27 ottobre 2012

La migliore ricetta delle Brioche siciliane


Ladies and Gentlemen
...volete preparare le vere brioche col tuppo?
Quelle paradisiache, soffici, gustose e aromatiche?
Le uniche vere sono quelle tipiche brioche siciliane da gustare con il gelato dentro o con la granita.
Ecco a voi in esclusiva la ricetta migliore per un'ottima preparazione, quella della mitica e carismatica Alu, siciliana DOC, del blog Torte e dolcetti di Alu.
Perdere una tale golosità sarebbe un peccato!



INGREDIENTI

500 g di manitoba Molino Chiavazza

500 g di farina 00 Molino Chiavazza
200 g di zucchero semolato
4 uova
15 g di ldb
400 g di latte
150 g di burro
20 g di sale
20 g di miele
1 bustina di zafferano
la scorza di 2 arance o limone grattugiato
oppure aroma a piacere in fiala.

PREPARAZIONE



Utilizzare per la preparazione dell'impasto una MDP o il Bimby modalità Spiga.
Mettere le farine, il latte tiepido, il lievito, il miele, lo zucchero, le scorze, impastare e quando saranno ben amalgamati fra loro, aggiungere le uova 1 per volta, il sale, lo zafferano disciolti in poca acqua. Con la mdp dopo 20' aggiungere il burro a pezzetti e riavviare il programma impasto per altri 20'. L'impasto risulterà molto appiccicoso ed elastico, quindo se occorre riavviare il programma ancora. Una volta impastato porlo in una ciotola coperto da pellicola, riporre in frigo per tutta la notte. La mattina successiva toglierlo dal frigo e farlo riposare 1 ora. Trascorsa l'ora formare le brioche, modellando prima la "palla" grande e poi la piccola che adagerete sopra la grande alla quale sarà stato praticato un incavo. Lasciare ancora lievitare e prima di infornare spennellare con uovo sbattuto e latte in egual misura. 
Post più recente Post più vecchio

    Share This

16 commenti:

  1. ciao, io ho preparato queste deliziose brioche seguendo una ricetta presa proprio da un blog, ma tu le stai sponsorizzando così bene che la prossima volta proverò questa ricetta, la metterò da parte per l'estate dato che oggi dove abito io(in Germania) è caduta la prima neve! a presto e buon w.e.

    RispondiElimina
  2. Che buone! È tanto che cercavo qs ricetta, la tua mi ispira tantissimo, brava. Io leggo spesso ma commento poco, ma stavolta dovevo proprio dirtelo! Buona giornata maggie

    RispondiElimina
  3. meravigliose.......ne è rimasta qualcuna????????

    RispondiElimina
  4. Sono rimasta senza parole!!!! Quanto sono goloseeeeeeeeeeeee!!!!! :)
    Bravissima!!!!!
    Un bacione grande grande!!!!!

    RispondiElimina
  5. io le adoro!!!Complimenti!!!

    RispondiElimina
  6. Sei spettacolare.. ho guardato delle tue ricette e sei di una bravura notevole! :) Segno la ricettina per queste brioches, che voglio assolutamente provare! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Sono una meraviglia, mi ricordano l'estate!
    ciao
    Vale

    RispondiElimina
  8. Noooooonon dovevi farmi questo!! :-) proprio oggi ho ripercorso tutte le ricette della mia terra che amo e che qui in Liguria ahimè non esistono o, o se provano ad imitarle, non hanno nulla a che fare con l'originale. ed ho pensato anche a queste brioche mangiate in estate con una freschissima granita!!
    Le devo assolutamente provare!!
    http://basilicopistacchioenonsolo.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Spero tanto che in casa mia sappiano - io non ci provo nemmeno! - rendere al meglio questa ricetta per la gioia di un golosone come il sottoscritto!

    RispondiElimina
  10. che bella e golosissima ricetta... se passi da me c'è una sorpresa per te ;))
    felice lunedì e inizio settimana :*

    RispondiElimina
  11. bravissima, sono perfette
    baci
    anna

    RispondiElimina
  12. fantastiche, le ho mangiate in Sicilia ad agosto, brava, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  13. Amo molto i lievitati e queste tue brioche mi intrigano davvero!
    Le farò anche se ora non è più tempo di gelato, non resisto ad una brioche :)
    Il tuo blog è molto bello , continuerò a seguirti, un bacio. Sandra

    RispondiElimina
  14. Le conosco molto bene...e ne faccio incetta nella locale pasticceria siciliana. Mi cimenterò...

    RispondiElimina
  15. io vivo a Messina e credo che le brioche migliore di questa città le fanno al bar sotto casa mia, e non sto scherzando!!!!! e forse questo il motivo per cui non ho provato mai a farle in casa...
    Guardando le immagini e gli ingredienti della tua riicetta direi proprio che sei all'altezza ;) Poi ripiene di gelato, tradizioni siciliani..... !!!

    RispondiElimina


.