. Si tratta di un regime alimentare salutare, povero di grassi e ricco di fibre e di vitamine, di sali minerali e di antiossidanti. Seguendo i principi generali della cucina vegana, molte ricette comuni si possono modificare con la sostituzione di ingredienti in un'ampia varietà. per alcuni la scelta riguarda questioni etiche, il benessere degli animali e alcuni aspetti del loro allevamento industriale. Inoltre, può essere anche una questione di tipo ambientale, per salvaguardare l'ambiente, la natura e le risorse.


Torta Vegana al Cioccolato con latte di mandorle

Ingredienti per 12 fette

Per la torta:
125 g di farina
60 g di farina integrale Molino Rossetto
200 g di zucchero di canna grezzo
40 ml di olio di semi
30 g di cacao amaro in polvere
245 ml di latte di mandorla
1 cucchiaino raso di bicarbonato di sodio
1/2 cucchiaino di cremor tartaro
1 cucchiaio di aceto di mele
un pizzico di sale
1 cucchiaino di essenza di mandorle
Per la glassa:
100 g di cioccolato vegano
1 cucchiaino di crema di mandorle
Per decorare:
ciliegie q.b.
granella di mandorle

Attrezzature utilialzata Sweetable Pavonidea


Procedimento


1. Preriscaldare il forno a 180°C. Foderare con della carta da forno una teglia rotonda per torte da 15 cm ( o 20 cm) di diametro e dai bordi alti.
2. Per la torta: in una ciotola o nel robot mescolare insieme tutti gli ingredienti e amalgamare bene (con il bimby: 1-2 min. vel.5-6).
3. Versare il composto nella teglia e infornare 35-40 minuti, o finchè la torta non sarà soda al tatto e inserendo uno stuzzicadenti al centro ne uscirà asciutto.
4. Fare raffreddare per 5 minuti e poi mettere su una gratella. 
5. Per la glassa: sciogliere il cioccolato con un cucchiaino di crema di mandorle in una ciotola a bagnomaria. Togliere la ciotola dal fuoco e spalmare sulla superficie della torta.
6. Decorare il centro della torta con le ciliegie e lungo i bordi cospargere della granella di mandorle. Servire subito o fredda.


Prova una variante!
. Il latte di mandorle si può sostituire con acqua, l'essenza di mandorla con quella di vaniglia, le mandorle con i pistacchi e le ciliegie con altra frutta fresca di stagione.
. Al posto di una torta alta, il composto si può suddividere in due teglie da 20 cm. Una volta pronte le basi, farcire l'interno con parte della glassa e porre una sopra l'altra.


Consigli e Segreti
Il latte di mandorle si può preparare frullando 50 g di zucchero a velo, 100 g di mandorle polverizzate e 300 ml di acqua fredda. 
La crema di mandorle si prepara frullando solo mandorle o con l'aggiunta di un pò di zucchero, più volte facendo riposare il frullatore tra un'azione e l'altra, fino a consistenza fluida.




Post più recente Post più vecchio

    Share This

24 commenti:
Join the discussionTorta Vegana al Cioccolato

  1. Wow.. stupenda nella sua semplicità!! Sarà pure una ricetta vegana, ma a questa torta non manca proprio niente ^_^
    un abbraccio Seddy.. a presto! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una ricetta vegana piena di gusto!
      Grazie Rossella, un abbraccio a te

      Elimina
  2. vorrei tanto averla qui per mangiarmela tutta, e' un capolavoro e poi fatta con le ciliegie, il mio frutto preferito, tanti complimenti cara!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry, se potessi offrirei volentieri. :)
      Baci, a presto!

      Elimina
  3. Una torta strepitosa..alla dieta penserò da lunedi, ora ne vorrei proprio una fetta :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gustala pure senza sensi di colpa... ;)
      Grazie, a presto!

      Elimina
  4. INCANTATA come sempre dalle tue meraviglie...!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cinzia, sei sempre molto gentile!
      Un abbraccio

      Elimina
  5. Ciao Seddy!
    Ultimamente mi diverto un sacco con le farine,però al burro e al latte,poche volte do delle sostituzioni,non riesco a farli stare in panchina,anche se ogni tanto ci sarebbe bisogno del cambio.Guardo la tua tortina bella,alta e petulante e credo che sia deliziosa e il profumo di mandorla arriva fino a qui...Insomma come al solito mi tieni qui dolcemente,mentre assaggio glassa di mandorle e cioccolato e affondo il coltello per una gran fetta...
    bellissima giornata cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Damiana!
      Una torta veramente golosa, neanche il tempo di prepararla ed era già finita!
      Le diverse alternative per quanto riguarda le sostituzioni costituiscono la parte più interessante e creativa di ogni ricetta, un vero spasso!
      Se potessi offrirei volentieri!
      Grazie, una splendida giornata anche a te

      Elimina
  6. Golosissima questa torta con il latte di mandorle... grazie Seddy, un'altra ricetta strepitosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che 'aroma delle mandorle è fantastico!
      Grazie a te cara per aver apprezzato la ricetta.
      A presto!

      Elimina
  7. no va beh spettacolare a dir poco!! ^_^ complimenti!! buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica, mi fa piacere che tu abbia gradito.
      Buona giornata!

      Elimina
  8. ma che meraviglia...è talmente bella che quasi quasi dispiace tagliarla per mangiarsela, eheheh ;)
    Un abbraccione e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è proprio un peccato... talmente buona che non vedo l'ora di rifarla, magari con l'abbinamento di altri tipi di frutta fresca.
      Grazie Simo, un abbraccio anche a te e buon inizio settimana

      Elimina
  9. Che meraviglia Seddy mia, considero pur non essendo vegana questo dolce una vera delizia e pii ti confesso una cosa. Spesso consumo cibi solo vegani per diverso tempo come cibi per celiaci pur non essendola. E li trovo ottimi, anzi a volte migliori e più leggeri.
    Un bacio grande e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certamente! E' molto importante variare l'alimentazione, magari gustando qualcosa diverso dal solito scegliendo cibi più salutari.
      Grazie Nella, un bacio grande anche a te e buona settimana!

      Elimina
  10. E' stupenda Seddy...un tripudio di bontà e bellezza!! Bravissima...Baci, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mary, mi fa piacere che sia di tuo gusto!
      Baci a te

      Elimina
  11. Adoro la torta, che si presenta benissimo, e l'alzatina, di cui mi sono innamorata :D Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La torta è buonissima e senvita in modo accattivante, la rende ancora più invitante! :)
      Grazie e buona settimana

      Elimina
  12. Ciao Seddy! :)
    Questa torta e' bellissima! Sinceramente, guardando gli ingredienti, e' anche molto sana. Di sicuro nelle ricette il burro si puo' sostituire con l'olio, pero' i vari tipi di latte usati nelle ricette vegan non sono facili da trovare, almeno non dappertutto. E' vero che si possono preparare in casa, avendo tutto l'occorrente.
    Mi piace questa sezione, di sicuro trovero' delle belle sorprese. :)
    A presto! Un abbraccio,
    Ulica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ulica! :)
      In genere, la sostituzione degli ingredienti non dovrebbe essere un problema, ma un incentivo in più nel creare delle ottime varianti con prodotti alternativi. Inoltre, potrebbe essere anche di aiuto nel caso in cui si è sprovvisti di un ingrediente in dispensa. E' vero, si può benissimo sostituire il burro con l'olio, come si può fare a meno dell'uovo come legante e il latte può essere sostituito con tanti altri tipi o con succhi di frutta o semplice acqua. I diversi tipi di latte, qui sono reperibili nei reparti bio dei negozi, ma alcuni si preparano davvero in poco tempo e in maniera semplice. Per adesso, nel blog trovi come preparare il latte di riso o quello di mandorle.
      Grazie mille, un abbraccio e a presto!


      Elimina


I commenti anonimi non saranno moderati.

.