8 settembre 2014

Torta quattro quarti al profumo di mandorla - Gateau quatre quarts


"Ora, una cosa si potrebbe dire con certezza! Ogni volta, finito di sperimentare una ricetta, si procede sempre verso qualcosa di diverso, che in particolare attira l'attenzione e suscita una certa curiosità. L'aspetto della cosa è piacevole, considerando che scatta una scelta del tutto casuale, spesso si finisce per accantonare la lunghissima lista delle ricette in attesa, per proporre ciò che per te rappresenta una novità in quel momento, come fare una piccolissima scoperta. Allora, subito si passa con la presentazione nella migliore veste, scegli, spieghi e illustri la tua versione. Proprio così è successo!


La settimana inizia con un dolce classico francese molto singolare, la torta quattro quarti o gateau quatre quarts bretone. All'improvviso conquista la semplicità del dolce, consiste nella composizione e facilità del dosare solo quattro ingredienti: uova, burro, zucchero e farina. Il peso delle uova determinerà il peso di tutti gli altri ingredienti, cioè dovrà corrispondere proporzionalmente al medesimo: 1/4 di uova, 1/4 di burro, 1/4 di zucchero, 1/4 di farina. Un gusto unico e speciale, buona e compatta si conserva morbida per diversi giorni, si consuma a colazione o merenda, perfetta da servire all'ora del thè.


Prova una variante!
. Si può scegliere una forma a piacere, si realizza anche nello stampo da plumcake.
. Si può personalizzare la ricetta con l'aggiunta di altri ingredienti come: vaniglia, aroma di limone, arancia, frutta secca, amarene, ecc... 


Torta quattro quarti al profumo di mandorla
 - Gateau quatre quarts

Ingredienti
120 g ( 2 uova)
120 g di burro fuso
120 g di zucchero
120 g di farina 00
essenza di mandorla
un pizzico di sale
4 g di lievito vanigliato
 per dolci (facoltativo)

Per guarnire: zucchero a velo, frutti di bosco,
Mytopp ai frutti di bosco Toschi

Accessori utili: stampo a cerniera 18 cm


Procedimento

1. Accendere il forno a 160°.
2. Prima di tutto, pesare le uova e dosare tutti gli altri ingredienti nella stessa quantità. In un pentolino, sciogliere il burro a fiamma bassa e fare raffreddare. 
3. In una ciotola, montare le uova e lo zucchero con uno sbattitore elettrico, fino a farli diventare bianchi e spumosi per almeno 10 minuti; aggiungere il burro fuso a filo e l'aroma di mandorla.
4. Unire al composto la farina (lievito) un poco alla volta per non smontare il tutto.
oppure a scelta...
Preparazione con gli albumi montati:
1. In una ciotola montare gli albumi a neve ben ferma. Mettere da parte.
2. In un'altra ciotola montare insieme i tuorli con lo zucchero con uno sbattitore elettrico, fino a farli diventare bianchi e spumosi per almeno 10 minuti; aggiungere il burro fuso e l'aroma di mandorla.
3. Unire al composto la farina (lievito) a poco a poco, amalgamando bene e senza grumi.
4. Incorporare gli albumi montati a neve delicatamente, con un movimento dal basso verso l'alto per non smontare il composto.
Cottura
4. Versare il composto nello stampo imburrato e infarinato, cuocere a 160°C circa per 40-45'; fare la prova stecchino. Raffreddare su una gratella. Prima di servire, cospargere di zucchero a velo, guarnire con frutti di bosco e mytopp ai frutti di bosco.


Modalità bimby:
1. Accendere il forno a 160°C.
2. Posizionare la farfalla. Montare le uova con lo zucchero: 5' vel. 3.
3. Aggiungere il burro fuso, l'aroma di mandorla e mescolare: 20'' vel. 3.
4. Con le lame in movimento a vel. 3 aggiungere dal foro del coperchio a cucchiaiate la farina mescolata con il lievito.
5. Versare il composto nello stampo imburrato e infarinato, cuocere a 160°C circa per 40-45'; fare la prova stecchino. Raffreddare su una gratella. Prima di servire, cospargere di zucchero a velo e guarnire con frutti di bosco.
6. Cuocere in forno (160°C) per 40-45 minuti circa.
7. Capovolgere su una gratella e far raffreddare. Prima di servire, cospargere di zucchero a velo, guarnire con frutti di bosco e mytopp ai frutti di bosco.


Post più recente Post più vecchio

    Share This

28 commenti:

  1. Meravigliosa..
    La provo!!
    baci e buona serata

    RispondiElimina
  2. Mamma che meraviglia Seddy!!!
    Ti assicuro che in settimana la provo!!!!
    Un bacio grande e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  3. bella soffice golosa, che vuoi di piu'????Mi piace molto, te ne rubo una fetta!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. Assolutamente da provare..questa ricetta mi ha conquistata :-D
    merito anche delle tue bellissime foto suppongo....

    RispondiElimina
  5. Bellissime foto e buonissimo dolce! Non sai quanto ne vorrei una fetta per domattina :)
    Un bacione :)

    RispondiElimina
  6. un classico che non delude mai!

    RispondiElimina
  7. As fotos estão maravilhosas e o bolinho ficou guloso e encantador.Parabéns pelo blog.
    bjns

    RispondiElimina
  8. un classico della pasticceria francese che è diventato un classico della pasticceria italiana proprio come dicevi per la sua semplicità, grazie per le opzioni,le parole semplici e chiare,un bacio

    RispondiElimina
  9. Sono incantata non dico altro!!!!

    RispondiElimina
  10. ne ho sempre sentito parlare ma non l'ho mai preparata....adesso ho scritto tutto e la farò immediatamente!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  11. Hai ragione...quante volte ho cambiato la programmazione del blog perchè folgorata da una qualche ricetta che, non si sa perchè, deve essere subito fatta!!! E' capitato tantissime volte e continuerà a capitare!!! Questo torta la corteggio da tanto tempo...ma le varie folgorazioni mi hanno impedito di provarla prima!!!! Favolosa...

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  12. Che buona, a me piace molto la quattro quarti, ma in versione 'mandorlata' non l'ho mai provata. Grazie della ricetta e ciao!

    RispondiElimina
  13. @~ Inco
    Una torta semplicissima, ma allo stesso tempo accattivante!
    Provala e ne rimarrai soddisfatta. :)
    Grazie Inco, un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. @carmencook
    Grazie Carmen, sei sempre gentilissima! ...sono contenta che ti piaccia. :)
    Un bacio grande anche a te e buona serata!

    RispondiElimina
  15. @Sabrina Rabbia
    Una bontà che conquista!!!
    Grazie Sabry, prendine pure una fetta!
    Baci a te

    RispondiElimina
  16. @consuelo tognetti
    Una torta così buona, non si può fare a meno di provarla!
    Grazie tante per i complimenti.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  17. @Valeria Della Fina
    In effetti...l'ideale è proprio a colazione! ;)
    Grazie Valeria.
    Un bacione anche a te!

    RispondiElimina
  18. @Valentina
    E' vero, una ricetta della tradizione, semplice e deliziosa!
    A presto

    RispondiElimina
  19. @Aromascom Amor
    Ben approdata nel blog, mi fa piacere. :)
    ...muito obrigado!

    RispondiElimina
  20. @paola
    Grazie a te per aver apprezzato la ricetta, semplice e dal sapore antico.
    Un bacio

    RispondiElimina
  21. @Cinzia
    Grazie Cinzia, sei molto gentile!
    A presto

    RispondiElimina
  22. @Mimma Morana
    Sicuramente, preparandola avrai modo di apprezzarla meglio!
    Grazie cara, buona giornata

    RispondiElimina
  23. @Luca Monica
    Perfetto, hai colto il senso di ciò che volevo trasmettere. E' importante il prevalere di una spontanea ispirazione, per non ritrovarsi in un meccanismo di monotonia del blog.
    Grazie tante Monica!
    Un abbraccio anche a te

    RispondiElimina
  24. io cambio spesso programmazione e quando vedo una ricetta soprattutto semplice che si puo' variare non ci vedo più ...buonissima e che foto complimenti

    RispondiElimina
  25. @Antonella
    Ciao Antonella, spero ti piaccia...variare gli ingredienti adattandoli sempre a gusti diversi rende spesso i dolci più gradevoli.
    Grazie a te!

    RispondiElimina
  26. @veronica
    Succede sempre così! ...anzi, è meglio non seguire schemi, il blog seguirà un andamento più spontaneo e piacevole.
    Grazie Veronica!
    Un abbraccio, buona giornata

    RispondiElimina
  27. mi sa di buono!!!
    complimenti è davvero bella!

    RispondiElimina
  28. Ottima questa torta :)
    Un bacio

    RispondiElimina


.